Il padre di Antonello Zara a ‘La Vita In Diretta’: “Dopo la morte di mio figlio, sto combattendo da quasi 8 anni per una legge contro l’omicidio stradale!”

Di Franci - 3 febbraio 2016 14:02:43

Antonello Zara

Antonello Zara è stato uno dei primi tronisti di Uomini e Donne. La sua partecipazione alla trasmissione di Maria De Filippi risale al lontano 2003, quando sotto una cascata di petali rossi scelse Valentina Gioia. Tra i due nacque una breve storia d’amore, che arrivò ben presto al capolinea, sfociando poi in una bellissima amicizia. La vita, però, non gli ha dato il tempo di godersela come avrebbe voluto!

Si trovava in vacanza in Sardegna, il giovanissimo Antonello, erano le quattro del mattino del 9 agosto 2008 quando, in sella alla sua moto, ha incontrato la morte. Un ragazzo bresciano, infatti, alla guida della sua Bmw, ha invaso la corsia opposta dove purtroppo viaggiava Antonello, procurando un impatto violentissimo e il decesso immediato dell’ex tronista.

Sono trascorsi 8 anni da quel momento, e i genitori di Zara hanno intrapreso una battaglia inarrestabile da allora: dopo la perdita del figlio appena trentunenne, infatti, stanno combattendo perché i pirati della strada vengano puniti con una legge ferrea riguardo l’omicidio stradale.

Qui di seguito vi mostriamo il video con l’intervento di Valter Zara poche ore fa a La Vita In Diretta:

La Vita In Diretta
Clicca sull’immagine per vedere il video