‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono classico

Trono classico - Andrea Damante

Oggi il trono di Ludovica Valli mi è proprio piaciuto un sacco: esterne pregne di contenuti, discorsi in studio appassionanti, dinamiche coinvolgenti come mai in quest’annata. E unicorni rosa che volano.

No, ma io dico, ma che cavolo le viene in mente a Mary di stipare tronisti su quelle poltrone manco fossero panni in lavatrice, se poi non ha manco il tempo di dedicare a ciascuno di loro il giusto spazio in puntata? Carinissima l’idea di invitare in studio alcune delle coppie storiche nate grazie a Uomini e Donne come Eugenio Colombo e Francesca Del TagliaFabio Colloricchio e Nicole Mazzocato (anche per spronare i resident a darsi una mossa, visto che al momento sembrano essere ben lontani dal costruire qualcosa di simile….), ma se nella puntata odierna oltre a Ludovica e Lucas Peracchi c’era da presentare anche il tronista nuovo che costava sdoppiarla? E invece no, loro condensano tutto sto popò di argomenti in 65 minuti 65, e a farne le spese è la Ludo che, ahilei, non aveva materiale da contendersi col nuovo arrivato e quindi ne ha fatto le spese…

Nuovo tronista sulla cui identità misteriosa la redazione ha passato giorni a seminare indizi nel web, da ‘Guida macchine alla Mr. Grey‘ a ‘Sa di piacere alle donne‘, roba che tu ti immagini chissà quale maschione irresistibile e poi… e poi ti ritrovi davanti Andrea Damante. Che per carità, è un bel ragazzo e sembra anche abbastanza a modo, però chissà come mai a sto giro non ho sentito nessuno dargli del viziatello, nonostante il papi che gli compra case e catamarani come a me compravano le Barbie e gli ovetti Kinder, o di quello interessato alle telecamere, visto che siamo già alla seconda esperienza televisiva nel giro di nemmeno due anni. Chissà come mai.

Tutto sommato, comunque, pensavo peggio. In quel poco che di lui abbiam visto oggi mi è sembrato abbastanza sveglio e dalla risposta (non scontata) pronta. Peccato giusto per quel modo poco ortodosso di descrivere la sua storia con Giorgia Lucini (quel ‘stavamo sul pezzo‘ è quasi paragonabile al ‘l’ho baciata per incoraggiarla‘ di Lucas quanto a orrore, eh…) e quella predilezione per le ‘stronzette snob‘ che ci apre infiniti scenari sul triangolo già preannunciato con la trepidante Giulia Carnevali.

Giulia che mai prima d’ora avevo visto felice e serena come oggi. Da quando Mary le ha rivelato che anche il nuovo tronista aveva messo gli occhi su di lei (la casualità, a volte…) mi è diventata un’altra persona. E’ proprio rifiorita: le urla spocchiose che abbiamo udito fino a ieri hanno lasciato il posto a risatine maliziose, sguardi sensuali e flirt random come se piovesse… Ora sì che Giuly the princess si trova nel suo habitat naturale, quello in cui i maschi alfa se la contendono come fosse l’ultima donna sulla faccia della terra. Nessuno la avvisi che si tratta del solito cliché uominiedonniano che tanto piace alla conduttrice, povera, lasciatele godere la vista dal suo piedistallo vista maschioni almeno un altro po’…

Comunque se c’è un motivo per cui io adoro l’arrivo di nuovi tronisti sono gli speed date. Adoro gli speed date. Bramo gli speed date. I picchi di autostima che mi regalano certe oche tutte artigli, septum e disco non li potete capì.

Video inediti: Fabio e NicoleEugenio e FrancescaIl nuovo tronista prima della puntata – Andrea e le prime corteggiatrici

Video dalla puntata: Puntata interaEsterna di Lucas e CarolEsterna di Lucas e GiuliaEsterna di Lucas e KarolinaPesanti accuseAndrea: nuovo tronistaEsterna di Lucas e MegghiFrancesca, Alessia e VeronicaEugenio e Francesca StoryTina e il suo “speed date” – Fabio e Nicole StoryAndrea: “tronista bruciatappe”

About Chia

108 commenti

  1. Ho provato profonda tenerezza per la tipa che ha chiesto al Damante come mai avesse lasciato gli studi. Lui si è immediatamente ammantato di uno sguardo di fuoco. Era lampante che l’avrebbe disintegrata lontano. Ne intravedevo già le polveri sparse mentre finiva di ultimare la domanda.

