‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Mannaggia, e io che sta settimana mi ero abituata così bene con tutto quel sangue che trasudava dal Trono classico… un brutto colpo, dopo quattro puntate ininterrotte di Peracchi & Co., tornare drasticamente alla realtà con gli scambi di spassosissime frecciatine tra Tina Cipollari e Gemma Galgani, non c’è che dire.

Che poi questo avvicendarsi di mummie, polipi, cuscini e peluches di Peppa Pig mi pare gli stia un po’ sfuggendo di mano… Cioè, passi una battuta o che so, un video ironico buttato lì a caso… ma mezz’ora di puntata dedicata al botta e risposta tra l’opinionista e la dama ti fanno quasi bramare la pubblicità di Mastrota, ecco.

Più che altro perché il succo di questo battibecco è sempre lo stesso, Tina adora terribilmente sparare sulla Crocerossa bionda torinese, e Gemmona dal canto suo ci sguazza nel fare la vittima… C’è poco altro da dire, se non che con tutta la gente che sta seduta in quello studio a prendere polvere, sarebbe magari interessante parlare più approfonditamente delle conoscenze in atto tra dame e cavalieri di cui mai abbiamo sentito la voce, piuttosto che distribuire le brioches al vorace pubblico lasciando Sossio Aruta e compagnia bella confinati nel backstage, tutto lì.

Sono felice che la frequentazione tra Gemma e Doriano sia già stata archiviata, comunque, se non altro perché era palese che lui avesse finto di essere interessato alla Galgani giusto per finire a centro studio, ma che in realtà di conoscere lei gli fregasse meno di zero, se già quando Mary gli ha chiesto se voleva ballare con Carmen gli è scappato un ‘Sì, tanto non ho altre donne…‘. L’ennesimo poraccio, niente più e niente meno.

Ma ad attirare la mia attenzione oggi è stato Giorgio Manetti. Non tanto per la sua allergia alle donne con prole, anche quando queste donne sulla carta gli avrebbero fatto facilmente perdere la testa (come questa Rosa, che lo sa solo il cielo cosa ci trovava nel gabbiano dall’alto dei suoi 35anni)… questa sua (triste) deformazione già la conosciamo. Non tanto per la sua accondiscendenza nei confronti di Tina, che al prezzo di un semplice ballo appassionato per far rosicare Gemma gli permette di guadagnare almeno tre puntate in più di protezione dagli attacchi della sua ex… anche questa sua grande furbizia già la conosciamo. E’ un’altra la cosa che mi ha sconvolto: lui, il grand’uomo che s’atteggia a detentore di estrema cultura tanto da omaggiare libri a destra e a manca, quando parla in (finto) forbito finisce per inanellare una serie di strafalcioni da far drizzare i peli ai tronisti. Che non li hanno. Vi prego, se ve lo siete persi andate a riascoltarvi il momento in cui, tutto bello tronfio e convinto, spara lì un gòdersela che poi ribadisce pure. Gòdersela, santo cielo. Manco Onàs.

Video dalla puntata: Puntata interaLo sfogo – “Momento passerella” – Polipi e scorfani – “L’oggetto multiuso” – Il volantino della discordia – Gemma… – Accesissimi pareri – Enigmatici messaggi – Gemma e Doriano: the end… – Parole pesanti – Sogni d’oro – Esterna di Giorgio e Rosa – Dilemmi morali