Marco Fantini racconta la sua famiglia allargata con Beatrice Valli e a Ludovica consiglia: “Attenta a chi fa il doppio gioco…”

Di Titta - 23 marzo 2016 11:03:54

Marco Fantini, Beatrice Valli e Alessandro

È arrivato a Uomini e Donne come corteggiatore di Anna Munafò, che a lui preferì il romano Emanuele Trimarchi, ma dopo pochissime settimane salì sul trono accanto a Luca Viganò: oggi Marco Fantini è felice con la sua ex corteggiatrice e scelta Beatrice Valli.

Marco convive con Bea e il piccolo Alessandro, il bimbo nato dalla relazione della ragazza con Nicolas Bovi. Un esempio di famiglia allargata il loro, come racconta lo stesso ex tronista alle pagine del settimanale Top:

“Quando posso vado a prenderlo io all’asilo. Insieme giochiamo a pallacanestro e andiamo a vedere qualche partita. Si diverte come un matto!”.

E quando gli si chiede se è una situazione difficile da gestire, Marco non ha esitazioni a rispondere:

“Per me non è difficile. Anzi, penso che mi abbia responsabilizzato e migliorato. Quando sono via per lavoro, quei due mi mancano tantissimo. Ci videochiamiamo su FaceTime! E, ogni volta, non vedo l’ora di rientrare per ‘strapazzarli’! (…) Di sicuro non è come badare solo a se stessi. Tuttavia, l’ex compagno di Beatrice, il padre di Alessandro, collabora molto. Tutte le spese per il figlio sono divise a metà. Questo contribuisce a dare serenità al nostro rapporto”.

E per quanto riguarda l’idea di un figlio loro, il Fantini afferma:

“Il desiderio c’è, ma non sappiamo quando lo realizzeremo. Sono situazioni che non mi piace programmare. Preferisco che avvengano spontaneamente”.

Deciso e positivo è anche il parere su Maria De Filippi, sugli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari e sul programma che ha visto nascere la sua popolarità e la storia d’amore con Beatrice, anche se non sempre gli è possibile seguirlo:

“Se sono a casa, la tv è monopolio del piccolo Alle, accesa solo sui cartoni animati. Io ho poco tempo libero, non riesco a seguire il programma. Sento spesso, però, la redazione. Appena sarà possibile, andremo a trovarli! (…) Maria De Filippi è super. Dà la possibilità a tanti ragazzi di mostrare la propria personalità. (…) Gianni è un angioletto, Tina una diavoletta. Ma con me, nel complesso, si sono comportati bene”.

Il 24enne modello riserva anche qualche consiglio alla sorella minore di Bea, Ludovica che è attualmente alla ricerca dell’amore a Uomini e Donne e che sembra ormai indecisa tra due corteggiatori: Manuel Vallicella e Fabio Ferrara.

“A Ludovica direi che deve essere se stessa. Se ti costruisci un personaggio, alla lunga questo viene fuori nel corso del programma. E poi, deve guardarsi da chi fa il doppio gioco e da chi vuole stare troppo al centro dell’attenzione. Lei è molto giovane, deve ancora comprendere certe dinamiche…”.

Secondo voi a chi sono rivolte queste parole di Marco Fantini?