Belén Rodriguez litiga con i clienti del suo locale e in sua difesa interviene il papà di Stefano De Martino

Si tratterebbe di un episodio che risale a due settimane fa, ma è nell’ultimo numero che Novella 2000 parla dell’increscioso inconveniente che ha visto protagonista Belèn Rodriguez.

Secondo quanto narrato dal settimanale, infatti, quindici giorni fa Belén, reduce dall’avventura al timone di Pequeños Gigantes (il programma di Canale 5 che vedeva tra i protagonisti anche il suo ex Stefano De Martino, caposquadra della squadra de Gli Invincibili), era al Ricci, il locale che gestisce insieme a Joe Bastianich e ad altri due soci, in compagnia della famiglia e degli amici per festeggiare il compleanno di mamma Veronica, come dimostra la seguente foto:

Instagram

A quanto pare alcuni clienti si sarebbero lamentati per l’eccessiva confusione e per il fumo, entrambi causati dal tavolo della famiglia Rodriguez:

Novella 2000 - Belen Rodriguez (1)

La sensuale argentina pare abbia discusso così con gli ospiti del Ricci, non facendo che aumentare il loro malcontento. Gli animi si sarebbero così agitati al punto da richiedere l’intervento di qualcuno esterno all’intera vicenda: a soccorrere la showgirl è arrivato Enrico De Martino, ex suocero di Belén che, sempre secondo il racconto dei paparazzi di Novella 2000, ha cercato di calmare i clienti scontenti e di risolvere la divergenza.

Novella 2000 - Belen Rodriguez

A quanto pare, quindi, il papà di Stefano lavora ancora nel locale dell’ex nuora, nonostante la fine del matrimonio con il ballerino di Amici di Maria De Filippi.

E voi cosa pensate di questa vicenda?

About Titta

12 commenti

  1. Non voglio dare un aggettivo a questa donna….
    Rischierei la denuncia XD

  2. Ma Nn è vietato dalla legge fumare all’interno dei locali?
    Comunque la belen fa tutta la santarellina quando la intervistano e poi quando la incrociano persone comuni fuori dalla TV rivela tutta la sua maleducazione.
    Ancora più stupidì quelli che la idolatrano e perdono tempo a difenderla sui social!

  3. e per fortuna che sono i suoi clienti…

  4. Bastianich in masterchef bacchetta come non mai perché la cucina e’ religione e poi lascia che la sua socia fumi nel locale e si lasci a litigate( ovviamente all’interno del ristorante). Vabbe’..,Ma Rossella nella foto mica c’è ?

  5. menomale che il suo ex suocero lavora ancora lì e non l’ha cacciato mi sembra giusto
    i giornali scrivono tante cavolate bisognerebbe sentire entrambe le campane per sapere veramente com’è andata

  6. Il locale sará suo ma non é casa sua, non puòinveire contro gli ospiti sgraditi, si tratta di clienti, clienti che perderà inesorabilmente nel giro di poco tempo.

  7. Il fumo e l’eccessiva confusione non sono tollerabili, ma evidentemente, i clienti del ristorante sono difpisti a tutto, pur di tenere le chiappe su quelle prestigiose sedie.

  8. #bellagente #quantoliinvidio

  9. Quando cacciò Morandi e la Lucarelli si difese sostenendo che lei avesse offeso suo figlio.
    Adesso che dirà per pararsi il sedere? Che hanno offeso la famiglia reale impedendogli di sghignazzare? Lo dissi all’epoca e lo ribadisco ora, signori si nasce, non si diventa, non c’è conto in banca che tenga. Anzi, forse quanti più soldi si accumulano, più si nutre la propria cafonaggine e megalomania. Qualcuno dovrebbe spiegarle che un ristorante è un luogo pubblico, non casa sua, e la gente che ci va (pagando pure come se mangiasse in un ristorante stellato) ha il sacrosanto diritto di non essere infastidita da quei giullari che si porta dietro.
    La professionalità di una ristoratrice che si permette di fumare nel proprio locale si commenta da sola.

  10. Le hanno tanto gonfiato il portafoglio gli italiani, che può, impunemente, comprarsi la disattenzione dei vigili, altrimenti obbligati a multarla.
    Un’altra che ha trovato l’America!

Inserisci un commento

Not using HHVM