  2. Sono dell’idea che potrebbe esserci un “ripescaggio” da parte di Lucas verso Elena di Sassuolo… tatuaggi, vicinanza (lui è di Parma..).. frequenze emiliane che si incontrano “certe notti”..

  3. La parola chiave di Andrea Damante è RELAX. Uahuha non so quante volte l’ ha detto, con Giorgia si sono rilassati, facendo il dj si rilassa, la accantonato gli studi per rilassarsi. E meno male che era iperattivo..

  4. É la prima puntata che guardo del classico quest anno e finalmente ho capito perché nei commenti il patacchi lo chiamate aloha …. Credevo fosse un’esortazione a farsi da parte …. Invece se l’é tatuato addosso tipo zerbino !!! Ha una verve nei confronti delle sue corteggiatrici che pare Petrektek di zelig si vede lontano un miglio non gliene freghi nulla di nessuna. Ha giusto avuto un po di stizza ( piú x il senso del possesso direi) quando Damante ( telecomandato dalla redazione) ha fatto apprezzamenti verso Giulia ( che mi pare di capire si reputi la strafiga della situazione, pur x mio gusto non avendo nessun requisito) quando é iniziata la tiritera con tal megghi il mio interesse era giá altrove e ho cambiato canale …. Preferisco i vecchietti senza ombra di dubbio……..

  5. All’università non ho vergogna a dire che guardo Uomini e Donne e qui non ho vergogna a dire che l’espressione ‘stare sul pezzo’ non mi dispiace affatto. Diro di più: è stato un mio tormentone!
    Come l’ok, l’ehm, l’ehi da cui è arrivato l’ehi te, ma io non c’entro, come lo scannatoio, gli zombie l’estasi gli spettri, wow, boom, eccetera.
    Però non sono troppo un tipo da lol, xd, le parole che finiscono con -mente e le bibite gassate analcoliche. Ma siamo sicuri che si dica analcoliche? Io voglio fare un giro in macchina con quest’Andrea.
    Eccone un altro dei miei: grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr. Mi dispiace un sacco non aver inventato lo shining, ma quello l’ha inventato Maria, Stefano il re, Ethan e Joel.
    No, non mi dispiace per niente: non riesco a fare tutto!
    Uno ha anche voglia di essere stupito, a volte.
    Non so che dire del nuovo tronista: non parlo mai alla prima.
    In generale non so davvero cosa pensare di questi tronisti e questi corteggiatori: spero abbiano voglia di metterci impegno. Tipo Francesca e Fabio, che stavano sul pezzo.
    Io qualcosa l’ho visto e non si trattava di un Maggio radioso, si trattava di un Maggio luccicante.
    Per adesso abbiamo tre boh, io finisco sempre per seguire il rosa.
    Però se proprio vogliamo parlare di Lucas: è difficile scegliere tra Megghi e Giulia e non si tratta di una corsa allo spazio, ma nemmeno un viaggio al centro della Terra. Pensavo peggio.
    Vabbe, rosa: fino a prova contraria tifo Manuel. Perché? Perché no!
    Fabio comunque è un onesto lavoratore ed in studio vivacizza.
    Cioè, è chiaro che corteggerebbe pure mia nonna, ma quella morta dico, ma a volte quel conta è la propensione al rischio: ormai da soli non si conta nulla.
    Cristian e Tara secondo me potrebbero amarsi, a loro modo, però devono fare le pagliacciate perché senza pagliacciate sarebbero arrivati al punto in cui per interessare a qualcuno avrebbero dovuto figliare.
    Invece dopo l’Isola mi sa che tempo scaduto. A quel punto tocca sposarsi e figliare entro due anni.
    Dico tutto questo perché per Fabio forse Cristian è un esempio: avrebbe senso.
    Siccome sono tre boh non c’è nessun sì. Bisogna dire le cose come stanno.

  6. Non mi è dispiaciuta l’esterna di Megghi, mi pare, ma non mi piace quando lo chiamano mezzo uomo.
    Dire mezzo uomo non è una cosa da poco e quando lo dici e lo ripeti poi dovresti trarne le dovute conseguenze, specie se non sei incastrata sentimentalmente. Penso ci vogliano mesi, una quotidianità, chi può dirlo?
    Boh, comunque naturalmente non dovrebbero andarsene e forse dovrebbero continuare a dirlo: lui se le chiama.

