‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono classico

Trono classico

Sentite, io lo so che i sentimenti, l’amore, l’esterne lovvose e quant’altro sono belle e a noi ci piacciono però, oh, puntate come questa ti riconciliano con il mondo, parliamoci chiaro. Dai, su, onestamente, quanti di voi dopo essere stati investiti dall’onda di poracciutidine sollevata da questa puntata non hanno all’improvviso rivalutato la bellezza delle proprie vite? Io ad esempio oggi pomeriggio nello scrostare le pentole di casa, pulire i sanitari del mio bagno e passare scopa e mocio nei pavimenti mi sono sentita più figa del solito, quantomeno la mia priorità è mantenere la mia casa pulita. Se si pensa che per sta gente la cosa più importante è complottare e whatsapparsi tutto il giorno con scambi e giri incrociati di informazioni che nemmeno l’intelligence del KGB, e il tutto al solo fine di tirare su due spicci in più dalle serate in discoteca, capite bene che a un certo punto passare l’idraulico liquido nelle tubature otturate di casa diventa d’improvviso un gesto di una nobiltà e di una bellezza rari.

Che poi, ve lo dico, io avrei anche voluto di più. Più trash, più poracciume. Io pretendo di ascoltare i messaggi vocali in cui Tara Gabrieletto smerda il lavoro del programma che ha permesso a lei di essere conosciuta per strada e di sponsorizzare magliette e borsette dal dubbio gusto su Instagram e al suo consorte di non iniziare mai a lavorare. Li voglio ascoltare, voglio ascoltare tutto! E voglio anche vedere il dietro le quinte in cui Queen Mary a mezzanotte inoltrata, invece di andare a casa e tuffarsi nel lettone in cui Maurizietto Costanzo suo la aspettava per fare le cose zozze (o totte, per dirle alla Maury), stava lì a smadonnare verso il Peracchi insultandogli tutta la quinta generazione prima in italiano e poi in stretto dialetto tedesco. Il meglio, come sempre, non ce lo fanno vedere mai!

Scherzi a parte, comunque, sono rimasta un po’ spiazzata dal modo in cui la puntata è stata impostata. Insomma, io credo che chiunque con un minimo di onestà intellettuale in questa vicenda non salvi minimamente nessuno dei tre. Non si salva certamente Tara che si mette a lavorare alle spalle del programma che le ha dato molto di ciò che ha oggi e che, peraltro, ha sempre (e a volte anche immotivatamente 😀 ) portato lei e consorte su un palmo di mano, non si salva Giulia che, appresa l’intenzione di Lucas di allungare la brodaglia, non lo sfancula con tanto di rincorsa ma, anzi, accetta pacificamente di guardarsi le sue gastroscopie a Karolina Kuzminska come se niente fosse, ma certamente non si salva nemmeno Lucas che se a inizio puntata mi era quasi piaciuto (nei limiti del possibile, vista la situazione) nel momento in cui aveva candidamente ammesso di essere, sostanzialmente, un morto di fama, man mano con l’andare avanti della messa in onda e man mano che si è reso conto che il clima intorno a lui non era così ostile come avrebbe pensato ha iniziato a prendere coraggio e a rigirare la frittata scaricando tutte le colpe su Giulia come se fosse stata quest’ultima ad iniziare i contatti, come se fosse stata quest’ultima a chiamarlo con l’anonimo e come se fosse quest’ultima colei che da tutta questa vicenda ne traesse un vantaggio. Insomma, parliamoci chiaro, tutta sta situazione patetica si è creata perché l’obbiettivo era avere più visibilità e fare più serate, ma le serate le avrebbe fatte Lucas! I dindini andavano nel portafogli del Peracchi, mica in quelli della Carnevali, per cui questa descrizione del povero Lucas vittima delle streghe cattive Tara e Giulia (comunque PESSIME entrambe, eh, lo ribadisco ancora a scanso di equivoci) non regge minimamente. Insomma in pratica quando la puntata è iniziata io mi aspettavo di vedere questo…

..e invece: “Lucas, ma sei proprio un tontolone!

