Rossella Intellicato a IsaeChia.it: “Fabio Ferrara? Ha raccontato un mucchio di bugie! Jeremias Rodriguez? L’ho conosciuto a trasmissione finita ed è proprio lui ciò che volevo dalla vita!”

Lo scorso settembre ha fatto il suo ingresso nella Casa del Grande Fratello 14 e da quel momento Rossella Intellicato non ha fatto che attirare su di sè l’attenzione: dopo 43 giorni trascorsi nella spiatissima casa del GF nei quali a farsi notare sono stati il suo carattere deciso e l’amicizia (poco apprezzata dal pubblico) con Verdiana Fanzone, Barbara Donadio e le gemelle Lidia e Jessica Vella, la bionda imprenditrice torinese è salita sul trono di Uomini e Donne alla ricerca della sua anima gemella. Ricerca vana, che si è conclusa con l’abbandono della Intellicato a causa dei diverbi troppo accesi e frequenti con la storica opinionista del programma di Canale 5 Tina Cipollari. L’amore, però, Rossella sembra averlo trovato lontano dagli studi Mediaset, grazie a Jeremias Rodriguez, fratello delle più note Belén e Cecilia.

Anche questa volta le polemiche non sono mancate e oggi, in esclusiva per IsaeChia.it, l’ex tronista vuole raccontare la sua verità, a partire dall’avventura al GF e dal percorso a Uomini e Donne, fino a questo discusso, travolgente rapporto con il ‘rampollo’ di casa Rodriguez

Rossella Intellicato

Ciao Rossella, iniziamo da una ‘domanda di rito’: cosa ti ha spinto a partecipare ai casting per entrare nella Casa del Grande Fratello? Ciao ragazze! In realtà la mia partecipazione è avvenuta per caso: ho fatto il provino a Milano per gioco e, nello stesso modo, sono arrivata fino alla fine! È stato tutto molto inaspettato, ma sono davvero felice di aver fatto quest’esperienza, perché l’ho vissuta molto a livello personale e le persone con cui ho legato le porto nel cuore ancora oggi!

Sei entrata in coppia con Barbara Donadio e sembrava non aveste molto in comune, invece siete diventate molto amiche. Qual è stata la prima impressione che hai avuto di lei? Contro ogni pronostico, io e Barbara abbiamo legato fin da subito, la prima sera addirittura ci siamo addormentate mano nella mano: quello è stato il momento in cui ho capito che sarebbe stata davvero una compagnia di viaggio perfetta!

Abbiamo visto che hai instaurato un’amicizia fortissima, oltre che con Barbara, anche con Lidia e Jessica Vella e Verdiana Fanzone, un’amicizia che non è stata molto apprezzata dal pubblico, che vi ha soprannominate ‘il gruppetto delle vipere’. Secondo te perché la vostra amicizia non è piaciuta? Io credo che il pubblico non abbia proprio capito il nostro legame, perché purtroppo quando sono le donne a far gruppo viene sempre visto male… invece la nostra era ed è tuttora un’amicizia vera e sincera! Per me sono loro il mio Grande Fratello!

C’era qualcuno in Casa che ti interessava o che, almeno, ti incuriosiva? Avevi parlato bene di Giovanni Angiolini, reputandolo oltre che un bellissimo uomo, anche maturo e serio. Se non ci fosse stata Mary Falconieri credi che avrebbe potuto interessarti? Ho capito quasi subito che non c’era il mio tipo ideale dentro la Casa, per quanto io abbia legato comunque con tutti i ragazzi, perché ognuno a modo suo aveva qualcosa di speciale. Alessandro è stato come un fratello per me lì dentro e lo è ancora adesso. Giovanni è un bravissimo ragazzo, purtroppo ci siamo persi una volta usciti dalla Casa ma non penso sarebbe potuto mai nascere qualcosa tra noi perché ci siamo legati sin da subito da amici.

Con chi hai legato maggiormente all’interno della Casa? Le Niagara Effect sicuramente sono state il mio GF, ma altrettanto importante è stato Alessandro, che tuttora fa parte della mia vita, insieme a Lidia, Barbara e Jessica! E anche con Manfredi ovviamente ho legato molto!

