Auditel ‘Uomini e Donne’: successo d’ascolti a 360 gradi nella prima settimana di maggio

Trono over

Il mese di maggio si apre all’insegna degli ottimi ascolti per Uomini e Donne. Tra il Trono over ed il Trono classico tutte le puntate di quest’ultima settimana hanno ottenuto dati di share assolutamente invidiabili.

Ovviamente, in assenza di scelte nel trono giovanile, a primeggiare, come accaduto nel corso di tutto l’anno, è sempre il format Dame e Cavalieri che ha registrato il dato più alto della settimana nella puntata di martedì, particolarmente incentrata sulle accese e ripetute discussioni tra la signora Rina e il signor Alfredo, che ha raggiunto il 25,13% di share (3.197.000 spettatori collegati).

Al secondo posto troviamo la puntata di ieri, caratterizzata prima dalle abituali liti tra Gemma Galgani e Tina Cipollari e poi dalla conoscenza tra Giorgio Manetti e la signora Lucia, che ha fatto registrare il 24,82% di share con 3.118.000 spettatori sintonizzati.

Terzo posto per la puntata di lunedì con la consueta sfida di ballo tra Gemma e Tina che ha ottenuto 3.300.000 spettatori con il 24,29% di share.

Molto bene, come dicevamo, anche il Trono classico che sta assolutamente stracciando i dati ottenuti dagli altri troni giovani di questa annata. La puntata di mercoledì, tutta incentrata sul trono di Andrea Damante, ha realizzato il 22,57% di share (2.755.000 spettatori), mentre quella di giovedì con le esterne di Oscar Branzani ed il viaggio post scelta di Ludovica Valli e Fabio Ferrara ha ottenuto il 22,52% di share con  2.796.000 spettatori.

About Isa

11 commenti

  1. Ehm. Ok. Tuttavia. Ma chissene in fondo!

    • sakurakoji1973

      Mi sento stranamente oscillante in maniera completamente autonoma rispetto alle curve. Un andazzo che chissà da che dipende.Da me? Da loro? Un attimo prima collaboro,un attimo dopo scavalco e me ne vado. So che è normale

      • sakurakoji1973

        Cioè,voglio dire…quoto

        • Sak non temere: miglior share e valori assoluti classico scelta di Ludovica e cacciata di Lucas, roba nostra. E i valori assoluti nella norma.
          È l’effetto platea!
          Io ti capisco, tu mi capisci e prendiamo atto.

          • Stasera seratone con il volo. Buongustaia! Ma io ti ho già perdonato, perché sei tu.

          • Non lo so se è vero, non lo sa nessuno qui. Non parlo del perdono e Milly Trilly, parlo degli ascolti. Dei valori assoluti anno su anno, delle medie rete, persino le curve vanno svanendo e sono tutte mezze stagioni. Sak, non importa: posso sintonizzarmi, se è quel che mi va di fare. Per l’over non ci sono problemi.

          • sakurakoji1973

            È vero,per l’over non ci sono problemi,è un posto sereno e poi George è una presenza rassicurante.
            Non posso sostituire Milly Trilly con Carlo Conti..no non lo posso accettare,piuttosto vado di Alberto Angela,mica male lui. E ogni tanto Maria va..in fondo perchè devo essere sempre così cocciuta

          • Anche i miei nonni guardano Ulisse, nell’altra stanza. Comunque in questo momento si stanno accreditando. Vado in salotto sul tre.

          • Non è destino, c’è ancora Fazio.

  2. Credo sia l’ora che filippa, più che contare in quanti guardano la trasmissione, si chieda cosa ne pensano, ma quello non fa battere cassa.

    • sakurakoji1973

      Lei se ne lava le mani,guarda e passa,mica deve dare l’esempio..e io non sono d’accordo. Il potere bisogna usarlo sapendo bene quello che si fa. Intanto io cerco di fare il mio con le mie ragazzine che adorano gente tipo il Damante.

Inserisci un commento

Not using HHVM