Simona Ventura e Alfonso Signorini dixerunt, Mercedesz Henger respondit

Di Chia - 31 marzo 2016 18:03:55

L'Isola dei Famosi 11

Simona Ventura: “Vi voglio dire che forse, prima della Desnuda, io avevo fatto un altro tipo di percorso, avevo altri principi sui quali fare questo gioco, probabilmente avevo paura di tante cose perché non è facile stare qui, non è facile passare dall’altra parte della barricata, avevo paura e anche timore magari che arrivasse un’immagine di me a casa che non fosse consona a quello che stiamo vivendo… Dopo aver visto la sofferenza dei ragazzi, dopo aver visto la forza di questi tre ragazzi, mi sono come disintossicata, sono esondata come un fiume che esonda, quindi io tutti gli intrighi, le maldicenze, queste invidie stupide… […] Ci sono delle persone che in quest’Isola non sono vere, ci sta, che recitano un ruolo e va bene, che quando ci sono le telecamere sono in un modo… […] Jonás e Mercedesz sono due di loro, insomma!”

[…]

Alfonso Signorini: “Intanto, scusa Alessia, finalmente abbiamo trovato la Simona Ventura che da 25 anni amiamo… Cioè, Simo, meno male, meno male, meno male! Meno male perché tutti quanti… No, ti assicuro, cioè tutti quanti questa Simona Ventura trasformata nella Madre Teresa di Cologno Monzese ne avevamo le tasche piene! Hai capito? Ecco… Applaudo alla Simona che tutti amiamo, e nel contempo vorrei fare anche un’osservazione, cioè vorrei che Jonás e Mercedesz avessero davvero il coraggio di essere se stessi, non solo a favore di camera o nei confessionali… Cioè parlate davanti a tutti, durante la diretta, noi vogliamo ascoltarvi in diretta!”

[…]

Mercedesz Henger: “Vorrei dire una cosa: ma dicendo che finalmente abbiamo ritrovato Simona Ventura, non vuol dire che era nascosta prima? Non vuol dire che è stata falsa fino adesso? E’ come dire questo!”