Sia Barbara che Jessica hanno trovato al GF l’amore con Domenico Manfredi e Kevin Ishebabi, mentre Lidia ha ritrovato il suo Alessandro! Tu che le vivi in prima persona, cosa pensi di queste coppie? Penso che sono tre coppie differenti ma ognuna a suo modo è unita da un amore sincero: sicuramente Ale e Lidia per me sono stati i protagonisti di questo GF 14 e sono davvero troppo felice che si siano ritrovati! Viva l’amore! Kevin e Jessica si sono innamorati lì dentro e continuo a vederli felici insieme, mentre Manfredi e Barbara li ho vissuti in prima persona e sono sempre stata un po’ il loro angelo custode perché sapevo che entrambi ci tenevano davvero all’altro e io sono per l’amore, sempre!

Come hai vissuto il momento della tua eliminazione? Ti aspettavi di uscire? Sapevo che Federica era forte, purtroppo al GF chi è amato in casa è odiato fuori e viceversa, anche se non capisco ancora il perché! Inoltre dopo 43 giorni passati in Casa e dopo che avevo visto il mio papà ero comunque contenta di uscire perché avevo fatto la mia esperienza e avevo dato e preso quello che dovevo!

Ti aspettavi anche che Federica Lepanto vincesse il GF? Chi avresti voluto far vincere tu? Strada facendo l’avevo intuito e settimana dopo settimana, sia dentro che fuori la Casa, ne avevo la conferma. Io ovviamente avrei voluto Jessica o Ale come vincitori!

Una volta fuori dalla Casa del GF, dopo pochi giorni ti abbiamo ritrovata sul trono di Uomini e Donne accanto a Ludovica Valli. Come mai hai deciso di accettare la proposta? Com’è stato l’impatto con quella nuova realtà? La proposta l’ho accettata senza pensarci troppo, avevo voglia comunque di conoscere una persona e di innamorarmi e, visto che Uomini e Donne ti dà questa possibilità, ho deciso di provare. Con Ludovica inizialmente volevo partire con i migliori propositi, perché siamo due ragazze talmente diverse che non pensavo potessimo avere problemi, invece poi, strada facendo, purtroppo mi sono resa conto che proprio questa diversità era fonte di contrasti. L’impatto non è stato sicuramente facile perché comunque io sono salita sul trono dopo una settimana dall’uscita dalla Casa del Grande Fratello, uscita che non avevo ancora metabolizzato. Poi dalla prima puntata ho sempre dovuto lottare per far capire chi realmente io fossi o comunque sono dovuta stare sempre con le unghie di fuori…

Durante la seconda puntata hai avuto un momento di esitazione, un ripensamento, e hai dichiarato la tua volontà di abbandonare il programma, salvo poi ritornare sui tuoi passi e decidere di proseguire il tuo percorso a UeD. Ci spieghi le motivazioni che ti avevano portato a prendere quella decisione? Come mai poi ci hai ripensato? Ci avevo ripensato semplicemente perché l’impatto non era stato, appunto, facile, mi ero resa conto che non avevo ancora metabolizzato quello che mi stava succedendo e non aiutava il fatto che la mia famiglia fosse lontana: il programma ti porta a stare comunque parecchi giorni a settimana via da casa e per me in quel momento la mia priorità era tornare un momento alla mia vita, alla mia tranquillità, alla mia famiglia, quindi avevo avuto un attimo di défaillance. Poi mi sono calmata e ho capito che era un’esperienza che volevo fare, ero solo scossa dopo l’esperienza al GF e avevo un po’ di difficoltà a tornare alla vita normale. Purtroppo anche quello sfogo l’ho dovuto pagare parecchio caro perché mi è stato rinfacciato tantissime volte.

Il corteggiatore che all’inizio sembrava averti colpito maggiormente era Alessandro Basile, ma proprio quando lui si è dichiarato il tuo interesse è sembrato calare. Ci spieghi cos’è successo? Alessandro è un bravo ragazzo, non c’è alcun dubbio, però andando avanti nella conoscenza mi sono resa conto che c’erano dei suoi atteggiamenti che non mi piacevano, perché comunque a volte non lo vedevo completamente vero. Ho ribadito più volte che dai miei corteggiatori mi aspettavo qualcosa in più, perché ogni volta che subivo attacchi o ero coinvolta in discussioni molto pesanti in puntata loro non prendevano mai le mie difese. Anche se non ho bisogno di essere difesa da nessuno, penso che quando tieni a qualcuno ti venga naturale intervenire. Loro, invece, non lo hanno mai fatto.