Ma che davero? Giulia ha certamente sbagliato ad avallare la situazione e probabilmente anche lei, in fondo, non disdegnava un po’ di visibilità in più, Tara che in preda ai deliri di onnipotenza tira le fila di tutta sta pantomima è semplicemente imbarazzante, ma non dimentichiamoci che tutto parte da Lucas che vuole monetizzare, che vuole aumentarsi il cachet e che vuole fare più serate. Ma tontolone de che? Ma vittima de che? Che poi va bene che la situazione economica del Peracchi non sarà quella del sultano del Brunei ma, sinceramente, si può anche essere poco abbienti con dignità, eh. Migliaia di famiglie e di ragazzi vivono condizioni di difficoltà economiche, migliaia di ragazzi non trovano occupazione nemmeno per i lavori più umili e campano con i 200 euro mensili dei call center o del volantinaggio h 24 sotto il sole e sotto la pioggia… Lucas è già stato ampiamente fortunato ad avere avuto la possibilità di partecipare a un programma che tra abiti sponsorizzati, serate e pubblicità per prodotti dimagranti farlocchi ti permette di tirar su un bel gruzzoletto senza fare assolutamente un cavolo di niente, ringrazia e bacia in terra per la botta di culo che hai avuto invece di voler prendere in giro chi quella possibilità te l’ha data e chi, seguendoti e pensando che ciò che fai sia vero, ti rende un personaggio pubblico.

In attesa di vedere la seconda parte della vicenda, comunque, io credo che la punizione più grande per Lucas sia arrivata in ogni caso. Già, perché per chi ha passato almeno due mesi a ribadire con forza che #NonSonoComeAmedeo, non esiste beffa più grande che essere perculato da tutte le 112 personalità del Barbato riunite in un solo corpo.

Facebook

Video della puntata: Puntata interaLa confessione di LucasLa confessione di GiuliaIl feroce attaccoLa fuga di notizieChi autorizza e chi noLucas in studio“Andato in bianco…”Il confronto – La curiosità di Andrea

About Isa

98 commenti

  1. gianni in tutto questo sempre il top del top io bramerei una schermata con tutte le sue migliori espressioni, dal no maria il lavoro della redazione !!!!!! alla eh maria il minimo è che se innamorata , che la sganci!!!!! certoooooo chissà che ammmmore folle le sara venuto vedendolo limonare (si ma per allungare il brodo) insomma penosi tutti come sempre……
    però maria almeno incazzati un pochino eh…..almeno col sottoscritto…..sputtanation dopo l isola ci sta eh

  2. L’unica cosa che io davvero non ho mai capito di Maria è perchè ostinarsi a difendere Cristian da una vita.

    • sara’ perche’ (come ho letto qui in qualche commento) lui le avra’ dato qualcosa in piu’! 🙂

      cmq, mi sono ricordata che, un po’ di anni a questa parte, una volta in una compagnia uno raccontava della “vita nascosta di Mavvia”. Il discorso era nato sul lato fisico tra lei e suo marito e da li poi la confessione. Mi ricordo che dissi che non ci credevo e che dice un sacco di fesserie, ma guardando oggi da questa prospettiva… 🙂

  3. Io comunque capisco perchè Maria difende Lucas. Lui è stato, nell’inganno, coerente e limpido. Nè di Giulia nè di Tara si può dire lo stesso. Chiaro che le colpe siano di tutti e tre ma assodato questo, a posteriori loro due non sono state limpide e chiare e il ruolo di Giulia davvero non lo trovo chiaro.

  4. Sarà breve:

    – Lucas si è scusato, ha messo su la faccia da cane bastonato e s’è salvato il popò
    – Giulia non si è scusata, ha sempre avuto una faccia da schiaffi e s’è le presa nel popò

    NON abbiamo visto il vero video della confessione, ma solo un riassunto di quanto appena avvenuto, non abbiamo visto il video della sfuriata Mariana e soprattutto abbiamo visto una puntata fatta di messaggi allucinanti. Cioè che una ragazza dimostra mancanza di interesse negando il sesso alla prima occasione, che chi ha problemi economici non deve stare a casa a cercare un LAVORO serio ma può andare a fare il tronista a Uomini e Donne e pure dire balle alle corteggiatrici, che il premio finale per cui vale la pena mentire non sono le serate in discoteca che fanno guadagnare soldi ma i messaggi vocali che il tronista lascia alle amiche della corteggiatrice.

