‘Amici di Maria De Filippi 15’: l’opinione di Isa sulla settima puntata del serale

Amici di Maria De Filippi 15

Sapete qual è la cosa che veramente mi dispiace? Non è nemmeno tanto che Daniele e i La Rua siano stati eliminati, il target di Amici lo conosciamo ed è già tanto che loro, senza drammi esistenziali alle spalle, senza love story attira fan e con una impronta musicale lontana anni luce dal Camba/KekkoDeiModà syle, siano arrivati così lontano. La cosa che mi dispiace è che questi ragazzi in questo serale sono stati completamente e totalmente snobbati. Insomma, mettendo insieme le ultime tre puntate (ballottaggio escluso) abbiamo visto qualcosa come appena tre esibizioni. Tre esibizioni in tre serate quando, nella stessa Squadra bianca, ci sono allievi che tre esibizioni le fanno nel giro di due ore di serale.

E’ un peccato, un peccato enorme, perché i La Rua, che piacciano o meno, rappresentano qualcosa di diverso rispetto a tutto ciò che ha offerto questo serale. I La Rua hanno un LORO stile, hanno una LORO identità, e in un oceano di copie e fotocopie si tratta di una rarità che andrebbe apprezzata e valorizzata invece di essere relegata a mezza esibizione, preferibilmente a fine serata quando tutti stanno già con mezzo occhio aperto e uno e mezzo chiuso. In questo sinceramente mi ha un po’ deluso Elisa Toffoli. Da lei mi sarei aspettata maggiore attenzione verso l’animo artistico di questi ragazzi, ed invece anche lei, a quanto pare, ha scelto il ‘ti piace vincere facile‘ puntando sui classici personaggi che ad Amici funzionano per definizione.

A Daniele e a tutta la band un grande in bocca al lupo per il prosieguo della loro carriera. Non occorre riempire stadi e palazzetti, non occorre collezionare multiplatini, non occorrono i firma copie con le adolescenti in lacrime… ciò che auguro loro è di riuscire a fare musica in maniera pura e onesta, gli auguro di trovare la loro strada, di migliorarsi, di divertirsi e di poter vivere di questa loro grande passione. I mezzi ci sono tutti. Buona fortuna, ragazzi!

Per il resto direi che mai come nella puntata di ieri la doppia vittoria dei Blu è stata meritatissima. Sergio Sylvestre era assolutamente in serata di grazia, la sua versione di The Sound of Silence era da applauso, inchino, bacio accademico e lacrima di commozione. E poi, dai, quanto era bellino dopo la seicentesima esibizione della serata tutto affaticato e più sudato di me quando inizio a vedere il finale di stagione di Grey’s Anatomy?!

Ale Gaudino, chevvelodicoafà, per me è un fuoriclasse. Stupendo il quadro sul tema del bullissimo in cui lui ballava e Sergio cantava What a Wonderful Word e fighissima e sbarazzina l’esibizione sul tema Man in Black in cui, come già accaduto in diverse altre performance, riusciva a spiccare in mezzo a un mucchio di ballerini professionisti. In un mondo che va per il verso giusto Ale vincerebbe non solo il circuito ballo ma vincerebbe proprio tutto il programma. Se si parla di talento vero, nudo e crudo, il suo nome è l’unico valido in questa edizione.

Dal lato dei Bianchi salvo solo Gabriele Esposito che si è mantenuto sui suoi soliti livelli e che, pur non essendo un’eccellenza, ha i suoi tratti di particolarità. Per il resto, oh, che vi devo dire, a me Elodie Di Patrizi proprio non piace, ogni volta che la ascolto individuo una cantante in più alla quale mi somiglia… Se si prendono le voci di Emma Marrone, Noemi e altre 2/3 cantanti straniere a caso e le si shakera, voilà, ciccia fuori la voce di Elodie. Ecco, sinceramente io lei la trovo più bella che brava. E non è una bella cosa. Ma vincerà, vincerà perché il suo personaggio è forte, perché il suo inedito rientra esattamente in tutti i canoni degli inediti amiciani di successo e perché dal numero di esibizioni che le vengono affidate ogni sera è più che evidente che sia lei il cavallo sul quale si è deciso di puntare. In tutto ciò, comunque, qualcuno spieghi a Loredana Bertè il meccanismo di Amici e le faccia capire che è leggermente fuori luogo che ogni volta che qualcuno osa nominare la Di Patrizi debba attaccarci il pippone manco avessimo osato mettere in discussione, chessò, Celine Dion.

Considerazioni finali:

– ma quale cavolo è la tecnica di conservazione di Biagio Antonacci? Lo surgelano alla fine di ogni apparizione e poi lo ritirano fuori all’occorrenza? E’ da 20 anni che ha le stesse sembianze. La gente che non invecchia mi inquieta.

– figherrima la “prova Morgan” con quel mashup di brani assemblati alla perfezione dal Castoldi! C’è poco da fare, sarà schizzato, sarà instabile, sarà tutto quello che vi pare ma se si parla di musica, di creatività, competenze e originalità Morgan lì dentro fa le scarpe a tutti. TUTTI.

