Megghi Galo a IsaeChia.it: “Ad oggi sono pentita di aver conosciuto Lucas Peracchi a ‘Uomini e Donne’ e penso che lui e Giulia Carnevali si sono usati a vicenda! Di Andrea Damante invece penso che…”

Ha conquistato il pubblico di Uomini e Donne con la sua dolcezza e la sua timidezza: considerata da molti la ‘ragazza della porta accanto’, Megghi Galo è riuscita ad attirare su di sé anche l’attenzione di Lucas Peracchi e, successivamente, di Andrea Damante. Tuttavia, decisa a conquistare il Peracchi, Megghi aveva rifiutato la corte di Andrea, ma dopo la sua auto eliminazione Lucas e Giulia Carnevali avevano dichiarato di sentirsi al di fuori del programma…

Proprio di questa discussa vicenda e del suo percorso nel programma di Maria De Filippi ha deciso di parlarci, oggi, in quest’intervista rilasciata in esclusiva per noi di IsaeChia.it, nella quale la bella toscana ci confida senza peli sulla lingua cosa pensa di Lucas, di Giulia e delle loro bugie…

Megghi Galo

Ciao Megghi, a Uomini e Donne ti abbiamo conosciuta come una ragazza molto timida e dolce: cosa ti ha spinto a partecipare al programma? Ciao ragazze! A dire la verità sono stati il contesto e il fatto che mi trovassi di fronte ad un ragazzo che mi piaceva a far uscire fuori tutta la mia timidezza, diciamo che nella vita ‘normale’ sono più vivace. La dolcezza invece è una caratteristica della personalità che mi appartiene! Detto questo, il provino di Uomini e Donne è stato un’idea di una mia cara amica: avevo chiuso una storia da qualche mese e non stavo molto bene, mi ero chiusa davvero in me stessa e non riuscivo ad andare avanti! Così lei ha pensato bene che un’esperienza del genere sicuramente mi avrebbe fatto voltare pagina e andare avanti e ha mandato l’email al posto mio… io ero all’oscuro di tutto! Qualche giorno dopo mi hanno convocata ai provini a Roma e così, come faccio sempre, mi sono fatta coraggio e ho deciso di provare!

Sei rientrata sin da subito tra le preferite di Lucas Peracchi e sei stata definita la più interessata e la più sincera. Cosa ti piaceva del tronista? E cosa invece non ti convinceva? La cosa che più apprezzo del mio percorso con Lucas – che ad oggi direi solo mio – è stata proprio la mia sincerità. Ho sempre detto ciò che pensavo nel bene e nel male, ho vissuto questa esperienza a pieno, non dandomi freni. Tornassi indietro la vivrei un attimo con i piedi per terra: con lui stavo bene, sarebbe stupido da parte mia sputare nel piatto in cui ho mangiato. Mi faceva vivere delle belle sensazioni che sono diventate, dopo qualche esterna, emozioni forti… A me dava l’impressione di un ragazzo davvero semplice, con la testa sulle spalle, un ragazzo che probabilmente vedevo nel mio futuro e che speravo davvero di poter vivere al di fuori, nella quotidianità, nelle cose più semplici che in quel programma non è possibile condividere.

In un primo momento le sue preferite eravate tu, Valentina Salvagno e Giulia Carnevali: il primo bacio è arrivato con Valentina, ma è stato sminuito subito dopo dal tronista stesso che ha dichiarato di non aver provato nulla e, prima ancora, dal suo rincorrerti mentre l’esterna era ancora in onda. Tu cos’hai pensato in quel momento? Il bacio con Valentina non mi ha dato molto fastidio perché, appunto, è stato subito sminuito da Lucas stesso in puntata, quando è venuto a rincorrere me. Lì ho tirato un sospiro di sollievo. C’è da specificare che in quella puntata se sono uscita dallo studio, non è stato per il bacio, bensì perché era già la seconda volta che non ero stata portata in esterna e mi sentivo presa in giro, così spinta dal mio istinto sono andata via senza salutare nessuno!

Quella è stata la famosa puntata in cui Lucas ha dichiarato di non provare un forte interesse per nessuna di voi tre. Tu sei stata l’unica a capire le sue parole e a non viverle come un’offesa. Come mai? Ovviamente mi dava fastidio il fatto che lui dicesse di non essere interessato particolarmente a nessuna, però allo stesso tempo lo capivo perché il tempo per vederci è davvero poco, non possiamo sentirci né viverci liberamente come potrebbero fare due persone al di fuori del programma, per cui dichiararsi innamorato dopo un mese mi sembra assurdo! In più a differenza delle altre io avevo fatto meno esterne e di me aveva conosciuto solo un lato, per cui volevo mostrare tutte le sfaccettature del mio carattere. Se poi fosse arrivato a conoscere anche l’altra metà di Megghi e restava di quell’idea sarei andata via, questa era la mia idea!

