Alex Gadea ospite a ‘Verissimo’: “Vi spiego com’è nata la decisione di far morire Tristan Castro a ‘Il Segreto’! Se mi proponessero di tornare…”

Di Titta - 13 marzo 2016 11:03:35

Il suo addio a Il Segreto è stato un colpo durissimo per i fan della soap che ancora oggi non riescono a capacitarsi per la morte di Tristan Castro, l’amatissimo Capitano che ha fatto appassionare il pubblico grazie alla sua storia con Pepa Balmes. E proprio ieri l’indimenticato Alex Gadea è stato ospite a Verissimo, dove Silvia Toffanin ha approfondito la storia del suo personaggio e la sua decisione di abbandonare lo show, come aveva fatto precedentemente Megan Montaner:

“Sei mesi prima di finire Il Segreto avevo parlato con i registi e avevo espresso il mio desiderio che forse era arrivato il momento di chiudere il mio ciclo, che forse avevo già attraversato tutte le tappe con il mio personaggio di Tristan. Credo che fosse il momento giusto per andarsene. Me lo sono goduto fino all’ultimo giorno, ho sempre difeso e interpretato il personaggio con l’entusiasmo del primo giorno, ma avevo voglia di quel cambiamento, perché come professionista avevo desideri e ambizione di fare dell’altro”.

Un finale, quello di Tristan, che Alex ha apprezzato, che ha trovato eroico, come ha spiegato lui stesso rispondendo alle domande poste dai fan sui profili social del programma (QUI potete vedere il video), maturata con calma:

“Quando sono arrivato ai due anni di riprese, o forse anche prima, ho iniziato ad avere la sensazione che qualcosa si stava concludendo. Quando prendi una decisione del genere significa abbandonare il personaggio e mettere in moto una macchina, perché l’uscita del personaggio deve essere fedele a tutto quello che è stato in precedenza, sin dal primo episodio!”

Per quanto riguarda l’intesa con l’attrice che ha prestato il volto alla sua Pepa, invece, Gadea ha parlato di un’intesa immediata, di un rapporto basato sulla generosità e sulla professionalità:

“Quando sono andato a fare il secondo provino per Il Segreto c’era già Megan, abbiamo fatto il provino assieme e dopo due ciak sapevo già che potevamo essere noi i due personaggi. Eravamo ancora nel periodo di preselezione, c’erano ancora altri candidati, ma ho avuto un’impressione molto positiva su di lei e poi durante il percorso è stata una grande collega. Siamo stati molto complici, siamo stati colleghi, buoni amici e credo che il nostro rapporto si sia basato sempre sulla generosità e sia stato un rapporto molto professionale”.

Nonostante siano trascorsi ormai due anni dall’ultimo ciak sul set della soap che racconta le vicende degli abitanti di Puente Viejo, i rapporti con molti dei suoi colleghi non si sono interrotti, soprattutto quelli con Aida De La Cruz (della quale potete vedere QUI un video-sorpresa, insieme a quelli di Jacinta Ramos / Victoria Camps Medina e Raimundo Ulloa / Ramòn Ibarra), con Jorge Pobes (Anibal Buendia), Sandra Cervera (Emilia Ulloa) e Fernando Coronado (Alfonso Castaneda). L’attore iberico ha inoltre dichiarato che, seppur fosse possibile farlo risorgere, non sarebbe disposto a fare ritorno a Puente Viejo:

“Sono onesto, non tornerei. Forse non è sempre bello tornare!”

QUI trovate la prima parte dell’intervista, di seguito, invece, ecco la seconda:

Alex Gadea - Verissimo
Clicca sull’immagine per vedere il video