    Io sono schifata. Il trash sano mi diverte, ma qui non c’è stato mezzo cellulare perquisito, mezzo vaffa, ma anzi, abbiamo assistito alla difesa dell’indifendibile.

    Detto questo io voglio dar vita al culto di Laura Lella. E’ finora l’unica che s’è beccata l’emozione furibonda, l’unica che non ha contattato un corteggiatore di nascosto, l’unica che non aveva come “premio finale” le serate (lavorava già come vocalist…), l’unica che probabilmente ha avuto la colpa di non trovare sul trono qualcuno che le facesse battere il cuore (Federico magari le piaceva ma di certo non si fidava di lui al 100%) e di essersene resa conto tardi…

  5. La frase più bella di tutta la puntata “Se Tara non è qui non è per protezione”.
    Giubilo infinito di Maria che chiude la porta sbattendola.

    La cosa che invece mi ha sorpreso è stata scoprire che Cristian ha effettivamente un lavoro e che la moglie per la poca fiducia che ha in lui, glielo procura. Ah l’Amour.

  6. Che poi no, io su certe cose esco pazza…ma tipo Lucas che continuava a ripetere “perché io ero triste, ero stremato, ero distrutto…invece a te non te ne fregava un cazzo Giulia”. E con questo cosa vuoi dire? Pensi che questo ti scagioni?
    Allora era molto più coerente la posizione di Giulia che diceva tanto ormai il guaio l’abbiamo combinato, visto che siamo qui sono contenta e viviamocela. Del resto era il motivo per cui gli aveva retto il gioco, perché voleva stare con lui. No, più riguardo la puntata più vengono fuori punti che mi fanno salire il nervoso. Meglio lasciar perdere.

  7. In tutto ciò… diamo a Tara una cattedra in Scienze della comunicazione.
    Peccato solo che potrà usufruirne soltanto in un altro Sistema Solare, perché in questo sarà bannata a vita.

  8. dopo mesi e mesi in cui ci si girava attorno, post in cui si parlava della vittoria dell’amore, dopo le esterne che abbiamo visto, nonostante la memoria corta eh, lei non aveva voglia di farci nulla.
    Ma se non si trattava di eccitazione sessuale e se lo trattava come un povero scemo, in che senso avrebbe vinto l’amore? Sì, concedersi al primo appuntamento: ma se è passata un’eternità!
    Davvero fate? Ma stiamo al medioevo!
    E maschilista. Lei? Noi? Loro? E quando caccia un uomo scrivete che lo fa per rispetto alla sorellanza?
    La memoria selettiva: tutti ne parlano e nessuno si sistema.
    Non si è mai andato oltre all’idea del sesso come concessione: do ut des.
    Ok, ma chi chi e cosa? Perché non avrebbero dovuto ‘concedersi’? Farà mica schifo?
    A fronte di questo atteggiamento nei confronti dell’amplesso come non confidare nell’arrivo degli androidi?
    Non importa, se però lei è stata sedotta e abbandonata perché non si è lasciata sedurre prima di farsi abbandonare? Per fortuna che lei era quella intelligente! Il lavoro è lavoro: hai fatto 30, fai 31!
    Questa è giustizia: Giulia la più colpevole, Tara la più deludente, Lucaz il più ingenuo.
    Giulia non solo è falsa, è la falsità e non è un caso se muove la faccia come una gif del primo ministro, di quelle volutamente offensive.
    Non preoccupatevi di capire, così come non vi preoccupate di capire perché Giulia Carnevali, Nicole Biondi, la strage di Bruxelles, Gianmarco Valenza e gli Aldessi.
    Non serve un minuto di silenzio: Danielona è un segno di pace.

