‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Mi sa che Mary lo fa apposta, e i giorni in cui sono più insofferente, quelli in cui manderei tutti a quel paese e scapperei in Messico a nuotare e pescare come un naufrago qualsiasi de L’Isola dei Famosi (ma a tempo indeterminato), ecco… lei mi piazza le lacrime di Gemma Galgani e i siparietti con Tina Cipollari per darmi il colpo di grazia.

Ma io dico, che ho fatto di male per dover commentare gente che per più di mezz’ora ha parlato di fagiani, richiami animaleschi, sarcofagi egizi, pigiami di seta con evocative effigi e compagnia bella? Ci mancava solo la signora del pubblico che strattonava Gem pur di entrare in possesso di una bottiglietta dell’Amaro Tinuzza per dare la precisa idea del disagio che alberga agli Elios. L’Amaro Tinuzza, santo cielo, manco un lingotto d’oro… e la signora pur di averlo era in preda alla foga che nemmeno per un perizoma di David Gandy. Ma quelli del pubblico prima di consentirgli l’accesso allo studio li rinchiudono in una cantina a pane, acqua e dvd di Wild? No, perché io a vederli così famelici fossi nella De Filippi inizierei a temere di essere azzannata tra capo e collo, per dire.

Oggi comunque ho notato che Gemma era particolarmente euforica, euforica e… maliziosa. E io a dover mettere ‘Gemma‘ e ‘maliziosa‘ nella stessa frase già me sento male. Credo tuttavia che Giorgio Manetti sia stato sufficientemente chiaro sull’argomento, e non c’è lettera che lei non ha mai scritto che tenga… Non c’è trippa per Piripicchi, e George s’è detto pure spossato, povera stella, che effettivamente stare un’ora a centro studio ogni settimana è faticoso… Quindi via, diamoci pace!

E diamo spazio alle nuove leve, come il buon Sossio Aruta, che quando non viene relegato nel backstage ma riesce addirittura ad avere un suo spazio sfodera un potenziale trash di tutto rispetto. Non vedo l’ora di scoprire come se la caverà tra le tre -poco convinte- contendenti Laura, Laura C. e Vanessa Porrea. Ma conoscendolo punto un soldo di cacio su un bel palo in fronte. Anzi, tre.

Video dalla puntata: Puntata interaUno sfogo… indigestoAllusioni e frasi sibillineTina e l’egittologiaL’attira-uomoC’è spiraglio e… spiraglio!Messaggi importanti“Tira e molla”

About Chia

43 commenti

  1. Maledetto il giorno in cui hanno cominciato con lo scambio dei regali e con la distribuzione di alimenti!

  2. Io non reggopiu l over e dire che lo adoravo. Non reggo piugemm e il gabbiano,gemma e tina masterchef e gli scambi di regali idioti.ci sono decine di persone di cui ignoro nome e frequentazioni, salvo poi metterle a centro studio perfar vedere che l amore trionfa. Io non reggo più.

  3. Davvero! Questi siparietti sono noiosi e fanno perdere mezza puntata. Durano davvero 30 minuti. La redazione s’incazza tanto quando qualcuno finge di cercare l’amore ma in realtá cerca solo fama, perché…..”quello non è il Vero scopo del programma!” Beh e nemmenoi dispettini tra Tina è Gemma love sono! Come nemmeno il fare un picnic in studio. Ma di questo non s’incazzano, anzi, dedicano sempre meno tempo al vero fine del programma.

  4. Oggi era il primo Aprile e mi sono autotrollato: ero tutto contento perché pensavo andasse in onda il saluto allo sciamano, salvo poi ricordarmi al trentesimo minuto che erano in arretrato di una registrazione, ed è normale, perché con Amici alle porte si devono pur portare avanti. E adesso pure io vado avanti, però quello che mi sento di dire è che il problema non era a livello esoterico, ma ritmico. A Gemma mancano i tempi comici. C’è un mio amico, siamo l’uno l’opposto dell’altro, ed è uno di quei casi in cui si può parlare dì complementarietà, non di incompatibilità. Lui è diligente e giudizioso, temprato dalle discipline orientali, non interrompe e parla a bassa voce: sono certo che avrà successo e sarà un successo ammirevole, a differenza del Demente. Beh lui è davvero diverso da Gemma, ma hanno questo ferita comune che li disinnesca: quando per qualche strano motivo un siparietto comico riesce loro lo ripetono ossessivamente e da brillanti diventano smorzacandele. Inoltre non sanno quando accellerare e rallentare, come creare escalation paradossali e nemmeno sanno calibrare spacconeria e autoflagellazione. Finiscono per sembrare goffi (lui) o patetici (lei). Tra l’altro Gemma ha avuto tempo e modo per soffrire e ritengo che un approccio non superficiale alle difficoltà sia se non propedeutico certo abilitante, una volta superato il trauma.
    Mentre Gemma è perfetta per la comicità involontaria e quando s’inerpica per certe altezze serpeggia l’amarezza e finisce a schifio.
    Pure Tina in qualche modo scende a patti con questa malattia del cuore che contagia e svilisce. Però per avere Tina serve Gemma e quindi tutto si tiene. Tina non dimenticarti mai di noi a casa e se serve l’irruenza o il colpo basso sentiti libera, anzi, sentiti obbligata a ridarci di che gioire. A volte basta una parodia, come oggi. E domani amici come prima: occhio!

