Serena Panella a IsaeChia.it: “Io e Amedeo Barbato siamo stati insieme fino al giorno prima che lui andasse a Gela da Sophia Galazzo: lui vive in un mondo di bugie!”

E’ stato un trono sicuramente particolare e movimentato, quello di Amedeo Barbato, ma mai quanto il ‘post-scelta’! A Uomini e Donne aveva preferito la bellissima Sophia Galazzo sotto una pioggia di petali rossi facendo sognare i fan che aspettavano l’inizio di una favola, che purtroppo non c’è mai stata: approdati nella vita reale, Amedeo e Sophia hanno vissuto subito un momento di crisi e hanno trascorso veramente pochissimo tempo insieme. In contemporanea, sui social non si è fatto che vociferare di alcuni incontri che ci sarebbero stati tra il Barbato e Serena Panella, la sua ex storica di cui ha più volte parlato anche durante l’esperienza in trasmissione. Se in un primo momento quest’ultima aveva deciso di rimanere in silenzio, dopo la sorpresa di Amedeo a Gela e ancor più dopo alcune dichiarazioni in cui l’ex tronista le dava della bugiarda, Serena ha condiviso su Instagram diverse foto che dimostravano che tra i due i contatti e gli incontri erano continuati anche dopo l’inizio della storia con la bella siciliana.

Ma c’è di più, molto di più, e ce lo racconta direttamente Serena oggi in esclusiva per noi di IsaeChia.it

Serena Panella

Ciao Serena! Sei un personaggio decisamente diverso da quelli che siamo solite intervistare: non ti abbiamo conosciuta in tv ma sui social, in qualità di ex fidanzata di Amedeo Barbato. Prima di parlare di quello che sta succedendo in questi giorni, ci racconti un po’ della vostra storia? Ciao ragazze! Ho conosciuto Amedeo nel 2011, all’epoca vivevo a Londra, ma ero tornata in Italia per una settimana: l’ho incontrato in una discoteca a Salerno, abbiamo parlato per circa mezzora e lui il giorno successivo si è presentato a Benevento, ma io dovevo partire quella mattina stessa. Così una settimana dopo mi ha raggiunto in Inghilterra, dicendomi che per lui ero stata un colpo di fulmine. È rimasto qualche giorno, ma io non ero convinta, così gli ho detto che potevamo risentirci, ma da amici. Lui invece dopo due, tre settimane si è ripresentato per dirmi che voleva stare con me, che gli ero piaciuta da subito, che non riusciva a smettere di pensarmi… Io anche la seconda volta gli avevo detto di no perchè avevo notato da subito la sua immaturità e i suoi lati del carattere incostanti – e sto parlando di quattro anni fa! – tra l’altro notavo in lui un po’ di chiusura mentale: io comunque vivevo in una realtà come quella londinese, molto diversa da quella del piccolo paese a cui era abituato. All’inizio lui ha fatto avanti e indietro parecchie volte, anche perché lì non si trovava benissimo, finché non è venuto a ‘riprendermi definitivamente‘ e sono tornata in Italia… La nostra storia è durata 4 anni, ma è nata già travagliata proprio perché io vivevo all’estero. Per me è diventata seria negli ultimi due anni, anche perchè all’inizio Amedeo mi ha fatto molto male: ha avuto una relazione con un’altra ragazza, relazione di cui io sono venuta a conoscenza dopo… è stato con questa persona tre o quattro mesi, ma dopo questa situazione ce ne sono state altre. Poi abbiamo deciso di partire insieme per Gran Canarie e quello è stato ‘l’inizio della fine‘: lui non era capace di trovare un lavoro… ero io a provvedere a entrambi. Diceva di cercare qualche occupazione e invece raccontava solo bugie!

Ma com’era con te Amedeo? Era innamorato? Lui con me è stato sempre un po’ bambinone, confusionario… simpatico – perché lo è indubbiamente – però fondamentalmente un po’ inconcludente su tutto, a partire dal lavoro… infatti quando io l’ho conosciuto lui non lavorava! Però è sempre stato innamorato, anzi ossessionato: tutte le volte che io provavo ad allontanarmi lui mi cercava, mi riempiva di chiamate, messaggi, fiori, sorprese a casa e al negozio. Ovunque e sempre. Per arrivare a venirmi a riprendere a Londra…

E allora la vostra storia perché è giunta al capolinea? In base a quello che ha raccontato lui a Uomini e Donne si è capito che io l’ho lasciato in un modo talmente brutale da procurargli una depressione: in realtà è stato dopo tutto quello che ho passato quando abbiamo convissuto alle Canarie, dopo che ho visto il mio uomo che non faceva nulla, che ho preso la decisione di partirmene da sola, per allontanarmi definitivamente da lui, perché non ne potevo più. Vedevo che lui stava bene nell’agenzia assicurativa dei suoi genitori e quindi ho preferito lasciarlo nella sua sicurezza e partire per Palma. Ci siamo salutati in aeroporto, un saluto straziante, ma anche in quella circostanza mi ha deluso: pur sapendo che stavo partendo sola, senza aver prenotato nulla, un po’ allo sbaraglio, com’è nella mia indole, non mi ha accompagnata! Dopo ci siamo sempre sentiti, finchè non ho deciso di chiudere del tutto la storia, anche perchè non me la sentivo di affrontare di nuovo un rapporto a distanza… lui però continuava a scrivere sia a me che alle mie amiche, dicendo che voleva raggiungermi, che era innamorato di me, che non riusciva a dimenticarmi, che ero il suo pensiero fisso… questo fino a una settimana prima che iniziasse il programma.