    • Ma l’avete sentite Giulia? La qualità delle argomentazioni, incisive, interessanti e per nulla pretestuose.
      A Giulia piaceva più Tara di Lucaz e Lucaz, tutto quel che volete, lo sospettava ed aveva ragione.
      Con Megghi, ribadisco, avrebbe potuto immedesimarsi: l’entusiasmo, i rapporti e il denaro avrebbero fatto il resto, almeno per un po. Tara poi un’ingrata. C’è poco da giustificarla per il trattamento ricevuto nella puntata delle coppie: sono loro che si sono scelti quel ruolo ed è grazie a Maria se loro, perché lo vogliono entrambi allo stesso modo, è grazie a Maria se loro ancora vivono di pagliacciate.
      Cristian sarà incazzato a bestia quando saprà quel che è successo: poveraccio.

      • Giulia l’avrebbe gettato in pasto ai cani, dietro le quinte, senza pensarci due volte.
        Uof!

        • Twentyh io non so quanti anni tu abbia o se tu sia un uomo o una donna, ma volevo dirti che adoro i tuoi commenti. Li amo proprio.

          • Grazie, è confortante. Dico davvero. Perché ho appena fatto un brutto sogno, dieci minuti fa, e non è un’allegoria: sono un po terrorizzato e non ricordo nemmeno quasi più perché.
            Sono secoli che non sogno più, ma in questi giorni sto cercando di andare a letto presto, più che cercare di farlo lo sto facendo. Inoltre assumo meno THC eccetera. Purtroppo se sogno al più si tratta di incubi, perlomeno quelli ricordo.
            Aveva a che fare con il sesso ed il pericolo, non era per niente, come dire … mettiamola così: per controbilanciare la perdita di fertilità associata alle sigarette (per quanto mio padre ne abbia fatti 8) ho iniziato a dormire senza boxer e tra questo e quel che ho detto sopra quando mi sveglio mi sveglio allegro, a prescindere dai sogni di cui nulla saprei dire. Adesso invece nonsono contento per niente. Inoltre l’orologio segnava le 4:46. 4,46 è l’inizio di una scenetta del vangelo di Giovanni, mentre 4:48 è l’ultimo lavoro di Sarah Kane.
            Allora ho preso una tazza di latte, mi sono ricordato che il mio coniglio peluche si è perso, ho scritto qualcosa per far passare il tempo e adesso è tempo di dormire.

          • twe ma ancora con sto latte di mucca??? (Poi non lamentarti degli incubi)

          • Non ci riesco. Comunque le mie opinioni farei bene a tenermele per me, come i miei sogni.
            Lucaz se lo meritava da mesi, per quanto il divano e il triangolo alle spalle, Giulia ha scelto per tutti e tre non triangolando, pur se disinteressata, Tara ha scelto per due triangolando, nonostante gli interessi in comune.
            Vale tutto quel che ho scritto sopra, ma facciamo come se non fosse mai stato scritto.
            Inoltre il classico non mi riguarda più molto, almeno credo.
            Ora ci riprovo.

          • Io ci ho provato con quello di soia tranqui. Ma o è quello già zuccherato e alla vaniglia oppure non c’è confronto. Però ho diminuito un sacco. Però mi piace!

          • Oppure quello di riso: amido microfiltrato!
            Il latte di mucca mi sembra ancora il meglio e se lo sostituisco è con tutt’altro.
            Tipo il té o le tisane, l’acqua fresca, lo sciopero della sete.

          • Adesso ce la farò. Un’oretta.

      • sakurakoji1973

        E buongiorno Twen (!)
        Per Tara non c’è nessuna giustificazione,e la mancanza di gratitudine è un forte segnale di poca intelligenza. Da me si dice,fai bene e mori ammazzato.