Proprio dopo quelle puntate è arrivato il vostro primo bacio, romantico e passionale, e tu sei stata accusata di essere infantile a causa del grande trasporto che hai mostrato in esterna. Come hai vissuto quei momenti? Dopo quella puntata in cui è andata in onda l’esterna del bacio con Valentina e lui ha rincorso me, mai avrei pensato di tornare in studio… figuriamoci se pensavo che arrivasse il bacio! Io l’ho vissuto davvero, è stato un bacio inaspettato per me, per un attimo ho sentito Lucas mio e ho provato emozioni forti e forte era anche la paura di perderlo. È stato uno dei baci più belli della mia vita e non mi vergogno a dirlo. Forse la location, forse il momento, le luci, la musica… Ma l’ho sentito davvero, soprattutto perché dopo il mio ex non ho avuto nessuna avventura, non sono il tipo, non ho frequentato altri ragazzi perché non mi sentivo pronta e non mi andava di prendere in giro nessuno tanto meno me stessa, quindi quel bacio per me è stato un primo passo verso una nuova persona. Onestamente non mi sembra di essere stata infantile bensì sincera nell’esternare emozioni che è difficile tenersi dentro.

Lucas ha poi sminuito anche il vostro primo bacio, dichiarando di averlo fatto per incentivarti un po’. Ti hanno ferita queste parole? Come mai hai deciso di restare comunque lì per lui? Considerate che uno dei pochi motivi per cui restavo seduta lì erano, appunto, le forti emozioni provate durante il bacio, sentirmi dire che è stato un bacio di ‘incoraggiamento’ mi ha fatto davvero male. Subito dopo ha provato a rimangiarsi ciò che aveva detto e a giustificarsi dicendo che non era bravo ad esprimersi… Ovviamente vivendo il tutto in prima persona avevo gli occhi tappati e non riuscivo a vedere bene come magari le persone da casa. Mi sono fatta raggirare dalle mie emozioni… Se solo avessi saputo!

Per lui sono poi scese altre ragazze, tra cui Karolina Kuzminska che ha subito attirato la sua attenzione e sembrava aver instaurato con lui un bel legame, tanto che anche tra loro il bacio non è mancato. Tu cosa pensavi di lei e delle loro esterne? Karolina esteticamente mi è piaciuta da subito e la vedevo una ragazza ‘a posto’, però allo stesso tempo ero abbastanza sicura di quello che provavo con lui in esterna per cui non la temevo molto.

Tu intanto venivi invitata in esterna dal nuovo tronista Andrea Damante. Cosa ti incuriosiva di lui? Era solo un modo per suscitare la reazione di Lucas o eri davvero interessata? Andrea è davvero un ragazzo molto carino, con una personalità forte e con la risposta sempre pronta! Sa come corteggiare una donna, riesce ad avere un confronto e riesce a fare discorsi seri ma sempre con un pizzico di ironia! È sicuramente un ragazzo che vale, quindi mai ci sarei uscita per ‘ripicca’! Ovviamente ricevere delle attenzioni da un ragazzo così fa piacere e sono sicurissima che qualsiasi ragazza al posto mio ci sarebbe uscita! In esterna con lui mi sono trovata subito a mio agio, perché, di solito, inizialmente sono molto riservata e tendo a parlare poco mentre con lui è stato diverso, abbiamo parlato tanto, devo dire che è un ragazzo che ha molti argomenti! Così, spinta dalla curiosità, ho accettato anche la seconda esterna: a quel punto mi sono trovata nel caos più totale e credo si sia notato (ride, ndr) perché comunque c’era una forte attrazione fisica tra noi due!

Alla fine hai comunque scelto di restare lì per Lucas e in molti sostengono che tu l’abbia fatto per non fare brutta figura. Qual è la verità? Ma quale brutta figura, anzi, tutti mi dicevano di passare ad Andrea proprio perché avevano notato che ragazzo è! Finita l’esterna però io pensavo solo a Lucas e avevo paura di perderlo, per cui mi sono convinta a concentrarmi solo di lui. Ad oggi non so se Andrea fosse davvero interessato a me, però posso dire che mi ha fatto molto piacere conoscerlo!