A inizio trono sembrava ancora molto innamorato di te e ha raccontato che lo hai ricontattato non appena hai saputo che avrebbe fatto l’esperienza di Uomini e Donne… perché lo hai fatto? Eri pentita? Io e Amedeo ci siamo sempre sentiti! Da quando sono partita ci saranno stati giusto un mese o due in cui non abbiamo avuto contatti, ma con lui che scriveva anche alla mia famiglia era impossibile… Anche durante il suo trono ci siamo sentiti! Io non mi sono pentita di nulla di ciò che ho fatto, tutto è stato motivato dal bene che gli ho sempre voluto.

Lo hai seguito durante il suo trono? Cosa provavi nel vederlo mentre si approcciava con altre ragazze? Cosa pensavi di Sophia Galazzo, Fabiola Cimminella e Romina Pierdomenico? Chi era secondo te quella che realmente era più vicina ai suoi gusti? Quando è iniziato il programma io ero in Spagna, l’ho seguito a trono già inoltrato, da quando ha iniziato a baciarle tutte, per intenderci! Ovviamente mi faceva male vederlo, però lui mi ha sempre detto che lo faceva per noi, che doveva farlo… Che non era innamorato di nessuna, che nemmeno gli piaceva qualcuna, che pensava solo a me… e io gli credevo! Delle ragazze non mi ero fatta un’opinione definita, onestamente, ma quella che più si avvicinava ai suoi gusti, secondo me, era Fabiola, proprio perché molto simile a me.

In trasmissione Amedeo si è presentato come un ragazzo molto dolce e serio, per poi rivelarsi molto più ‘leggero‘ di quello che sembrava: organizzava esterne uguali per tutte, le baciava indistintamente… ci puoi raccontare tu qual è il vero Amedeo? Amedeo è esattamente il contrario di quello che appare: è un lupo travestito da agnello. Vive in un mondo suo di menzogne, bugie su bugie, in tutto. Non riesce proprio a pensare una cosa e poi a farla come l’ha pensata… Si contraddice sempre, sempre e su tutto! Come si è visto anche nel programma d’altronde. È un ragazzo dolcissimo, ma è nato incoerente, si smarrisce nelle sue bugie, perchè ne racconta talmente tante che ci si perde dentro!

Cosa pensi della scelta? Credi che lui fosse realmente preso da Sophia come sosteneva? Lui a me diceva di non essere preso da nessuna. Vi dico solo che quando è andata in onda la sua scelta – e questa cosa ha davvero del grottesco – lui era in albergo, qui a Benevento, da solo a guardare la puntata, mentre aspettava me che con la SUA auto tornassi da lavoro!

Dopo le prime due settimane nelle quali i due sembravano felici insieme, sono nate le prime voci di una crisi e si sono diffuse sul web le foto che vi ritraevano insieme già durante le feste di Natale, poi rimosse. Tu sai cos’é successo tra loro? Vi eravate davvero rivisti in quei giorni? Fino a ieri mattina lui mi ha mandato un messaggio in cui mi diceva che voleva venire qui da me! E ho le prove!  Non so cosa succedeva tra loro, ma noi siamo stati insieme alla vigilia di Natale, quando lui è venuto a casa mia a farmi una sorpresa con tanto di fiori – e c’è tutta Benevento che può testimoniarlo – e a chiedere scusa alla mia famiglia per avermi lasciata partire da sola per Palma. Il 25 è andato via, per poi tornare il 30, il giorno dopo il suo compleanno. 

Arriviamo ora alle famose foto. In più riprese hai pubblicato indizi che rivelavano di incontri che c’erano stati tra te e Amedeo: il pranzo giapponese, la foto in macchina… Ci confermi che quelle insinuazioni volevano significare quello che tutti hanno inteso? Il sushi lo abbiamo preso insieme: quella serata era con me, lo confermo! Così come siamo stati insieme da metà trono, da quando sono tornata in Italia. Io sono stata zitta per amor suo ma dopo quello che ho letto ieri, dopo tutte quelle falsità, quelle bugie… quello che avete visto a Uomini e Donne è Amedeo Barbato. Si è permesso di infangarmi dopo tutto quello che ho fatto per lui, mi ha dato della bugiarda quando io ho le prove: ho le prove del sushi, ho foto, messaggi… ho anche quello di ieri mattina! E il giorno prima della famosa sorpresa a Gela lui è stato con me due giorni! Io ho creduto a tutto quello che lui mi diceva: che Sophia a lui non piaceva, che non era innamorato…

Tu non eri al corrente che sarebbe andato a farle questa sorpresa? Non avevo proprio idea che stesse andando a Gela da lei! E la cosa più divertente è che lui quel giorno mi ha mandato un messaggio, chiedendomi di andare a Roma il giorno dopo… mentre andava da lei! Io ho creduto a tutto quello che mi ha detto, ma quando ho visto che è andato da lei, a conoscere addirittura i parenti, sono rimasta basita! Ecco cos’è Amedeo: un uomo piccolo.