All’inizio sembravi interessata anche a Filippo Fantini e lui sembrava ricambiare, finché non ha deciso di corteggiare Ludovica Valli. Cosa pensi di lui? Filippo è sicuramente uno dei ragazzi più veri e sinceri che ci sia lì dentro! Anche se tra me e lui non c’è stato niente a livello sentimentale lo rispetto tantissimo, anche perché è molto intelligente. Spero che, essendo della stessa città, quando finirà il programma potremo restare in buoni rapporti e diventare grandi amici.

Nel programma, poi, è arrivato Livio Parisi, ex concorrente del GF 14 come te, nonché ex flirt della tua amica Barbara. Possibile che tra tutti gli amici che avete in comune, Ale e Lidia in primis, non vi foste mai sentiti o incontrati prima? Inoltre come vivevi il fatto che lui fosse l’ex di Barbara? Con Livio è andata esattamente com’è stato raccontato: io e lui non ci siamo mai incontrati, ma facevamo parte entrambi di una chat di gruppo. Lui mi ha invitata al suo compleanno, io gli ho comunicato che non sarei potuta andare e lui mi ha risposto che gli avevano sempre parlato bene di me e che voleva conoscermi. A quel punto io gli ho detto che se voleva conoscermi doveva venire per forza in trasmissione. E proprio Barbara è stata una delle prime a spingere entrambi a conoscerci (Rossella ride e ci spiega che il motivo è Jeremias, che è li con lei e che in sottofondo interviene, scherzando: “Ma io sto sentendo parlare solo di uomini, qui!”, ndr)!

Arriviamo a Fabio Ferrara: il primo passo l’ha fatto lui con quel discusso caffè, poi in seguito alla puntata nella quale lui continuava a sostenere il suo interesse nei tuoi confronti, nonostante i tuoi rifiuti, hai deciso tu di invitare lui. Cosa ti ha incuriosito? Credi che lui fosse realmente interessato a te? Di Fabio Ferrara ho poco da dire, perché ciò che lui ha dichiarato in studio a proposito del mio invito a uscire insieme dal programma non è assolutamente vero! Io gli ho semplicemente detto quando è venuto a Torino che non sarei più tornata in studio e quindi se aveva interesse a conoscermi doveva farlo fuori, ma non avevo nessun tipo di dubbio che lui rimanesse lì. Anzi, più va avanti il trono, più seguo le puntate e più sono sicura che lui sta puntando solo ed esclusivamente alla sedia rossa, non gli interessava niente di me e non gli interessa nulla di Ludovica. Sicuramente ad incuriosirmi di Fabio è stato il fatto che si è mostrato un ragazzo deciso e non ha avuto paura di andare contro tutto il programma: il fatto che avesse vissuto puntate abbastanza toste, come me, in cui aveva tutti contro, mi aveva scaturito un po’ di interesse, ma ad oggi sono sempre più convinta che il suo unico obiettivo sia il trono e spero per Ludovica che tenga gli occhi ben aperti.

Cosa pensi dei tuoi ex colleghi di trono? Tu hai avuto modo di conoscere in particolare Lucas Peracchi e Ludovica Valli, ci dai la tua opinione su ognuno di loro? Come si concluderanno i loro percorsi? A Lucas sono molto affezionata perché è un ragazzo veramente d’oro, buono e con sani principi e gli auguro veramente di uscire da lì con la cascata di petali rossi. Spero davvero che le ragazze che sono lì per lui gli dimostrino realmente un interesse. E anche a Ludovica, per quanto possiamo essere diverse e per quanto abbiamo potuto avere i nostri contrasti, auguro il meglio, sperando che possa uscire da lì con un ragazzo che le voglia bene veramente, perché alla fine quando si va lì, si va per questo. Non so su chi ricadranno le scelte: per Lucas mi piace molto Giulia, ma è una mia opinione; per quanto riguarda Ludovica sinceramente non saprei, perché non ho visto i suoi nuovi corteggiatori. Se mi devo basare sul passato, la vedo molto simile a Lorenzo, vedo un bel feeling tra di loro, ma sicuramente il più valido tra i corteggiatori lì dentro è Filippo.