    • sakurakoji1973

      Il tuo amico mi trasmette un senso di disagio,ma mi è molto simpatico

      • anche a me, è un bravo guaglione. Solo che è come avesse una ramazza nel didietro.
        Però è molto migliorato, anche grazie a me. Ed anch’io sono migliorato grazie a lui.
        Comunque sia la mia sia la sua sono di Lecco, la sua però è sua, la mia vediamo.
        Adesso sto guardando addirittura Rai1 perché a lei piacciono entrambe ed io sto cercando di capire perché Laura Pausini. Il mio approccio per metà è scientifico e per metà ridicolo, non c’è bisogno di dirlo. Ad ogni modo di solito con le ragazze sono dominante e audace, mentre in questi giorni mi sento molto stupido e gentile. È una ragazza semplice, ma non veramente. Quindi non capisco.

        • sono fuori target: torniamo a Uomini e Donne.

          • non piace neanche lei e sua madre scalpita, la prima non guarda la tv, la seconda non guarda Mediaset. P
            Per quel che mi riguarda voglio saperne di più sul cavernicolo.

          • non guarda Rai 1, naturalmente. Su Canale5 poi c’è l’usato sicuro.
            Non l’ho ancora vista quest’anno, ma certe cose si sanno.
            Comunque sempre ottime le pagliacciate e poi con l’arrivo della primavera l’equipaggiamento espressivo si fa sempre oscuro e luminoso: contemporaneamente. Ricorderete gli occhi di Gemma, voglio sperare.

          • sakurakoji1973

            Appare in tutto il suo splendore primordiale nell’ultimo ballo.
            Ma qua stiamo parlando di un fidanzamento in casa..Studia la mamma,ti dirà molto di lei

          • sakurakoji1973

            Gli occhi dei gorilla. Io intanto sono in cattiva compagnia di Freddy

          • ma no, ma no, come tua nonna che mi saluta.
            Comunque la mamma l’ho già conosciuta ed è dalla mia.
            Le cose sono andate così: siamo compagni di corso da tre anni ed abbiamo interagito più del niente ma meno di quelli con cui ho legato davvero. Sono capitato per caso alla sua discussione e mi sono messo a parlare con la madre, la madre tornati a casa mi ha sponsorizzato, così mi è stato detto, ma come persona non come pretendente.
            A quel punto la figlia mi ha scritto che se volevo poteva darmi una mano a preparare degli esami eccetera.
            Le andavo bene anche prima, come persona, alla figlia, ma è un altro discorso. Adesso sono a Giorgio che balla e la luce viola che illumina lo spleen e l’ideale, ma più lo spleen.

          • Freddy. Freddy Krueger? Google suggerisce Mercury Sorgato Fazbear

          • sakurakoji1973

            Sorgato,lui.
            Ma come per caso? Non è stato per caso..era l’occasione giusta!

          • ah già, non c’è solo il mercoledì, c’è pure il venerdì.
            Forse hai ragione!

    • infatti…hai ragione….le mancano i tempi comici del tutto , mentre per l autoflagellazione ci siamo in pieno….e ti appoggio quando dici di Tina che si senta libera di affondare al momento giusto !!!!!
      twe ti sei sposato? e nn ci dici niente? scherzo nn te la prendere con me ;__; pensa a Gemma

    • OT twe confido in te ho visto mr Robot, ma nn riesco a capirlo bene bene mi dai una mano?

  5. Non ho visto la puntata e mi sento molto meglio.

  6. Di tutta la puntata, ricordo solo l’atroce vestito di Tinozza.Ma non sarebbe l’ora di piantarla con questa roba da vamp sul viale del tramonto? Potsso capire all’inizio della “carriera”, ma , dopo tutto questo tempo, si é perso anche il senso del suo abbigliamento.

  7. Io mi salvo perché guardo la sera su Witty e salto tutta la parte regali/merende.

    Restano dieci minuti di programma. Ma sono diventati tutti scemi?

