Filippo Bisciglia ospite a ‘Verissimo’: “Non parteciperei mai a ‘Temptation Island’! Vorrei un figlio da Pamela Camassa, ma lei non è pronta!”

È stata un’edizione che ha dato il via alla popolarità di diversi concorrenti, la sesta del Grande Fratello: condotto per la prima volta da Alessia Marcuzzi (al timone del reality show ancora oggi), il GF6 è stato il trampolino di lancio di Laura Torrisi e Simon Falsaperla (che oggi ha adottato il cognome materno e si fa chiamare Simon Grechi), entrambi attori, di Francesca Cipriani, Fabiano Reffe, Rosario Rannisi, Augusto De Megni e Filippo Bisciglia.

Proprio il romano, secondo classificato dell’edizione, è stato ospite ieri, a Verissimo, di Silvia Toffanin che ha sottolineato come Filippo sia uno dei pochi concorrenti che non rinnega la sua esperienza al GF:

“No, no, mai! Perché devo rinnegare? Se non avessi fatto il Grande Fratello sicuramente non sarei qui, non mi riconoscerebbero le persone, quindi sono felicissimo. Anzi mi sono divertito tantissimo, lo rifarei. Non rinnego nulla! (…) Il Filippo di allora era un pazzo! Ero scatenato, ovviamente ero più giovane… Stiamo parlando di 10 anni fa, era la prima edizione di Alessia Marcuzzi, è stata una bellissima esperienza!”

Filippo è arrivato nel salotto pomeridiano di Canale 5 per raccontare la sua esperienza di conduttore a Temptation Island:

“Beh conduttore… Sono contento che mi dici questa cosa, però piano piano, umile, piedi a terra e speriamo di poterlo diventare, però ancora è un parolone! (…) Le persone quando mi incontrano per strada, la prima cosa che mi chiedono è: ‘Filippo ma a Temptation Island è tutto vero?‘. E io rispondo alle persone: ‘Ma secondo voi Temptation Island sarebbe più facile farlo finto o vero?’ È facilissimo. È il programma più facile, perché rispecchia ciò che accade tutti i giorni – speriamo di no, eh – se dei ragazzi vanno in vacanza e si trovano da soli un mese senza la propria fidanzata, può accadere quello che alcune volte accade, purtroppo. (…) Come conduttore l’ho vista da solo la differenza dal primo anno al secondo: piano piano mi sono reso conto che va sempre meglio e spero di andare sempre meglio!”.

Di fronte all’eventualità di partecipare al programma come concorrente, invece, per l’ex gieffino non è proprio da considerare:

“Assolutamente no! Rimango a casa. (…) Perché non mi fido di me! Potrei combinare cose… Non lo so, comunque preferisco rimanere a casa oppure stare lì con loro a condurlo, sarei pericoloso. Lo ammetto! È la verità!”

Un rapporto consolidato quello con Pamela Camassa, che dura da 8 anni e dalla quale il Bisciglia vorrebbe un figlio:

“Sì, è ancora vero, certo! È la Pamassa che ancora non è pronta, però noi aspettiamo… “

Nemmeno la proposta è ancora arrivata e di anelli non se ne parla, come spiega con simpatia Filippo alla Toffanin:

“No! Tu hai detto ‘Pamela fatti dare l’anello!‘. Comunque ne faccio tantissimi di regali a Pamela, solo che a lei non piacciono gli anelli. Sono fortunato… Me la cavo con delle cose dai cinesi… Lei è contenta così!”

Sulla nuova edizione di Temptation, invece, non si sbottona:

“Ancora non si può svelare nulla. I casting stanno per iniziare!”

Ecco il video con l’ospitata di Filippo:

Verissimo - Filippo Bisciglia
Clicca sull’immagine per vedere il video