Passiamo al capitolo Tina. L’antipatia dell’opinionista nei tuoi riguardi è stata evidente sin da subito e i suoi attacchi sono stati tanti e molto duri. Come li vivevi? Perché secondo te aveva questo ‘accanimento’ nei tuoi riguardi? Sinceramente me lo chiedo anch’io! Non ho ancora capito come mai ce l’avesse così tanto con me. Sicuramente non ho vissuto quest’esperienza nel migliore dei modi, per quanto conservi comunque dei bei ricordi, perché non è stato facile dover arrivare sempre in puntata e giustificarmi o lottare per cercare di far capire chi sono realmente. Lei non mi ha aiutato e la cosa che mi è dispiaciuta di più è che si è sempre accanita contro la mia persona e il mio modo di essere e di vivere fuori da lì: lei lì deve fare l’opinionista – e ci mancherebbe – non le avrei mai contestato le sue opinioni se avessero riguardato il mio percorso lì dentro, invece lei si è sempre limitata a offendermi, a dire che sono una ragazza viziata o a parlare della mia vita privata, che fondamentalmente non conosce per niente perché non vive con me.

Quali sono le critiche che ti hanno ferita di più? No, nessuna in particolare. La cosa più brutta è che mi ha portato proprio al limite, io non avevo più voglia di andare in televisione a litigare con le persone e a fare il circo, perché comunque sembrava che ormai l’attenzione fosse rivolta più ai miei litigi con Tina che al percorso con i ragazzi. Poi sicuramente l’ultima puntata in cui io ho proprio perso le staffe e nessuno dei corteggiatori si è alzato per difendermi o dire qualcosa, mi ha fatto capire che il mio tempo lì dentro era finito ed era arrivata l’ora di tornare a casa.

A proposito di questo vostro ultimo litigio che ti ha spinta ad abbandonare il programma, nella puntata andata in onda alcune parti sono state tagliate. Tu però hai parlato di ‘violenza fisica e verbale’: ci racconti cos’è successo? Diciamo che essendo in fascia protetta non hanno potuto mandare in onda il video per com’è stato realmente, e forse è meglio così. A seguito della discussione con Ludovica, lei si è intromessa come al suo solito e io ad un certo punto le ho semplicemente detto “Al posto di stare sempre qui ad offendermi, vai a casa e fai la mamma, visto che hai tre figli!”. Giustamente quando le persone vengono toccate nel privato, come appunto ha sempre fatto lei con me, perdono le staffe: lei mi è venuta vicino, io mi sono alzata, mi ha spinto, ma non è che ci sono stati pugni, schiaffi o sangue, assolutamente. Mi ha semplicemente spinta e io sono uscita dallo studio, poi sono rientrata, ci siamo attaccate ancora un paio di volte e poi sono andata via definitivamente. La cosa peggiore per me è che credo che lei con quella spinta mi abbia voluto provocare e io sinceramente non avevo più voglia di stare lì a subire le sue provocazioni. Nella vita posso combattere tante cose, ma sicuramente non ho voglia né tempo di combattere la signora Tina Cipollari.

