Marina Fiordaliso ospite in radio: “L’Isola dei Famosi 11′ mi ha sconfitta! A vincere saranno Mercedesz Henger o Jonás Berami, ma tra loro non c’è nulla!”

Di Titta - 10 aprile 2016 17:04:43

Si è autodefinita la lupa de L’Isola dei Famosi 11, Marina Fiordaliso, che in Honduras ha vissuto un’esperienza breve ma intensa, rendendosi protagonista di un episodio clamoroso: la cantante ha introdotto di nascosto un accendino a Cayo Paloma, facilitando l’accensione del primo fuoco, ma facendolo perdere, come forma di punizione, per un’intera settimana.

Un soggiorno poco piacevole per Fiordaliso che non ha vissuto quest’esperienza nel migliore dei modi, come ha raccontato ospite di Giada Di Miceli a Non Succederà Più, il programma radiofonico di Radio Radio:

“Sono un po’ sconfitta da quest’Isola malefica. Adesso ho ripreso i miei panni, ma là non mi sono piaciuta, non mi sono riconosciuta… mi ha sconfitta! Mi ha sconfitta la noia, mi ha sconfitta non fare niente tutto il giorno e mi si è sbroccata la testa praticamente. (…) Più che i nemici o gli amici che stavano lì, a me è stata proprio l’Isola che mi ha sconfitto. Sono stata praticamente insonne per un mese: guardavo il fuoco di notte e poi di giorno non dormivo”.

Marina si è soffermata anche a commentare l’eliminazione di Simona Ventura in nomination contro Jonás Berami e soprattutto la sua reazione:

“Lei ha sofferto di questa cosa eh, ha pensato che la gente non le vuole più bene, ma non è così! Diciamo che lo sappiamo meglio di tutti che i social sono per i giovani. (…) Però ci rimani male, io lo capisco. È molto abbattuta, a me dispiace vederla così!”.

La cantante ci ha tenuto a precisare che non è stata Mercedesz Henger a suggerire a Gracia De Torres di nominare la Ventura contro Berami, raccontando un loro furioso litigio che si era consumato prima e sottolineando la stima per la giovane figlia di Eva Henger:

“Io sono con lei fino alla morte, perché la conosco molto bene, quindi so chi è Mercedesz. Lei è una ragazza meravigliosa, che mi ha consolato in momenti dove io ero veramente a terra. È una ragazza pulitissima, non è assolutamente una stratega. Almeno per come la conosco io, eh, poi se lì è cambiata non so dirvi!”.

A vincere, secondo Fiorda, saranno proprio Mercedesz o Jonás, molto amato sui social ma poco fortunato sull’Isola:

“Povero Jonás, ogni due per tre è votato… Sì lo vince sempre, però c’è anche un momento – spero di no – che cadrà… però è continuamente attaccato ‘sto ragazzo!”

Su Paola Caruso, invece, l’ex naufraga ha preferito non esprimersi:

“Io non l’ho conosciuta, lei è entrata quando sono uscita! Ti dico solo che con quella risata se ci stavo tutto il giorno la strangolo dopo due secondi! Poi magari no, magari mi stava simpatica… (…) Però lei non l’ho vissuta quindi non posso dire di più e non posso dire di me!”

Mentre sulla storia dell’accendino incriminato, ha svelato che si è trattato di un lavoro di squadra: lei lo ha nascosto, tutti hanno deciso e Jonás le ha presto i preservativi, ecco perché l’oggetto non si è bagnato!

“L’accendino eravamo d’accordo tutti, io sono solo quella che l’ha portato (…) ma eravamo d’accordo tutti!”

Infine la cantante di ‘Non voglio mica la luna‘ ha smentito le voci di un flirt tra Jonás e Mercedesz, evidenziando che ‘per ora’ non c’è nulla:

“No, gliel’ho chiesto prima di venir via se erano innamorati e loro mi hanno detto di no. Ma io non ho mai visto una tenerezza da parte di loro, una grande amicizia, per ora, per ora l’inciucio non c’è!”.

Non Succederà Più
Clicca sull’immagine per vedere il video