‘The Voice of Italy 4′: la nona puntata in liveblogging

'The Voice of Italy': commenti a caldo

Tra circa un’ora, su RaiDue, la nona puntata della quarta edizione di The Voice of Italy. Seguitela in liveblogging con noi!

21.18 Inizia ora il primo Knock Out, sono 8 i talenti rimasti in gara in ogni team che si sfideranno a due a due sui loro cavalli di battaglia per poter accedere alla fase successiva, quella dei Live Show. Federico Russo presenta i quattro coach del programma, Max Pezzali, Emis Killa, Dolcenera e Raffaella Carrà, che vanno subito ad accomodarsi sulle loro poltrone rosse.

21.23 Si comincia dal #TeamDolcenera. Cristina Di Pietro, che la coach aveva ‘rubato’ con lo Steal dal #TeamPezzali, se la vedrà contro Giorgia Alò: la prima canta Maniac tratto dalla colonna sonora di Flash Dance, la seconda Fast Car di Tracy Chapman. La preferenza di Raffaella e Max ricade su Cristina, mentre quella di Emis su Giorgia che nonostante il timbro particolare riesce secondo lui a tirare fuori tanta dolcezza. Ma la decisione è solo di Dolcenera, che sceglie Giorgia: “Non potevo mandare via una voce così, anche se è rischioso“, si giustifica con Cristina. Pubblicità.

21.44 Per il #TeamKilla si sfidano ora Ivan Giancarlo Giannini, ‘rubato’ con lo Steal al #TeamPezzali, e Charles Kablan. Il primo ha scelto di esibirsi sulle rockeggianti note di Vasco Rossi con Gli Spari Sopra, mentre il giovane originario della Costa D’Avorio performa Lay Me Down di Sam Smith. “Ivan è un rocker con i contocogli*ni ed ha tutto quello che serve ad un artista per andare avanti, Charles quando canta ho voglia ogni volta di risentirlo da capo“, dice Emis, prima di decidere di portare ai Live Showquello di cui comprerei un disco ora“, ossia Charles.

22.04 Tocca al #TeamCarrà, che vede salire sullo stesso palco la giovanissima Alessia Langella e l’artista di strada Samuel Pietrasanta. La prima canterà L’amore esiste di Francesca Michielin, il 23enne di Catania opta per Losing My Religion dei R.E.M.. Le loro esibizioni dopo la pubblicità.

22.16Samuel ti arriva dritto al cuore“, dice Max. “Gli altri coach hanno squadre toste, tu sei ancora piccolina ma tra un paio d’anni sarai pronta a spaccare tutto“, confida Raffaella congedando Alessia: è Samuel a passare ai Live!

22.22 Sono Giuseppe Citarelli e gli iWolf, ‘rubati’ con lo Steal al #TeamCarrà, i primi sfidanti per il #TeamPezzali. Sultans of Swing dei Dire Straits per il 29enne di Bari, Rock ‘n’ Roll Robot di Alberto Camerini per l’originale duo. Pubblicità.

22.38 “Deve scegliere tra ciò che è più simile a lui, e ciò che vorrebbe essere lui“, ironizza Dolcenera sulla decisione che deve prendere Max. Nel ‘derby di Puglia’, come lo definisce Federico Russo, hanno la meglio gli iWolf, possessori di un’identità artistica ben definita che “in vista dei Live Show sono perfetti“. “Continua così perché è la tua forza essere naturale il più possibile“, così Max saluta Giuseppe.

22.43 Siamo di nuovo al #TeamKilla, che vede contrapporsi Giuliana Ferraz con Bang Bang di Nancy Sinatra e Pino Giordano con Annarè di Gigi D’Alessio. “Voglio prendere questa decisione con il sorriso, perché ho legato molto con questi due ragazzi che sono una scommessa vinta“, dice Emis prima di scegliere Giuliana, “la persona che ha più bisogno di me“.

22.58 Per il #TeamCarrà si affrontano Manuel Aspidi, che ha scelto I Don’t Want to Miss a Thing degli Aerosmith, e le Foxy Ladies, che hanno preferito Roma-Bangkok di Baby K e Giusy Ferreri. La loro sfida dopo la pubblicità.

23.09Le Foxy Ladies sembrano sempre una voce unica nonostante siano in tre, ma Manuel mi ha fatto venire i brividi“, dice Emis, mentre Max non avrebbe dubbi e nei panni della loro coach sceglierebbe le tre sorelle Baccaglini. Raffaella chiede aiuto al pubblico per prendere questa difficile decisione, e poi salva le Foxy Ladies. A sorpresa sale sul palco Maura, la compagna di Sara, e porgendo un anello alla più giovane delle tre sorelle le chiede di sposarla… e la risposta è sì!

23.27 Tocca al #TeamPezzali e salgono sul palco Elya Zambolin con Per me è importante dei Tiromancino e Cristiano Carta con Black or White di Michael Jackson. “Di Elya mi è piaciuta tantissimo l’interpretazione“, dice Raffaella, mentre Dolcenera ribadisce il suo debole per Cristiano. La decisione di Max dopo la pubblicità.

23.42Sono due universi quasi agli antipodi” ammette Pezzalima con difficoltà ho deciso portare con me ai Live Show Elya“. “Ha fatto la scelta sbagliata, e glielo dimostrerò“, dice Cristiano dal backstage prima di abbandonare definitivamente il programma.

23.46 L’ultimo Knock Out di questa sera è quello del #TeamDolcenera, e a sfidarsi sono Edith Brinca e Luca De Gregorio. La prima canta Skinny Love nella versione di Birdy, il secondo opta per Ancora tu di Lucio Battisti. “La mia valutazione non sarà sul mondo musicale di queste due voci: Luca è bello, credibile, affascinante da ascoltare, Edith era molto emozionata. C’è una voce tra queste due in grado di essere commovente” dice Manu prima di fare il nome di Edith. Appuntamento a settimana prossima!