Dopo l’ultima puntata Livio e Fabio sono venuti a Torino da te. Dai racconti dei corteggiatori tu hai avuto con loro degli atteggiamenti totalmente opposti: con Livio sei stata sbrigativa e scostante, con Fabio sei stata più predisposta al dialogo e la vostra esterna si è conclusa con una richiesta, da parte tua, del suo numero. Lui però ha rifiutato perché non pronto ad interrompere la conoscenza con la Valli e in studio hanno insinuato che tu non avessi voluto far mandare in onda le esterne proprio a causa di questo rifiuto. Qual è la verità? Come mai hai avuto con loro degli atteggiamenti così diversi? Sia Livio che Fabio sono venuti a Torino dopo due giorni dalla puntata in cui avevo deciso di andare via: ero molto scossa, demoralizzata e, ammetto, molto arrabbiata. Livio è arrivato in ufficio mentre ero a lavoro ed ero completamente all’oscuro del suo arrivo: in quel momento ho avuto proprio un rifiuto delle telecamere, di tutto, non volevo parlarne e volevo chiudere quel capitolo, così sono stata un po’ scostante e di questo devo dire che sono dispiaciuta. Fabio, invece, è arrivato nel pomeriggio, dopo che avevo parlato con la redazione e quando ormai mi ero tranquillizzata, quindi ho deciso di parlarci. Nessuno gli ha mai detto che sarebbe stato la mia scelta, nessuno gli ha mai chiesto il suo numero di telefono, io gli ho semplicemente annunciato che non sarei più tornata in puntata e gli ho detto: “Quindi se il tuo interesse c’è, mi conoscerai fuori, chiederai tu il mio numero alla redazione e ci conosceremo fuori!”. Nessuno ha mai parlato di scelte o cose del genere. Capisco che lui abbia dovuto raccontarla in quel modo per trovare un escamotage per restare lì dentro, e questa cosa ovviamente mi fa ridere. Le esterne non ho voluto che fossero mandate in onda perché non volevo tornare in studio, in quanto sapevo che avrei avuto a che fare nuovamente con discussioni e non ne avevo voglia: quindi non ho voluto che andassero in onda senza che io fossi lì in studio a difendermi!

Hai risentito qualcuno dei corteggiatori al di fuori del programma? No, nessuno! Ho sentito Alessandro, ma ovviamente non per via diretta: io non ho il suo numero, ma lui è riuscito a contattarmi per dirmi che gli dispiaceva per com’era andato il programma.

Pochissimi giorni dopo la messa in onda della puntata del tuo abbandono hanno fatto il giro del web le tue foto in compagnia di Jeremias Rodríguez e la polemica è esplosa. Come vi siete conosciuti tu e Jeremias? Allora, io ho lasciato il trono il primo febbraio, un lunedì, decidendo di non tornare più. Il martedì successivo, quindi dopo otto giorni, mi hanno invitata a una serata a Sanremo: visto e considerato che ho casa lì e che avevo trascorso una settimana pesante, ho deciso di accettare l’invito e andare a questa festa con mia cugina e una mia amica, per distrarmi e passare qualche giorno al mare a rilassarmi. È stato in questa serata al Morgana che io ho conosciuto Jeremias: non eravamo nemmeno allo stesso tavolo, ci hanno presentati dopo, quando è finita la cena. Il giorno successivo abbiamo pranzato tutti insieme e ci siamo ritrovati nuovamente, poi, sempre per caso, ad un’inaugurazione di un negozio. Io lui non lo conoscevo! Avrò sicuramente peccato di ingenuità pubblicando quelle foto il giovedì, ma se avessi avuto qualcosa da nascondere e se lui avesse fatto parte della mia vita già da prima, non sarei stata così stupida da agire con tutta questa leggerezza. Io sono a posto con la mia coscienza, chi mi conosce e vive con me lo sa… l’ho fatto veramente in buona fede!

Nell’arco di pochissimi giorni entrambi avete pubblicato foto e frasi importanti che fanno pensare già alla nascita di un sentimento importante tra voi. È così? Cosa c’è tra voi adesso? Sì abbiamo pubblicato entrambi foto e frasi importanti, è vero, ma come si dice… al cuor non si comanda! Diciamo solo che quest’anno il Festival di Sanremo lo abbiamo vinto noi (ride, ndr)!

Molte persone non credono che un sentimento o una sensazione così forte possa nascere in così pochi giorni, tanto che Jack Vanore, Raffaella Mennoia e lo stesso Gianni Sperti che ti aveva difesa in puntata, ti hanno accusata aspramente di aver usato il litigio con l’opinionista come pretesto per allontanarti dal programma. Cosa rispondi a queste insinuazioni? Io ho ammesso di aver peccato di ingenuità a pubblicare la foto, proprio perché non avevo niente da nascondere: se avessi conosciuto Jeremias mentre ero ancora all’interno del programma posso garantirvi che non avrei avuto nessun dubbio o esitazione a lasciare tutto per lui. Sarei tornata in puntata e avrei salutato tutti, spiegando di aver conosciuto una persona speciale fuori che per me vale più di tutti i programmi del mondo! Mi rendo conto che dall’esterno non è facile capire questa situazione: per me l’importante è che sappiamo come stanno le cose io e lui, il resto per noi fa solo da contorno.