E come ha giustificato quel viaggio quando sono comparse le foto sui social? Non si è giustificato affatto! Semplicemente non si è fatto sentire per un paio di giorni. Sono stata io a ricontattarlo per farmi ridare la carta d’identità che era servita per il soggiorno in albergo. E lui da lì ha ricominciato a mandarmi messaggi, accusandomi, tra l’altro, di screditarlo con quelle foto che pubblicavo su Instagram. Anche lunedì sera mi ha mandato un messaggio in cui mi diceva: “Vediamoci, ti voglio parlare! A cosa vuoi arrivare? Io ci tengo veramente a te!“. Con quale coraggio mi ha ricontattata dopo aver dichiarato che sono una bugiarda, non lo so! Ecco perché con lui sono arrivata al limite della sopportazione durante questi quattro anni.

È vero anche, però, che tu sapevi che lui avrebbe partecipato a Uomini e Donne: perché hai accettato che andasse in trasmissione? Perché hai accettato i baci con le altre corteggiatrici, la scelta e addirittura la storia con Sophia? Perché, se stavate ancora insieme, non sei uscita allo scoperto prima e sei stata in silenzio finora? Perché io lo amavo! Ho rifiutato anche le proposte di giornali importanti per amor suo. Io tacevo perché lui continuava a ripetermi che dovevo stare a questo gioco, perché a lui servivano le serate, gli serviva mettere da parte dei soldi per venire a Mykonos con me. Lui lo ha fatto SOLO per la popolarità, per le serate e la visibilità. Lo so che durante il trono mostrava sempre un certo disinteresse per le serate e per un certo tipo di ambiente… ma poi? Questa è la sua coerenza. Tutto quello che fa – la stessa sorpresa a Gela – lo fa per pubblicità. E lo dimostrano i cartelloni giganti della sua azienda che ci sono in tutta la Campania! Lui ha sempre avuto il pallino per i social: controllava sempre Instagram e Facebook, mirava ad avere più followers. Questo è il suo sogno e non guarda in faccia a nessuno, nemmeno alla donna che ha sempre giurato di amare. Tutti si sono sempre chiesti come io facessi a starci insieme nonostante tutto per 4 anni: lo ripeto, lo amavo.

Hai mai provato a metterti in contatto con Sophia per raccontarle quello che stava succedendo? A me dispiace per lei ma non so esattamente cosa sia successo tra di loro, non me ne sono interessata, sono fatti loro. Posso solo pensare che lui ha riempito di bugie anche lei, un po’ come ha sempre fatto con tutte le altre, me inclusa. Fatto sta che lui, mentre diceva di stare con lei, non faceva che pubblicare riferimenti a me: la canzone che lui ha pubblicato, Fix You dei Coldplay, che tra l’altro ha anche come stato su Whatsapp, era rivolta a me! E ho la foto del messaggio in cui lui mi chiede di ascoltarla! Allo stesso modo l’hashtag ‘Queen‘ era riferito a me: lui mi chiama così, perchè il mio idolo è Rihanna (e lei sui social usa sempre questo hashtag), dice che sono la sua regina… per non parlare della foto di Angelina Jolie, che era palesemente un riferimento a me, tanto che io stessa sono rimasta stupita! Ma anche la palma… tutto, veramente tutto! Tutto quello che lui pubblica, credetemi, che si tratti di frasi, post, canzoni o foto, è tutto legato alla nostra storia.

Tu e Amedeo avete da poco stretto amicizia su Facebook e Amedeo ti difende sempre, di fronte a qualsiasi critica… qual è oggi il rapporto che vi lega? La richiesta dell’amicizia su Facebook è arrivata dopo la sorpresa a Gela, perchè a parte la questione della carta d’identità, non mi sono fatta più sentire e lui secondo me è andato proprio fuori di testa. Io finora l’ho sempre difeso: potevo rilasciare interviste già da tempo, potevo raccontare la verità già prima, ma ho scelto sempre di tutelare lui. Amedeo invece continua a mandarmi messaggi e a contattarmi perchè di me è innamorato, è ossessionato da me! Non so in base a quale criterio lui abbia costruito questo castello di menzogne: si è sentito sicuro del fatto che per bontà e amor suo io non avrei mai parlato, ma non dopo la sorpresa a Gela e dopo quello che ha dichiarato ieri. L’ho sempre aiutato e assecondato in ogni occasione, ma adesso basta.

E ora dopo tutta la tempesta che si sta scatenando quali sono le tue intenzioni? Ora sono confusa e arrabbiata, devo ancora metabolizzare tutto. Ma davvero non ne posso più e ho deciso di parlare perchè non merita nulla!

Grazie a Isa e Chia e allo staff per avermi dato la possibilità di raccontare la mia verità. Serena