  9. Ecco la mia classifica dello schifio:
    1) La sottoscritta. Figuraccia devastante. Che Mary abbia sentito i suoi messaggi in cui sputt*nava la redazione e il programma è una delle sfighe più grandi che le potesse capitare. Senza contare il fatto che ha fatto la figura della traffichina, inciuciona/magnaccia per organizzare le serate di Cristia coi nuovi tronisti! Il suo movente è stato il Business.
    2) Pernacchi. Appena ha intuito l’appiglio di scaricare il barile alle 2 arpie, ha gridato: Giulia, tu e Tara eravate d’accordo loool anche a Giulia è scappata una risata. (si è scordato che minuti prima si è sentita la telefonata in cui era lui a mettersi d’accordo con Tara. Dobbiamo organizzarla bene. cit.) Il suo movente è stato il Business.
    3) Giulia. Nonostante l’età e lo studio contro, è caduta abbastanza in piedi. Certo, ha fatto la figura della viziatella che voleva sfoggiare il trofeo alle amiche. Il suo movente è stato la vanità.

  10. “La popolarità è un rasoio nelle mani di un bambino. ”
    (Principe di Ligne)

  11. Giulia era sponsorizzata dalla coach (E CHE COACH!) ed appariva come la corteggiatrice in potenza più “redditizia”, perciò era indispensabile tenerla buona e poi sceglierla (ma sì, dopotutto una valeva l’altra…): forte del fatto di averla illusa a dovere nel corso della tresca, Lucas s’aspettava – una volta fallito il piano A – di riscuotere almeno senza intoppi o differite il “contentino” d’ufficio… e invece macché… disatteso il tributo… cocente la delusione! Teniamo conto del fatto che – poverino – era in astinenza da un pezzo. Meno male poi ci ha dormito sopra e al risveglio s’è trovato il “neurone” (o giù di lì…) illuminato d’immenso (5 watt delle vecchie lampadine, circa…), con la spiegazione univoca e perfetta dello smacco subito: ma certo… un complotto!

    Al di là del fatto che la Carnevali fosse nei suoi confronti in buona fede oppure no, e fermo restando che la responsabilità dell’accordo sottobanco sia da ripartire a metà, con ogni evidenza il buon Peracchi invece d’esser stato riabilitato se n’è uscito oggi facendo la figura a tutto tondo di un lombrico (che la spina dorsale non sa cosa sia).

    Quanto a Giulia, trovo invece più difficile inquadrare con chiarezza i suoi atteggiamenti (se non facendo atto di fede in base alla simpatia o antipatia che suscita); sono solo convinta del fatto che non abbia osservato a tempo debito il silenzio stampa semplicemente in quanto autocentrata al punto da non contemplare nemmeno (o al massimo di striscio) le possibili reazioni altrui (comprese quelle della temibile Queen): insomma, un oltraggio ai vertici poco avveduto e del tutto casuale il suo. E pure nella puntata odierna, l’impressione è che nemmeno si sia resa conto di aver procurato un coccolone all’incredulo e sdegnato Sperti mentre, in tono assai blando, si limitava a convenire sul fatto che non è piacevole mentire (nel senso che affatica e può portare a confronti che sarebbe meglio evitare…), senza tuttavia darsi cura di cospargere il capo di cenere per le regolette infrante e ammettendo invece di non essere il tipo che sta lì a farsi remore…. Beh, che dire?! Forse un filino border la ragazza?! 😀

  12. io dico solo che lucas ha avuto delle attenuanti solo perche umilmente si è confessato per primo e ha concesso materiale alla redazione per poterci fare due puntate insieme. Poi, visto l’andazzo in studio, c’ha marciato e l’hanno lasciato fare. Giulia invece strafottente e trovata in bugia l’hanno massacrata. Per Tara è ancora peggio, lei non ha autorizzato nessun messaggio, nessuna testimonianza e quindi è stata punita piu di tutti.

    mi è venuto da ridere quando maria ha detto che la sera della confessione ha massacrato di parole lucas e poi il giorno dopo le era tutto passato anche perche “che tipo di confidenza ho io con lucas per permettermi di dirgli certe cose in quella maniera?” Ah si maria? perche con laura lella invece uscivate ad aperitivi insieme in quel periodo vero?