Nel frattempo tu e Giulia sembravate in procinto di stringere ‘amicizia’. Ci parli del vostro rapporto? Non ti hai mai lasciato intendere che ci fosse altro tra lei e Lucas? Non la chiamerei amicizia, gli amici si possono contare sulle dita di una mano, però non nego che nelle ultime puntate pensavo davvero che mi capisse, perché io capivo lei. Sinceramente non ho mai dubitato dell’interesse di Giulia per Lucas, quindi pensavo che anche lei fosse davvero stanca di tutta la situazione e dei cinque mesi passati lì dentro. Uomini e Donne è un’esperienza stupenda, ma a me riusciva difficile a un certo punto conciliare le registrazioni delle esterne e delle puntate con il lavoro. Mai avrei pensato che fossero d’accordo, altrimenti non avrei sprecato un minuto in più della mia vita per vedere due come le loro!

Durante la tua ultima puntata ti sei eliminata. Cosa ti ha spinto a prendere questa decisione? Io era stanca già da un po’, perché a Lucas ci tenevo e non riuscivo più a condividerlo con tutte, mi dava fastidio e mi iniziava a stare tutto troppo stretto. In più mi pesavano anche le difficoltà con il lavoro, il fatto di vedere poco i miei genitori e le persone a me care ma, la cosa fondamentale, è che iniziavo ad avere dei dubbi su Lucas, dubbi che non so dare un nemmeno definire, perché non sapevo bene cosa riguardassero, c’era qualcosa dentro me che mi spingeva a dubitare… infatti nella mia ultima puntata ho dichiarato che di lui non mi fidavo. L’istinto femminile non sbaglia mai (ride, ndr)!

Successivamente tu e Karolina siete venute a conoscenza delle confessioni di Lucas e Giulia sul fatto che era ormai un mese che loro due si sentivano ed erano d’accordo per prolungare la permanenza in trasmissione al fine di acquisire popolarità. Tu cosa hai provato in quel momento? Quando Maria ci ha detto la verità la delusione è stata davvero inspiegabile proprio perché avrei pensato a tutto tranne che a questo! In un primo momento ho avuto molta rabbia nei suoi confronti perché pochi giorni prima, quando ero andata da lui dopo la puntata in lacrime, gli avevo detto che non riuscivo più a stare lì, che facevo sacrifici enormi e gli avevo chiesto, se aveva già una scelta, di farmela capire o di eliminarmi, e lui guardandomi negli occhi mi aveva chiesto di restare e mi aveva detto che a me ci teneva tanto, che mi voleva bene e che dovevo sentire il suo cuore! Pensare che era tutto finto, quindi, mi ha fatto davvero male e ci ho messo un po’ per realizzare il tutto! Poi, dalla rabbia iniziale che si è vista nel confronto che io e Karolina abbiamo avuto con lui, quando ho avuto lo sfogo con la redazione la delusione si è fatta sentire…

Quale aspetto dell’intera vicenda ti ha ferita di più? Quello che mi ha ferito di più è stato sicuramente l’essere stata presa in giro nonostante quello che ci eravamo detti in esterna. Io sarei stata davvero felice di aver conosciuto Lucas al di fuori del programma, che fossi stata o meno la scelta, lo avrei comunque stimato e ringraziato perché è anche grazie a lui se ho messo un punto e sono andata avanti rispetto al mio passato, ma ad oggi no, con quello che ha fatto purtroppo, e ribadisco purtroppo, non sono felice di averlo conosciuto e di aver avuto a che fare con lui per quei cinque mesi. Poi per carità, magari è la persona più brava di questo mondo, ma con me non si è comportato bene, mi ha presa in giro e mi ha mancato di rispetto come donna e soprattutto come persona!

Lucas si è giustificato dichiarando di essersi fatto abbagliare dalla possibilità di risolvere in modo semplice i suoi problemi economici. Tu gli credi? Lo giustifichi in qualche modo? Com’è cambiata l’opinione che avevi di lui? Beh, io credo che se una persona ha bisogno di soldi deve andare a lavorare, qualsiasi lavoro sia! E se dico questo è perché io nonostante abbia solo 20 anni, lavoro già da quattro. I miei genitori si sono sempre dati da fare, insegnandomi che le cose nella vita si devono guadagnare! Per cui ripeto che se una persona ha bisogno di soldi suda lavorando sodo, non prende in giro le persone e soprattutto il lavoro degli altri. Quindi questa volontà di passare a tutti i costi da vittima ancora non riesco a capirla… Magari un giorno ci riuscirò!

