Gianni Sperti dixit

Trono over

Gianni Sperti commenta il look audace della dama Alessandra durante la sua sfilata nell’ultima puntata del Trono over di Uomini e Donne: “Più che altro la sfacciataggine di riuscire a sfilare davanti a un pubblico svestita così… cioè io posso capire, posso capire, Maria, che ognuno è libero di fare della propria vita quello che vuole e di viverla come gli pare, non voglio giudicare… però poi tu devi sfilare davanti a un pubblico, come fai a sfilare in questo modo? O sei abituata…”

Alessandra: “No, non è che sono abituata, è che io il sensuale lo capisco così…”

Gianni Sperti: “Con la mascherina?”

Alessandra: “Vabbé, la mascherina diciamo dà un qualcosa, secondo me, di mistero… cioè non la vedo una cosa volgare la mascherina…”

Gianni Sperti: “Mah, sinceramente le mascherine si usano quando uno non si deve riconoscere perché…”

Alessandra: “No, vabbé, ma l’ho tolta adesso…”

Gianni Sperti: “Il messaggio che arriva, capisci, è un po’… troppo volgare!”