Giorgio Manetti avvistato in teneri atteggiamenti con una bionda misteriosa: le foto inedite

Di Franci - 25 aprile 2016 16:04:08

Trono over - Giorgio Manetti

E’ senza ombra di dubbio il cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne più corteggiato di sempre, il toscanissimo Giorgio Manetti.

In questi due anni di permanenza nel parterre maschile della notissima trasmissione di Maria De Filippi sono tantissime le donne che hanno chiamato per corteggiarlo, ma ancora nessuna è riuscita davvero a conquistarlo. Solo Gemma Galgani sembrava fosse a un passo dal ricevere l’esclusiva da parte del gabbiano, che a settembre avrebbe voluto chiederle di lasciare insieme il programma, ma la bionda torinese ha deciso di interrompere la loro storia in quanto consapevole che il sentimento che per lei provava il fiorentino non era davvero amore.

Da quel momento in poi sono tantissimi i telespettatori che hanno sperato in un riavvicinamento tra i due, e altrettante sono le dame che continuamente approdano negli studi di Canale 5 per conoscerlo, salvo poi tornare a casa deluse per non esserci riuscite.

Un nostro affezionatissimo utente ci ha segnalato di aver incontrato ieri sera a Firenze proprio il Manetti in dolce compagnia:

Ciao ragazze! Ieri sera alle 20 ho incontrato Giorgio insieme a una donna bionda (ma non so dirvi lei chi fosse) alla stazione di Firenze Santa Maria Novella. Vi allego due foto che sono riuscito a scattare. Un abbraccio, Marco

Chi sarà questa donna misteriosa? Stando alle anticipazioni delle puntate che vedremo in onda nei prossimi giorni, attualmente Giorgio sta frequentando due dame: Morena (bruna) e Lucia (che, invece, è bionda). Sarà quest’ultima la donna con cui è stato avvistato ieri sera? E soprattutto festeggeranno il 60° compleanno del cavaliere – che si svolgerà il prossimo 28 aprile – insieme? Una cosa certa è che sarà ben accetta la presenza anche dei fan, con i quali Giorgio sarà contento di incontrarsi e scambiare qualche chiacchiera, come ha scritto sul suo profilo Facebook pochissime ore fa:

Facebook

Che ne pensate?