Cosa provavi per lui e cosa provi adesso? Ormai cosa provavo per lui non ha senso nemmeno dirlo, però gli volevo bene, davvero! Ad oggi, invece, provo tenerezza…

Lucas e Giulia si sono accusati a vicenda: Giulia sostiene di essere stata usata da Lucas e di essere stata spinta ad accettare l’accordo con lui dal sentimento che provava nei suoi riguardi, mentre il tronista l’ha accusata di essere stata fredda e distaccata durante il loro primo incontro senza telecamere, in barba al grande sentimento che dichiarava di provare per lui. Secondo te qual è la verità? Io credo che Giulia abbia usato Lucas per stare ancora in tv e credo anche che la cosa per lui sia stata reciproca. Si sono semplicemente usati a vicenda! Se lei davvero ci avesse tenuto, come ha più e più volte ribadito, non avrebbe accettato tutto ciò che succedeva durante le puntate e le esterne con me e Karolina. Come ho detto a lui ‘chi si assomiglia, si piglia‘, e infatti non capisco perché non stiano insieme!

Hai risentito uno dei due dopo la fine del programma? Non ho sentito nessuno dei due e nemmeno mi interessa, sinceramente!

Si inseguono voci che ti vorrebbero di nuovo in trasmissione per Andrea… Ragazze tranquille, non scenderò per Andrea! Lui è solo di Giulia D. (De Lellis, ndr)!

C’è anche chi vorrebbe il tuo ritorno a Uomini e Donne in veste di tronista. Se ti proponessero il trono accetteresti? E se ti riproponessero di tornare come corteggiatrice? Onestamente non credo di ricevere la proposta del trono, ma se dovessero farlo non so cosa rispondere: da una parte avrei paura perché ad oggi l’idea di trovare l’amore in tv è davvero lontana, proprio perché le persone non sono più serie come una volta, quindi è difficile credere a chi va in quel programma, dall’altra parte, però, potrebbe essere comunque un’esperienza in più da vivere a soli 20 anni.. Per quanto riguarda il ritorno da corteggiatrice, invece, ad oggi direi di no, a meno che non ci sia un tronista che mi faccia perdere la testa nel vero senso della parola. Ma la vedo molto dura, quasi impossibile direi!

Infine, domanda di rito: quali sono i tuoi progetti per il futuro? Per adesso sto continuando a lavorare al bar. In questo momento ho davvero voglia di viaggiare, di trovare un lavoro che mi permetta di conoscere nuove persone e chissà magari la mia dolce metà (ride, ndr)!

Un grande bacio e un saluto a Isa e Chia e al loro staff! Grazie, Megghi

About Titta

9 commenti

  1. D’accordissimo sul fatto che chi ha bisogno di soldi debba andare a lavorare e non inventare manfrine con tara e co. per le serate. Io del resto ai problemi economici di Lucas neanche ci ho mai creduto visto che passa le estati in barca a Capri e spendeva 400 euro per un biglietto a san siro. Ma di che stiamo parlando, era solo una persona ignobile.

  2. Per me lei non è tanto meglio degli altri. Non credo le piacesse veramente Lucas……se invece mi ssbaglio, pure peggio

  3. Ma quando dicono “mi ha mancato di rispetto come donna e soprattutto come persona” che intendono?

  4. Ma la riga del contorno labbra più scura rispetto al rossetto va ancora di moda? No perché la usavo io nel 1997

  5. tanto bellina quanto insipida.. mi spiace ma a me questa ragazza trasmetto 0 personalità proprio!

  6. eccola là, pure lei mi cade sull’amica che scrive per lei per partecipare a ued, mannaggia 🙂

    comunque, sarà andata lì anche per i motivi di tutti quel che passano di lì, ma mi è sembrata sincera
    e, anche se ancora piccolina, io le ho notate certe rispostine con del potenziale
    certo, è pacata e molto educata, quindi poco televisiva
    ma questo, sia chiaro per me è un complimento

    ineccepibile poi il discorso sul “consiglio” a qualcuno di andare a lavorare invece di lagnarsi e fare figuracce a caso
    (o almeno fallo col consenso e l’approvazione di tutte le persone coinvolte, padroni di casa in primis)

Inserisci un commento

Not using HHVM