Alessandro Basile ha dichiarato che il modo in cui stai ostentando la tua storia con Jeremias è, secondo lui, un dispetto alla redazione. Cosa rispondi? Io non faccio assolutamente nessun tipo di dispetto, perché non è nel mio stile! Vivo la mia storia e basta, non voglio più pensare a ciò che dice la gente, redazione compresa, perché rischio di farmi il sangue amaro per niente!

Parlaci di te e Jeremias, come vanno le cose tra voi? Com’è questo ragazzo che ti ha conquistata in così poco tempo? Posso dirvi che sono felice, tranquilla, che ci stiamo conoscendo e ogni giorno capisco sempre di più che lui è proprio quello che volevo dalla vita!

Delle dichiarazioni della ex di Jeremias, che sostiene che in realtà la loro storia non era del tutto chiusa e che ha parlato addirittura di soldi che lui le dovrebbe e di progetti importanti che avevano fatto, che pensi? A me queste cose interessano poco, soprattutto perché penso che sia veramente brutto, quando una storia finisce, che una persona rinfacci cose più o meno vere dell’altro. Sicuramente quello che posso dire ad oggi è che, per quello che ho conosciuto finora di Jeremias, ragazzi come lui ce ne sono davvero pochi, quindi faceva bene a tenerselo stretto.

Come vivi le critiche che sta ricevendo lui sul fatto che possa essere interessato solo ai tuoi soldi e alla tua posizione sociale? E di quelle che riguardano te che ormai sei entrata nel ‘clan Rodriguez’? Ma quali soldi e quale ‘clan Rodriguez’?! Io e Jeremias stiamo vivendo una storia normalissima come due ragazzi di trent’anni che si conoscono e si vogliono bene, tutto il resto non ha importanza perché sono solo cattiverie della gente.

Cosa pensi del fatto che nel programma continuino le frecciatine sul tuo conto e sulla tua storia, e su Raffaella che ti ha attaccata pubblicamente? Addirittura quando le hanno fatto notare che su Amedeo Barbato sono circolate voci ben peggiori (cioè che sentiva la ex durante buona parte del trono) lei ha risposto che aveva sentito Amedeo e lui le aveva giurato che non era così. Tu addirittura hai mandato gli screenshot, i messaggi, quindi delle prove concrete, eppure sembra che continuino a non crederti… Io non ho nessun problema con la redazione, ringrazio comunque Maria De Filippi per avermi fatto fare questa bella esperienza. Anche se ammetto che le cose che sono state dette ultimamente mi sono dispiaciute, proprio perché comunque io ho mandato alla redazione gli screenshot dei messaggi con Jeremias per dimostrare che ci eravamo conosciuti dopo la fine del programma. Che la gente possa pensare male a me dispiace, è ovvio, ma che a pensar male sia la redazione con la quale ho avuto a che fare per tre mesi, mi dispiace ancora di più, quindi mi è sembrato giusto, anche se non ero in dovere di farlo, mandare gli screenshot dei primi messaggi che mi sono scambiata con Jeremias, che risalgono alla notte tra il 9 e il 10 febbraio. Io quello che avevo da fare l’ho fatto e sono a posto con la mia coscienza, poi ognuno è libero di pensare quello che vuole: le persone che mi stanno vicine e la mia famiglia lo sanno perché mi conoscono, e questo è l’importante.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro? Sicuramente tornare alla mia vita, al mio lavoro, alla mia azienda, al mio marchio. Questo è quello che oggi mi interessa di più.

E con Jeremias come affronterete il problema della distanza? Quali sono le vostre intenzioni? Tu hai spesso dichiarato di sentirti ormai pronta per costruire una famiglia e di cercare un uomo con il quale poterlo fare. Jeremias è più giovane di te di qualche anno, lo reputi già pronto? Nell’amore non c’è distanza, quindi per il momento non ci poniamo il problema. Sicuramente quello che cerco nella vita adesso è un uomo con cui costruire una famiglia, quindi chi vivrà… vedrà!

Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuta e quelli che si sono ricreduti sul mio conto! Sono sempre stata sincera e continuo a esserlo… Un bacio a Isa e Chia e al loro staff, Rossella