    • sakurakoji1973

      Luci non perdere il cavernicolo

      • Visto Saku!
        Ma che li invitano a fare?
        Comparse a vantaggio di una recita che ha stancato da un pezzo. Almeno a me.

        • sakurakoji1973

          A me chi ha stancato veramente è Gemma. Il resto ancora mi diverte,ma lei ha già dato tutto quello che poteva dare

          • è l’usato sicuro, però bisogna gestirla se no la morte.
            E poi ok, abbiamo capito che Tina è dalla parte del popolo, ma questa storia delle ciccione presto o tardi dovrà pur finire. Con tutto il rispetto per chi ha qualche chilo in più eh, io dico ciccione nel senso di donne che ballano e s’abboffano e sono allegre e senza vergogna.
            Invece i capelloni riservano sempre belle sorprese, alla giusta distanza.

          • sakurakoji1973

            Propongo di seguire quell’uomo con delle esterne in un centro estetico e trasformarlo in un graduale Extreme makeover

          • Io la prima volta che ho visto la danza della panza ho riso per la vergogna. Ero galvanizzato dal livello raggiunto. Perché al popolo piace.
            Al popolo piace anche se Maria dice salciccia al posto di salsiccia, sempre per questo fatto della ciccia. La ciccia, i calciatori, lo sai no?
            Tipo Greggio e Iacchetti. Io finisco per ridere vergognandomi e ponendomi dei dubbi. Però deve esserci grinta, energia. Tutte cose che Gemma non sa trasmettere. E adesso pure lei fa i balletti.
            Però senza Gemma che scusa possiamo usare?
            No, no, io e le sognanti vogliamo spremerla ancora come un limone e lei ci mette l’anima. L’anima, no? L’ha venduta, no? Beh allora non può che rimanere: ma un giorno o l’altro …
            booooooooom

          • Sak si può fare tutto, ma purtroppo non lo faranno!
            Però almeno un accenno alla tua idea potrebbero farlo.
            Sak io ti farei direttore di rete per il mio canale, io mi tengo il lunedì, il martedì ed il sabato. Tu la domenica, Mercurio e Giove.

          • Ho dimenticato Venere! Venere quinto giudice.
            E se vuoi domenica e lunedì una volta a testa: tanto per non sbagliare!
            Ecco, ehm, adesso ne esco in qualche modo.
            Sossio: Sossio resta.

          • sakurakoji1973

            Il capodanno più divertente della mia vita è stato quello in cui sono capitata in un albergo in mezzo alle montagne della val Gardena. Avevano ingaggiato un animatore talmente imbranato che nessuno rideva alle sue battute e la gente si rifiutava indignata di fare qualunque gioco lui proponesse. Mi ha fatto un sacco pena anche perchè la padrona il mattino seguente gli ha fatto lavare i piatti e pulire la sala incavolata nera perchè l’aveva pagato in anticipo. Insomma,se tutto fosse stato perfetto e lui uno showman io non mi sarei mai divertita così tanto. Gemma vorrebbe solo piangere e incrinarsi la voce al momento giusto,ma per guadagnarsi la pagnotta si deve accollare pure i balletti. Fa quello che può.

          • certo, ho ancora molto da imparare Sak.
            E lo faccio leggendoti, ad esempio.
            A me non dispiaceva quando la davano per rifatta e l’ho stimata quando ha messo in piedi quella pagliacciata su Giorgio Canale 5.
            Riflettiamo sulla … sulla generosità di questa donna.
            L’ha chiamato così non per incastrare Giorgio o per errore: per fare minutaggio. Ma ci rendiamo conto?
            Gemmina mia!

          • sakurakoji1973

            Che mi hai ricordato! Giorgio canale 5 è stato bellissimo. Avrà pensato veramente di passarla liscia con quella storia?!?

          • ma sì Sak, perché erano tutti d’accordo!
            Ma tutti tutti, chi più chi meno.
            Non so che sto dicendo … dev’essere la primavera Sak!

  8. L’over era l’unico che guardicchiavo, vagamente, ma tutte queste bischerate trite e ritrite mi hanno proprio fatto passare la voglia…cavolo.. una volta ok un mezzo sorriso riesce a strapparlo… una seconda volta si, abbiamo capito, adesso basta… alla terza, noia pura… e qui siamo già alla centesima volta…se ripropongono sempre lo stesso teatrino evidentemente fa ascolti, evidentemente qualcuno o più di uno da casa si sganascia dalle risate(orrore), l’umorismo della De filippi è quello che è, ride per niente, però sarebbe l’ora di darci un taglio, cribbio…

  9. Se a 65 anni dovessi andare improvvisamente in giro tutta scosciata e con una minigonna alla Gemma, ho dato ordini precisi a mio marito di darmi una botta in testa.

Inserisci un commento

Not using HHVM