  13. Per me hanno cercato di salvare Lucas per tutelare l’immagine e la credibilità di Tina (anche se per quanto mi riguarda sono andate da un pezzo). Si sa che Maria per Tina ha un debole, le fa fare quello che vuole… se ci pensate Rossella stava sulle p***e a Tina? è stata massacrata post-trono. Amedeo era il cocco di Tina, e del suo disastro con Zophia e quella convinta che si crede Angelina Jolie non è stato nemmeno nominato per sbaglio. Anche Lucaz era il cocco di Tina e quindi non hanno potuto sp******lo come si deve perché sennò ci avrebbe fatto una figura oscena anche la Cipollari.

  14. nel frattempo ci sono già gli articoli che il nuovo tronista al posto di Lucas potrebbe essere Andrea Melchiorre

  15. Ma quindi ci sarà una seconda puntata incentrata solo sulla lapidazione/redenzione?
    Per carità meglio questo che vedere le esterne di Lucas, ma se non c’è la sfuriata che noia!
    Mary mi ha deluso. Meritavano entrambi un trattamento molto peggiore, una bella cacciata senza possibilita di controbattere. Peccato non siano stati sgamati in puntata! E che Gianni non sia andato a frugare in diretta nei camerini.
    Comunque io voglio sapere cosa c’è dietro:
    1) chi é la talpa??? Damante era mooolto tranquillino oggi, sospetto n.1
    2) perché Lucas ha bloccato Giulia? Che complotto intende? Perché non hanno approfondito? É stata la Red a guidarlo?

    • @angiegirl si oggi finiscono la vicenda Lucas/Giulia

    • Lucas ha bannato Giulia semplicemente perché gli è suonato strano e mooolto sospetto che lei non abbia voluto “consumare”! Questo è in sintesi il motivo per cui ha cominciato a nutrire dubbi – mai sorti prima – sull’interesse reale di lei nei suoi confronti… e alla fine gli è venuta l’ispirazione della congiura di Tara e Giulia per incastrare lui, “obbligato” a scegliere la Carnevali in quanto ammanicato nell’intrigo…. Tesi del tutto insostenibile (dati i rapporti pregressi fra lui e Tara/Cristian e le serate in comune) di un maschietto frustrato nella libido….

  16. sakurakoji1973

    Anch’io avrei perdonato in puntata Lucas. In fondo ha regalato finalmente qualcosa di cui parlare e qualche puntata interessante. Mi sembra giusto adesso spremerlo come un limone. Il mio punto di vista è sempre dalla parte della redazione,che deve portare a casa il risultato. Il come non importa,tanto non si sta sfruttando nessun minore,ma giovani agguerriti che cercano il loro tornaconto.

  17. Il pubblico del domani, perlomeno quello che conosco non ha per nulla apprezzato la volontà di Giulia di addossare tutte le colpe a Lucaz e sostiene sia Manuel che Fabio. Su Andrea ancora non si esprime, ma credo che impareranno ad apprezzarlo. Ehi Sak. Sak. Ehi Sak! (:

    • sakurakoji1973

      Ti saluta mia nonna!

      • Dio la benedica!
        Sak mi spiace non poter commentare, ma devo … sai studiare ed accasarmi. Quindi sto fuori tutto il giorno. Però com’è successo che mo difendono addirittura Giulia? Ad ogni modo c’è questa ragazza a cui piaccio ed è una super secchiona, in senso buono eh. E poi la stimo molto. Non so se mi piace, ma la porterò al cinema, perché sta riaccendendo il mio cervello: mi sta col fiato sul collo!

  18. ho visto solo qualche pezzettino della puntata (quando avrò tempo guarderò tutto) ma non ho capito una cosa: a Tara l’hanno interpellata solo per il consenso ai messaggi vocali o le hanno anche chiesto di essere presente in puntata a spiegarsi? (Cosa secondo me più corretta e logica perchè avrebbe avuto la possibilità di difendersi anche lei, che poi a richiesta lei abbia rifiutato anche lì è un altro discorso)

  19. ragazze io lovvo tutto questo trash! ma quanto mi sono divertita??

Inserisci un commento

Not using HHVM