‘Isola 11’, è tutto pilotato? Andrea Preti e Stefano Orfei svelano dei clamorosi retroscena!

Stefano Orfei e Andrea Preti

È stato un rientro accompagnato da tantissime polemiche quello di Andrea Preti nello studio de L’Isola dei Famosi: accolto da Alessia Marcuzzi, infatti, l’ex naufrago ha accusato Alessia Reato e Marco Carta di incoerenza e di aver voltato le spalle a Simona Ventura, attribuendo a lei la responsabilità di tutte le strategie attuate dall’intero gruppo durante la loro permanenza in Honduras.

Secondo Andrea, infatti, sono diverse le colpe che Marco e Alessia hanno imputato alla Ventura e repentino è stato il loro cambio di atteggiamento dopo l’eliminazione di SuperSimo: Preti ha parlato di strategie di cui tutti si rendevano artefici, attivamente, quando le telecamere erano lontane e, addirittura, ha insinuato l’esistenza di filmati oscurati dai tecnici della produzione stessa su richiesta di alcuni naufraghi, tra cui lo stesso Carta.

In difesa dello staff del programma è intervenuta, ovviamente, la stessa Marcuzzi che ha consigliato ad Andrea, insieme agli opinionisti Alfonso Signorini e Mara Venier – e ai velati suggerimenti della Ventura, che gli faceva cenno di tacere – di non parlare se non è a conoscenza dei fatti.

Di seguito e QUI i video con la prima parte dell’intervento:

Andrea Preti

Clicca sull’immagine per vedere il video

A confermare quanto detto da Andrea, ci ha pensato poco dopo Stefano Orfei, di ritorno dopo una settimana su Playa Soledad, che ha nuovamente parlato di strategie e richieste di video oscurati: nuovamente la conduttrice ha cercato di bloccare le rivelazioni di Orfei, fino all’inusuale intervento, dalla regia, di Roberto Cenci, che ha esortato la Marcuzzi a iniziare le nomination, insinuando tuttavia nel pubblico il dubbio che si sia trattato di un ‘intervento riparatore’, atto ad evitare altre confessioni ‘pericolose’.

Quale sarà la verità?

About Titta

24 commenti

  1. ahahahahah

    domani mi informo, ma qui siamo ai livelli della telenovela piemontese!
    ma c’è qualcosa che funziona?!

  2. Nooooo la telenovela piemontese cosa mi hai ricordato !!! Una vera chicca del trash televisivo
    http://www.dailymotion.com/video/x1c2eo2_sogni-d-amore-la-telenovela-piemontese-parte-1_fun

  3. Con le deposizioni incrociate di Preti e di Orfei risulta appurato in via definitiva che le telecamere non stanno sempre addosso a tutti in contemporanea e che qualcosa di molto interessante può essere detto/fatto a maggior ragione in loro assenza (o mentre tira il vento…): di per sé trovo che in questo non ci sarebbe nulla di poi così grave o scandaloso, se non fosse che cercano di negarlo in tutti i modi manco si trattasse di una questione di vita o di morte, dando il via a censure e tabù incredibili, che per forza finiscono per illuminare code di paglia in formato gigante (inefficienza nella migliore delle ipotesi, protezionismo altrimenti).

    Preti era stato già a suo tempo arginato alla bell’e meglio dalla Marcuzzi e poi imbavagliato a nodo stretto dalla Venier mentre, ancora sull’isola, spiegava il piano d’equipe ai danni di Mercedesz, e purtroppo anche oggi in studio non è stato abbastanza efficace e s’è lasciato nuovamente sopraffare. Meno male poi è stata la volta di Orfei, a sorpresa GRANDISSIMO… ahahah, ma che soddisfazione!! (eh, si vede che tenere a bada le tigri per anni e anni è un’applicazione che alla fine produce i suoi frutti anche nelle interazioni umane…). Lì imperterrito, voleva togliersi i sassolini dalle scarpe, prendendo pure – nel farlo – le difese della Ventura (colei che SPERA di rimanere per sempre sua amica… e l’ha ripetuto per ben due volte mentre cercava di stopparlo…), dispostissimo a disquisire candidamente nei dettagli in merito agli altarini di cui erano compartecipi (senza farsi eccessivi problemi a riguardo ed evitando di spacciarsi per uno stinco di santo che vola fra nuvole incontaminate…), e non c’era proprio verso di tacitarlo… ha dovuto intervenire addirittura la regia tuonando dall’alto!! 😀

  4. Con tutto il fatto che la Marcuzzi la reputo ripetitiva e il programma non decolli come gli altri anni, ma manco di striscio mi fido di sti due individui!
    Mi sembrano il gatto e la volpe. Due bugiardi patentati. Soprattutto Preti, è stato capace di dire tutto e il contrario di tutto, senza batter ciglio o arrossire. Mi fa paura!

    • Sicuramente è una persona che non vorrei per amico, ma non credo che si sia inventato le cose che ha detto ieri sera.

      Secondo me ha vuotato il sacco per cercare di fare un danno al programma da cui oggettivamente è uscito male, come concorrente e come persona.

      Mi piace pensare che dietro queste rivelazioni dei due che hanno infangato il programma in diretta ci sia la regia occulta della Mona! Daje!

  5. Per non parlare di quando Preti ha detto che da quando la Mona è stata cacciata Jonas e Marco stanno sempre INSIEME; se a questo aggiungiamo il racconto di filmati non trasmessi dietro richiesta delle parti coinvolte (carta sarebbe stato “dieci giorni in apprensione” e avrebbe minacciato di andarsene se fossero usciti, se ricordo le parole esatte) TUTTO porta a concludere che quanto sostenuto da Dandolo settimane fa su filmati concernenti una ingroppata tra le frasche tra due è VERO.

    Non che dubitassi di Dandolo, sia chiaro. La sua indiscrezione era troppo circostanziata.

    Divertentissimo, poi, come abbiano cercato di chiudere la bocca a Orfei, che confermava altri altarini, con l’intervento dalla regia per le nomination e una pubblicità mandata ad minchiam di fretta e furia (ennesima dimostrazione di incapacità di A-lessa di condurre, tra l’altro).

    Jonas è un piccolo uomo, di statura e a livello morale. Quella passivo aggressiva della figlia della pornodiva è insopportabile. Carta è un paraculo, il sottoscritto non lo tollero, Giacobbe sarebbe il meno peggio ma non prende mai una posizione.

    Tifo per la Bonas, in mancanza di meglio.

  6. io credo a Dandolo da sempre e su tutto
    sia sulle mangrovie, che sulle corna dei sottoscritti (le più facili da indovinare e delle quali sto aspettando le prove inoppugnabili solo per fare andare di traverso a Tara il cocco) e anche sui favoritismi per la mona a playa soledad
    comprese le scorte di cibo e la tinta fresca ai capelli

  7. L’unica cosa che non vorrei, è la vittoria della Reato, pareva una scimmia, ieri, quando cercava di capire la Marcuzzi!
    Inutile e insulsa, è vissuta all’ombra di tutto e tutti per cercare la finale.
    Avrei preferito Mech su Playa Soledad, mi sarei fatta due risate con quella vecchia zitella bionda!

  8. povera Marcuzzi, avrà gli incubi di notti

  9. dalla foto Preti sta di profile e mi sembra di vedere che abbia le auricolari…che senso ha che un’ex naufrago che va lì per raccontare la sua avventura abbia l’auricolare? Forse fanno una roba stile Boncompagni-Ambra che tentanto di imboccarlo?

Inserisci un commento

Not using HHVM