Alessandro Calabrese: “Tutti per strada mi chiedono delle foto, ma io poserei per un calendario nudo!”

Vip

La storia d’amore tra Alessandro Calabrese e Lidia Vella ha tenuto banco per l’intera durata del Grande fratello 14, al punto che lui è stato definito uno ‘zerbino’. Però, alla fine, ne è valsa la pena ed è riuscito a riconquistare la sua ex. “In vita mia non sono mai stato così vulnerabile, tranne in questa occasione. Forse perché dentro la Casa i sentimenti sono molto amplificati e io ero entrato un po’ debole per via della fine della mia storia con Lidia. Probabilmente è per questo motivo. Sono sempre stato sicuro di me in amore, anzi ero io che trattavo un po’ più freddamente le donne. Ho dubitato che Lidia mi ridesse delle speranze. Infatti questi dubbi si sono poi trasformati anche in relazioni all’interno della Casa. Perché non essendo sicuro di Lidia, non mi sono voluto privare di nulla dell’esperienza del GF. Ho scoperto anch’io questa mia sensibilità all’interno della Casa, perché in 33 anni non avevo mai pianto. Purtroppo la scorsa estate ho avuto vicende molto gravi, per cui ero davvero provato. Non ho voluto parlare di questa storia ma prima di entrare al GF ho perso un mio carissimo amico, un fratello per me. Per cui sentivo il bisogno di piangere, ero fragile e piangevo per ogni minima cosa. Poi gli autori con me sono stati piuttosto rigidi, mi sentivo stressato, per cui vivevo tutto in modo ancora più difficile, io non sono così ‘piagnotto’“.

E dire che all’inizio il pubblico, vedendo il suo fisico muscoloso, i tatuaggi e la passione che l’aveva travolto con Federica Lepanto, l’aveva preso per un play boy…”A me non piace giocare. Forse quando ero più giovane sì, lo facevo. Oggi mi sento più un buon corteggiatore, sono una persona che ama tanto le donne. Quando mi piace una ragazza, la corteggio e la faccio sentire una principessa“. Quando gli si chiede in che modo gestisce la fama acquisita grazie al Grande fratello, il bel romano risponde: “Non mi aspettavo tutta questa popolarità. Nel bene o nel male, io sono sempre stato il protagonista del Grande fratello: in ogni puntata c’ero sempre di mezzo io. Infatti quando vado in giro per strada faccio più foto che io una star americana! Non ci avrei mai creduto, sono colpito per quello che sta succedendo. A Torino, qualche giorno fa, in pieni saldi, si è bloccata una via per la quantità di persone che volevano fare un selfie con me! Fanno piacere queste cose, è bello sentirsi amarsi dal pubblico. Nelle serate che faccio sono sempre me stesso, né mai mi sento né mi atteggio a vip. Sono Alessandro che va a ballare con tanti amici, anzi con più amici. Spesso sono io che vado a fare le foto con loro senza aspettare che siano loro a venire da me. Adoro proprio socializzare con tutti, è una cosa che mi piace molto“.

Infine, quanto ai sogni futuri, risponde: “Mi piacerebbe recitare. Sarebbe davvero un sogno. E ammetto che poserei anche per un calendario senza veli. Mi ha già visto l’Italia intera al GF, dove mi sono spogliato parecchie volte. Però soprattutto se sono foto artistiche, lo farei senza alcun problema!“.

Fonte: Vip