    • cioè tu non lo consideri un intercalare uominiedonniano? come non sei una donna sei una bambina tu da donna dovresti ecc ecc? io la prendo cosi in quello studio….poi nn faccio testo…. ormai tutto m entra e esce….cioè se mi dicono ma te sei mezzo uomo….eh meglio no? nn so nn mi sento attaccabile sui commenti sessisti….
      anche perchè a una certa 2016!!!!!!! credo che forse nn valgano più una mazza….forse ai tempi dei tempi….ma pure se a uno si dice sei un senza palle ….anche se te lo dice una….lascia il tempo che trova….(nel senso come fa a saperlo??? lo sa lei???)

  7. Neanch’io mi sono fatta un’opinione sul nuovo tronista. Ma una cosa è certa, viva la faccia!
    Pane al pane, mi è sembrato. Nel senso che non si è inventato nessun lavoro da lavapiatti sfruttato, nessuna drammatica storia familiare, nessun amore sfortunato dal quale sta faticosamente riuscendo a prendere le distanze grazie a questo meraviglioso programma.
    Al momento gli sono grata.

  8. Megghi è una groupie, Lucas se le chiama, l’altra se la crede: secondo me Andrea è indeciso.

  9. Magari Andrea col tempo se le prende entrambe e aloha Lucaz. Dico: se servisse dico.
    Non parliamone più, magari poi si fa l’idea che quel che si scrive qui possa incidere sulla sua posizione, si agita tutto e poi, con tutto quell’angoscia addosso, finisce per svegliarsi buio pesto.
    Lucaz: qui non contiamo niente, stai sereno!
    Mio fratello invece è drastico, è un’idealista. Ho chiesto e ha detto: a morte il classico! Che simpatico che è.

  10. “Mi è stato chiesto di esprimere una preferenza a livello estetico e caratteriale”

    Giulia dovrebbe accendere il cervello e rileggersi 100 volte quella frase. All’aspirante tronista vengono da sempre fatte queste domande solo per creare pseudo dinamiche sin dalla presentazione, solo che il Damante è talmente sveglio che l’ha detto platealmente. Che poi secondo me Giulia non gli piace nemmeno un po’, è solo furbo.

    Quando il Damante ha detto che ha lasciato gli studi perché si annoiava a stare sui libri a 24 anni mi ha fatto davvero cadere le braccia. Poteva studiarsi a casa una frase del tipo “ho preso un anno sabbatico per trovare il mio io interiore nelle discoteche veronesi”, qualcuna l’avrebbe colpita sicuramente.

    La Redazione come sempre ci prende per un branco di decerebrate. Adesso io ho letto il mommy porn, 50 Sfumature di grigio, e per quanto trovi ridicolo e poco credibile il personaggio di Mr Grey (per me è come un personaggio maschile di un film qualunque di Moccia, per intenderci) comunque ha una certa maschera, che nulla ha a che fare con il Damante. Ma proprio nulla. Oltretutto non mi aspettavo un 24enne, ma almeno un 30enne, insomma un UOMO, non un ragazzo.

  11. insomma concordo sul commento della puntata…come sempre nessuno si sveglia a muovere le stesse accuse mosse anzitempo a chi ti sta sulle palle anzi…..di buona famiglia poi apprezza la musica oh ma dove lo trovate uno meglio di lui ragazzo modesto che nn ama apparire e neanche troppo la tv infatti l hanno paracadutato in gran segreto o è stato costretto…povero…. t aspettano dei mesi di lavoro duro…in bocca al lupo d ora in poi commenterò con tv spenta tanto è sempre la solita solfa

  12. Damante produce EDM?
    E’ la tendenza del momento, e molti ragazzi sognano un futuro in quel settore. Forse lo hanno scelto per questo.
    Confermo l’antipatia a pelle, ma sembra sveglio e propositivo, anche troppo….
    Lo hanno messo vicino a Tina, quindi lui è salvo. Aloha, invece, è il nuovo predestinato.
    Ieri era terrorizzato. Si sarà reso conto che, pian pianino, lo hanno fatto scalare di seduta e ora occupa quella di Gianmarco e Rossella…
    Gianni e Jack lo hanno criticato molto, chissà se anche Tina si unirà al banchetto. Sarebbe come sparare sulla croce rossa. Il poveretto non è proprio capace di controbattere e difendersi. Ieri mi ha fatto un po’ pena. Tra gli attacchi dei solini noti, Megghi che gli dava del mezzo uomo, Giulia che ha passato l’intera puntata a deriderlo e Damante che lo minacciava con quel sorriso beffardo, Lucas è riuscito solo a bofonchiare qualcosa.
    La ruota gira a U&D….

