‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono classico

Di Isa - 31 marzo 2016 19:03:03

Trono classico

Il mio ultimo palo uominiedonniano risale allo scorso autunno ed in particolare al trono di Andrea Cerioli. In quel caso, però, non ero io ad essermi fatta dei film ma era il buon Cerio, pace all’anima del suo account Instagram hackerato, ad essere leggermente bipolare. Ecco, da quel momento in avanti non ho avuto altre particolari ship, ho sostenuto i Teresavvi, non mi dispiacevano i Molenza (anche se il tempo per valutarli in trasmissione è stato davvero poco) e per il resto ho guardato le vicende dei vari tronisti con parecchio distacco, quel distacco che poi ti permette spesso e volentieri di vederci lungo senza essere offuscato dai ZentimenDi (non a caso ho sempre ritenuto palese che, nonostante la ColloRaffa-mania il Collorichio avrebbe scelto la Mazzocato, che al Barbato fregasseunaceppa della Galazzo e che al Peracchi fregasse solo del business). Ecco, guardare tutto con distacco è bello. Sei super partes, vedi le cose così come stanno senza costruirci un colossal attorno, le anticipazioni non le leggi nemmeno perché fottesega, le esterne ti limiti ad ascoltarle perché mentre vanno in onda cazzeggi con l’ultimo giochino scaricato nell’iPhone. Insomma, senza ship si sta bene assai. Proprio per questo oggi ho davvero avuto paura. Già, perché mentre andava in onda l’esterna tra Andrea Damante e Giulia De Lellis ho vissuto una inquietante esperienza extracorporea, il mio spirito è uscito dal corpo e mi sono vista lì, sul divano, con il cellulare incredibilmente posato sul tavolo e gli occhi non solo fissi sulla tv, ma fissi sulla tv con questa espressione:

ATTENZIONE! Pericolo! Pericolo! Sento l’incandescente fuoco della ship iniziare a scorrermi nelle vene e non va assolutamente bene! Non va bene perché in primo luogo ancora è presto, in secondo luogo tra quei due sta filando tutto TROPPO bene e quando tutto fila troppo bene minimo minimo vuol dire che verranno fuori delle intercettazioni che collegheranno i Damellis alla mafia cinese. Io non sono pronta. Non sono pronta ad attendere le esterne, non sono pronta ad assistere a pseudo triangoli creati ad hoc (ma lo sapete, vero, che A SORPRESA il nuovo tronista ha buttato gli occhi proprio sulla De Lellis, ma tu guarda le coincidenze!), non sono pronta alle segnalazioni di Arancini o altri pezzi di tavola calda vari ed eventuali. No, no, no. Vade retro Damellis, lasciatemi in pace. Siete brutti. Brutti, brutti e io non vi shipperò… ce la farò, ce la farò, ce la farò…

Ok, per adesso va così.

Per fortuna che a riportarmi su un piano di totale distacco c’è il trono di Ludovica Valli. Un trono che da circa 3 mesi prosegue immotivatamente ed il cui epilogo è noto anche a mia suocera che è una fan di RaiUno e che una puntata di Uomini e Donne non l’ha mai vista nemmeno per sbaglio. Ma che andiamo avanti a fare? Cioè LA NOIA, proprio. Sì, ok, anche negli altri troni le scelte sono più o meno state sempre evidenti però quantomeno si faceva un po’ di show, un pochetto di spettacolo, qualche esterna cinematografica, almeno volavano due caspita di limoni! No, dico, ma vi rendete conto che qui stiamo per arrivare alla scelta e ancora non c’è stato nemmeno un #cazzodibacio? Ma, cavolo, persino i miei nonni che si fidanzarono nel 1940 dopo quattro mesi se la saranno data una slinguazzata, questi proprio nulla, zero. Cioè una fa una scelta e non sa nemmeno se quello che sceglie c’ha la fiatella o la saliva acida o usa la lingua come una pala per infornare le pizze. Ma si può? Cioè, voglio dire, tutto molto bello, tutto molto romantico e platonico, ma ridatemi le gastroscopie del Colloricchio, vi prego!

La verità vera è che: Manuel Vallicella vorrebbe baciare Ludovica che a sua volta vorrebbe baciare Fabio Ferrara che a sua volta vorrebbe baciare telecamera con cameraman annesso. E’ un cane che si morde la coda ed è per questo che, se proprio ci va di chiulo, vedremo labili forme di lingua solo al momento della scelta quando Fabio dirà di sì a Ludovica e preparerà il cartello con su scritto ‘Grande amore‘ da esibire durante l’ultimo falò di Temptation Island… poco prima di lasciarla.

In tutto ciò fatemi dedicare un minutino a Filippo Fantini, un ragazzo che, oltre ad essere bellissimo (no, perché, ormai la truzzomania che impera a Uomini e Donne ci porta a pensare che se non sono tatuati, pompati, tutti sbracati, con 26 anelli per dito e con magliette più scollate di quella della Moana Pozzi dei tempi d’oro non siano fighi quando, cavoli, il fascino dell’eleganza, della sobrietà e della SEMPLICITà non ha prezzo) ha davvero alzato la qualità di un trono che tra le urla random di Ludovica, lo sguardo spiritato rivolto al regno dei cieli del Ferrara e la presenza, fino a qualche puntata fa, del Peracchi, e tutto il carrozzone di Peracchiful, era ai confini della desolazione.

Filippo a Uomini e Donne è arrivato da signore, si è SEMPRE comportato da signore, anche di fronte ad attacchi e toni da sagra della porchetta, e anche oggi ha abbandonato la scena da signore. Sapeva che non sarebbe stato scelto e lui per primo non si era innamorato di Ludovica, del resto, anche mettendoci tutti i mezzi, è difficile innamorarsi di una che, palesemente, non ti vede nemmeno. Ci ha provato, è andato avanti, ha forzato la mano nelle ultime esterne cercando un contatto, si è accorto che non veniva spontaneo né a lui né a lei e, con eleganza, compostezza, e con un discorso articolato che, ne sono certa, qualcuno lì dentro non sarà riuscito a seguire oltre la seconda frase, ha fatto un inchino ed è uscito. Non ci provo nemmeno ad invocare il suo trono perché uno come Filippo (una testa pensante e non manovrabile) sul trono non lo metteranno mai, ma mi limito a ringraziarlo per aver ricordato a tutti i telespettatori del pomeriggio di Canale 5 che i giovani d’oggi non sono solo ‘disco, sballo, trono, soldi, serate e fi*a‘, ma può esserci anche molto altro, persino tra quelli che varcano la soglia degli studi Elios.

Video della puntata: Puntata interaIl calcolatore Esterna di Ludovica e FilippoFilippo se ne vaL’ultimo balloEsterna di Ludovica e Fabio –  Esterna di Ludovica e ManuelEsterna di Andrea e Laura – Esterna di Andrea e Giulia Esterna di Andrea e Ileana