‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Di Chia - 19 febbraio 2016 19:02:45

Trono over - Gemma Galgani e Giorgio Manetti

Come volevasi dimostrare. Finalmente Montecchi e Capuleti hanno deposto le armi e dopo mesi di frecciatine e accuse più o meno velate si sono concessi un ballo. Il pubblico lo agognava, Gemma Galgani -almeno stando a quegli sberluccicanti occhi a cuoricino rispuntati nel giro di pochi secondi dalla proposta del ballo- anche, e Giorgio Manetti non ha potuto che adeguarsi, tra una risata molto spontanea e l’altra, pur di mantenere la lucetta rossa bella fissa su di sé.

Un colpo alla botte e uno al cerchio. Lo so che parlare di colpi quando i soggetti sono Gem e George mette in serio pericolo la digestione, ma tant’è: lui prima dice che visto che la registrazione cadeva nel giorno di San Valentino un ballo tutto sommato ci stava, pochi istanti dopo precisa che la ricorrenza non c’entra nulla ed è ‘solo un ballo’. Un po’ la fa credere, un po’ mette paletti, giusto per cascare in piedi qualunque cosa accada.

E avete prestato attenzione alla canzone che ha fatto da sottofondo a questo imperdibile momento?

Mentre aspetto il tuo ritorno
Metto in ordine le idee
Non so davvero in quale fortunato giorno
Da quella porta spunterai
[…]
La casa è aperta torna quando vuoi
Mi trovi qui
Perché non voglio perderti così
Mille altre volte ricomincerei
Ancora ti perdonerei
La voglia c’è
È sempre viva questa nostalgia
Di te

Buttata lì a caso, proprio. Roba che Gemmona si sarà fatta una musicassetta e se la riascolterà in loop da una settimana.

Mo però mi aspetto che la prossima registrazione non si apra con il solito video di amaro sfogo post puntata, visto che tra il ballo finale e la divertentissima parodia di Tina Cipollari a sto giro non può proprio lamentarsi. Noi invece sì, ecco.

Per il resto, tra un Riccardo in versione emulo di Amedeo Barbato alle prese con tre esterne fotocopia e Francesco Turco che, nel non voler cogliere gli inequivocabili segnali che l’altro sesso gli lancia mi ricorda proprio la donna media scatenandomi un’estrema tenerezza, una domanda attanaglia la mia mente: ma che hanno nella testa gli uomini, a parte l’aria compressa?

I 40enni che si litigano una Giuliana Brasiello quando nel parterre femminile c’è gente come Simona, dolce e lontana dal bipolarismo.

I 70enni che ambiscono alle sottane di Maria S. che ‘GomunGuA dobbiamo Gonoscerci Maria‘, quando hanno davanti donne come Annamaria, selettive sì ma non insane.

Che gusti tremendi, fatevelo dire.

Video inediti: Uomini e Donne o Ariston?

Video dalla puntata: Puntata interaEsterna di Riccardo e Elena, Ersilia e Marisa – “Il pensamento”Un ballo appassionato“L’album delle figurine”Parole e… baci!Chi la dura la vince?Un glaciale incontroTina e le 4 dame – Il ballo di Gemma e Giorgio