Raffaella Mennoia su Facebook: “Tutto il vociare intorno a Giulia De Lellis non fa bene alla sua conoscenza con Andrea Damante!”

Di Isa - 29 aprile 2016 00:04:28

Raffaella Mennoia, Giulia De Lellis e Andrea Damante

Nel corso dell’ultima registrazione del Trono classico (potete leggere le anticipazioni cliccando QUI) ha tenuto banco, in studio, una polemica legata all’uso dei social network, ed in particolare di Instagram, da parte dei personaggi di Uomini e Donne e, nel caso specifico, da parte di Giulia De Lellis, corteggiatrice di Andrea Damante. La bella romana sarebbe stata accusata, specialmente dalla sua rivale Laura Frenna, di essere più interessata a pubblicare sui social scatti per sponsorizzare gadget e abiti vari piuttosto che a corteggiare il tronista.

La polemica, sempre stando alle anticipazioni, non si è spenta brevemente ma è, al contrario stata cavalcata dagli opinionisti in studio con l’ormai consueto riferimento al “business”.

Una volta uscite le anticipazioni, nel web sono stati in molti, tra i numerosissimi fan di Giulia, a ribellarsi a questa situazione facendo presente che la pratica di sponsorizzare prodotti su Instagram è comune a moltissimi personaggi e non pregiudica, in ogni caso, l’interesse che la/il corteggiatrice/tore può avere per il tronista. Molti hanno inveito contro conduttrice e redazione accusandoli di avere Giulia in antipatia e, per questo, di aver focalizzato la puntata su attacchi pretestuosi nei suoi confronti.

A queste polemiche pochi minuti fa ha risposto in prima persona Raffaella Mennoia, redattrice di Uomini e Donne, sia smentendo ogni voce di una antipatia di chi lavora al programma verso Giulia, sia sottolineando che la polemica è stata male interpretata da chi ha letto le sole anticipazioni e non era presente in puntata. La Mennoia ha infine concluso affermando che comunque questo eccessivo “vociare” da parte dei fan della corteggiatrice romana non fa assolutamente bene alla conoscenza tra lei ed il bel tronista veronese.

Eccovi le sue parole:

Facebook

Che ne pensate?