    Francesca, in ordine di tempo, è stata l’ultima corteggiatrice che mi è piaciuta. La adoravo.
    Però non ho gradito l’assist a favore di Tina. Devono averla indottrinata per benino.
    A suo tempo non credo sarebbe stata altrettanto pragmatica, invece dopo 3 anni è fisiologico ridimensionare l’episodio.
    Peccato che Tina si sia riconfermata la solita poveraccia. E’ stata l’unica a non applaudire il loro ingresso…segno che gli altri sono capaci di lasciarsi gli “screzi” alle spalle, mentre lei al contrario non lo fa…e questo dimostra anche la sua tendenza a prendere tutto sul personale, a farsi coinvolgere troppo da attriti che, almeno, in teoria, fanno parte del copione, ma evidentemente li vive in tutt’altro modo….come un modo per difendere il territorio.

    • genia!!!!! anche io l assist a Tina proprio degna strategia dei poveretti della redazione…..
      tra cui la geniale Teresa oh come dimenticarci (ma sono solo invidiosa perchè è entrata anche lei in famiglia)
      poi T che parla di nn prendere sul personale mi fa fare graaaasseeee risate
      che come te nessuno mai
      anche a me Aloha comincia a far pena ergo diventerà il mio nuovo amico….
      è seduto sulla sedia maledeeettaaaaa io mi farei 2 domande come dicono sempre loro poi…..prenoterei altra seduta dal tatuatore perchè mi sa che mo il tempo ce l ha
      vicino a Gianna poi tra vestito da radical chic poi mery sei SADICA

  13. Quoto su Francesca. Dopo tre anni ci sta, è acqua passata. Peccto che Tina non abbia perso l’occasione per dimostrarsi rancorosa e piena d’astio. Credo proprio che stare a UD le stia rovinando la salute ( mentntale).
    Aloha, porello, non ha i mezzi per fare un trono decente, altro grande successo per la redazione. ma chi li sceglie? Milly Carlucci per sabotare Maria?
    Damante mi sta sulle balle, vediamo se non è un bluff come Lucas. Non penso, mi pare “sul pezzo”, però mai dire mai. Avere dele buone corteggiatrici fa la differenza.

  14. LucaZ era lì che si grattava il mento in cerca di un’idea, avrà pensato di essere una lampada magica, mi ha fatto tenerezza *_* era in seria difficoltà persino a rispondere a Giuliamilleparolealsecondosenzadirenulla
    ok…ho deciso: adotto Aloha, mi serve una grattugia ed è ottimo anche come lavapanni!!

  15. Allora il nuovo tronista è un dejà-vù continuo: spudoratamente telecomandato a prestarsi a clichè stupidi, spocchioso e neanche tanto bello. Fra l’altro ha fatto una figuraccia dietro l’altra tra la cafonissima descrizione del rapporto con giorgia, le “3/4” ore di studio “insostenibili”, la ragazza di “spessore”… . Io prevedo un suo lento e inesorabile sgonfiarsi, esattamente come sta succedendo al Peracchi il quale era partito tutto spavaldo e adesso sembra un cerbiatto spaventato. Io dico che dovrebbero sedersi a un tavolino e ripensare un attimino ai criteri di scelta dei tronisti, ormai è da un bel po’ che si susseguono scelte totalmente sballate.
    Come mi aspettavo è arrivato puntualissimo l’accenno acido alla questione Rossella…poveri, hanno trovato una che li sta mandando tutti a quel paese e non se ne capacitano. Ludovica e Jack utili quanto Tinì Cansino.

  16. delle coppie mi sono piaciuti solo in Elga e Diego benchè anche tutte le altre mi sono sembrate innamorate (tranne Tara e Cristhian). Non so perchè ma Nicole continua a non piacermi nè fisicamente nè in coppia.

    Ma il Cerioli e Valentina?

Inserisci un commento

Not using HHVM