‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono classico

Di Isa - 29 febbraio 2016 19:02:52

Trono classico

Assolutamente sorprendente come Lucas Peracchi nel giro di due puntate sia passato dal non ricordare nemmeno le iniziali dei nomi delle sue corteggiatrici ad iniziare a fare esterne cuoricinose, a dispensare abbracci, occhietti ammiccanti e pellegrinaggi in casa di questa o quella. Incredibile ma vero, fino all’altro ieri avrebbe abbandonato il trono se non fossero scese nuove ragazze perché quelle che aveva lo interessavano più o meno quanto a me interessa un libro di algebra, ma è bastato l’arrivo di un altro gallo nel pollaio ed ecco che l’istinto del pollo alpha ha avuto la meglio e adesso pur di sottrarla al suo contendente il buon Peracchi ricoprirebbe di parole d’amore anche la nipote della signorina Silvani.

Ammazza quanto brucia la concorrenza di Andrea Damante! Mamma mia! Il Peracchi accecato dalla folle gelosia (verso il Damante, of course) perde proprio la bussola e finisce pure per criticare ad Andrea quegli atteggiamenti che, sostanzialmente, ha avuto anche lui all’inizio del suo trono. E già, perché nonostante siano effettivamente passati 57 anni dal suo arrivo a Uomini e Donne e ci voglia ormai una memoria d’acciaio per ricordarsi delle sue puntate d’esordio che andavano ancora in onda in bianco e nero, anche il caro Lucas è arrivato nel programma con il ruolo di “disturbatore” dei troni già esistenti. Lucas con Sophia Galazzo faceva esattamente quello che ora Andrea sta facendo con Giulia Carnevali e Megghi Galo. Mi dispiace, Peracchino bello, ma gira che ti rigira alla fine, in un modo o in un altro, il tuo destino si incrocia sempre con quel del caro vecchio Barbato quindi, i’m soooooo sorry ma te lo devo proprio dire, oh, #SeiComeAmedeo.

E peraltro io credo che il #SeiComeAmedeo potrà benissimo valere anche per il post trono perché, bene o male, ad oggi, è più o meno quello il tipo di futuro che vedo per la scelta di Lucas. In studio sarà tutto un “ti scelgo oggi, domani, per sempre, la zucca, Cenerentola, i topini e la scarpetta di cristallo‘ e poi da lì a – toh, voglio esagerare – un mese partirà un bel

Certo, non credo che Lucas potrà mai arrivare ai livelli di originalità e di puro trash allucinogeno che ci hanno regalato le personalità numero 5, 8 e 14 del Barbato nel suo post trono però quel nulla che vedevo nel trono di Amedeo lo rivedo in pieno, e forse pure più marcato, nel trono di Lucas.

Quasi un po’ mi spiace per Giulia e Megghi che, simpatiche o meno, a me sembrano comunque davvero interessate a Mr Aloha e, presto o tardi, andranno dritte verso l’inevitabile sentiero del palo.

Spero che comunque con le dichiarazioni delle due corteggiatrici “contese” nei riguardi di Lucas adesso quest’ultimo possa appropinquarsi a togliersi dalle ba… ehmmmm, a  fare una scelta, e soprattutto spero possa anche partire autonomamente il trono del Damante che fino ad ora ha svolto egregiamente il compito che gli era stato attribuito ma che adesso sarebbe anche bello iniziasse a farsi la sua strada con le corteggiatrici arrivate per lui. Non sono partita con un grande entusiasmo nei riguardi di Andrea perché sostanzialmente è molto lontano dall’essere il mio tipo e perché ormai siamo un po’ saturi di volti che bene o male fanno sempre parte degli stessi giri, però gli va dato atto che nelle ultime puntate sta emergendo piuttosto bene sia in quanto a capacità dialettiche sia in quanto ad educazione e modi. Insomma, diamogli una chance, lasciatelo libero di farsi il suo trono e vediamo che combina. Di buono c’è che non ha motivo di sentire grandi pressioni, in una stagione caratterizzata da gente come il Barbato e il Peracchi a fare un figurone ci vuole un attimo.

Video della puntata: Puntata intera“Tutto per un vestito?” – Esterna di Lucas e Karolina – Gianni Vs. Lucas – Esterna di Lucas e Megghi – Lucas desnudo! – Esterna di Andrea e Megghi – La “scelta” di Megghi – Esterna di Lucas e Giulia – Esterna di Andrea e Giulia – Gioco sporco?