‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

So che avevo usato questa gif da poco ma mai come oggi la ritengo perfetta per commentare in toto la puntata che riassumerei assolutamente così:

No, signori, davvero, io sono allucinata, semplicemente allucinata da ciò che le mie orecchie hanno dovuto sentire e i miei occhi hanno dovuto vedere. Ma lo squallore? Ma la desolazione? Ma il degrado? Ma in che schifezza di società viviamo? Ma i sentimenti, la dignità, il rispetto, l’amor proprio… ma questi valori BASE della vita di una persona che diamine di fine hanno fatto?

Vomitevoli. Vomitevoli tutti.

Vomitevole Luca Rufini che per due mesi frequenta Serena, la vede, esce con lei, la sente, sembra voler approfondire… e poi se ne va a letto con Morena. “Eh, ma Serena lo sa, io sono stato sincero“. Ma basta con questa scusa (la preferita dal Gabbiano, peraltro) che la sincerità serva a giustificare ogni atteggiamento. Andare a letto con una donna mentre da due mesi ne frequenti un’altra è una merdata, una carognata, un atteggiamento da ominicchio piccolo piccolo. E il fatto di averlo detto non ti rende migliore. Il fatto di continuare ad approfittare della mancanza di carattere di chi ti sta di fronte, che accetta passivamente tutto invece di lanciarti in fronte il tacco 15 che ti meriteresti, ti rende ancora più piccolo.

Vergognosa Morena che si era presentata come promotrice della Santa Inquisizione e leader dei benpensanti attaccando senza riserve quel monellaccio di Sossio Aruta reo di essere troppo farfallone, e poi non solo nel giro di una settimana l’ha smollata facile facile a Luca (ben sapendo dell’esistenza di Serena) ma, nel frattempo, continuava pure a sentirsi col Volatile Sessantenne, con il quale, peraltro, presumo avrebbe continuato la conoscenza se lui oggi non l’avesse elegantemente silurata.

Desolante Serena, classico esemplare di donna zerbino che pur di portarsi a casa il fighettino di turno accetterebbe pure di farsi cagare in testa da uno stormo di piccioni. Tutti lì a farle presente che mentre frequenta lei Luca è andato a letto con un’altra e lei: “Zi, lo Zo però lei non la vede come la donna della sua vita, a me forse sì perché gli ricordo una a caso delle sue ventordici ex mogli che prima non gli piaceva ma poi lo ha fatto innamorare, ho delle speranZe quindi continuo a frequentarlo, non mi importa se nel frattempo di tromba pure le buste della spesa“.

Squallidi, squallidi, squallidi tutti. A rassicurarmi un pochino c’è stato quell’intervento di Queen Mary sul finale che aveva un po’ il sapore dalla celebre ‘emozione furibonda’. Posto che il Gabbiano fa il 25% di share e di lui non ci libereremo mai forse, forse, forse a settembre quantomeno non dovremo rivedere sto inquietante trio monnezza.

Ah, nella puntata di oggi è stato anche presentato Vittorio, nuova fiamma di Gemma Galgani. Le probabilità che mentre io sto scrivendo queste righe lui l’abbia già sfanculata sono altissime.

Video della puntata: Puntata interaLucia Vs. SossioVittorio e GemmaUn nuovo inizioCoppia allargataLa dignità“Se fossi lì…”Un nuova dama