– qualcuno mi spieghi il senso delle sfide tra i coach ai fini della gara dei ragazzi. Capisco che i coach debbano promuoversi i singoli in uscita ma perché la vittoria dei Blu o dei Bianchi, e quindi il destino degli allievi, deve essere legato a chi ha scritto l’inedito più bello tra Elisa e Nek? E, soprattutto, perché Elisa e Nek accettano di sottoporre il loro lavoro a giudizi e votazioni manco fossero gli ultimi pischelletti alle prime armi?

– per concludere vi propongo una diapositiva di Marco Mengoni dopo essere stato immotivatamente paragonato, per la terza volta, a Lele Esposito

… perdonali, MarcuccioMio, perché non sanno ciò che dicono!

About Isa

16 commenti

  1. Certo i La Rua hanno un PROPRIO stile e una PROPRIA identità…Quella della sagra del carciofo! Sono adattissimi a questo genere!

  2. Ho visto la puntata e penso che sia stato un peccato non tanto che i La Rua siano usciti (ne resterà uno solo!) ma, concordo con Isa, che si siano sempre esibiti poco.
    Per il resto..

    Elodie scimmiotta Emma, Emma scimmiotta la Nannini, la Nannini è la Nannini.
    Bravo Sergione.

  3. Sono d’accordo su ogni parola, ormai non mi ci sbatto neanche più dal momento che Amici quest’anno é RIDICOLO e mi dispiace per quei poveri veri talenti che vengono bistrattati a favore di chi? Di elodie e Lele!!
    Su di lei mi sono espressa molte volte, ma lui… Cioè la canzone di Jovanotti ieri l’ha distrutta, uccisa e messa in croce, quando canta non é niente di che e quando parla é pure peggio. Ieri andava alla ricerca disperata di elogi, evidentemente comincia a sentirsi oscurato dalla sua Elodie.

  4. Ma davvero pensate che vincere Elodie e non Sergio?
    Cioè sarebbe davvero orribile questa cosa!
    *_*
    Comunque io non ho seguito nemmeno una puntata del serale ma non serve farlo per sapere che Elodie non ha mai avuto tutti questo talento.
    È stata pure brava a farsi la storiella con Lele per avere maggiore visibilità.
    E comunque io la ritengo pure un po opportunista e cattivella…
    Se sbaglio mi “corriggerete”. 😀

  5. Premetto che ho seguito davvero pochissimo “Amici” quest’anno ma, da quel poco che ho visto nei pomeridiani, l’unico con della “magia” era Cristiano, tutto il resto è pura noia, per non parlare di Elodie che non mi piace neanche un pó…

  6. Concordo su Sergio e Ale, anch’io lo reputo un fuoriclasse, grazie anche al suo talento drammatico. E anch’io non capisco il senso delle sfide tra i coach e come mai i coach si prestano ….. Un conto è fare un duetto, ma tutt’altra cosa mettersi in gara… Su gli altri però io penso diversamente.

    “è già tanto che loro (La Rua), senza drammi esistenziali alle spalle, senza love story attira fan”

    Devo dire che dopo la vittoria di un insulso …… (non ricordo adesso manco come si chiama, quello cantautore caruccio che aveva una love story e scriveva le cagate che difendeva Maionchi, …insomma, avete capito) non fa accento più su love story, evidentemente avendo capito l’errore, ad eccezione dell’anno scorso per Virginia e Cristian, però loro due erano fortissimi anche senza love story e se dire il vero la loro story, anche se era un po’ insolita, era noiosissima e mi rompeva le scatole parecchio….. Perciò non sono d’accordo che La Rua erano penalizzati per questo.

    “La cosa che mi dispiace è che questi ragazzi sono stati completamente e totalmente snobbati. ….. abbiamo visto qualcosa come appena tre esibizioni”

    Beh, se abbiamo visto appena tre esibizioni vuol dire che solo tre esibizioni erano degni di nota, e vuol dire che le esibizioni di Lele ed Elodie erano più forti, solo questo. Nessun lascerebbe sulla panchina un capolavoro!

    La Rua, che piacciano o meno, rappresentano qualcosa di diverso rispetto a tutto ciò che ha offerto questo serale. I La Rua hanno un LORO stile, hanno una LORO identità, e in un oceano di copie e fotocopie si tratta di una rarità che andrebbe apprezzata e valorizzata”

    Beh,…. Non sono d’accordo. Ancora non è chiaro se loro hanno veramente la loro identità, perché prima del serale la Rua era solo un carino band di sagra del tortellino, energico e tutto quello che volete, ma niente di più. E solo con l’enorme impegno di Elisa che loro sono trasformati e migliorati, e in daytime noi vediamo quanto impegno mette Elisa e quanto tempo dedica a loro, chiedendo riscrivere assolutamente tutto, perfino il loro inedito. Loro dopo Amici saranno capaci lavorare da soli e camminare con le proprie gambe? Non si sa! A proposito, questa è anche la risposta a come mai loro hanno esibito solo tre canzoni, mica Elisa può lavorare solo con loro 24 ore su 24!!

    “In questo sinceramente mi ha un po’ deluso Elisa. Da lei mi sarei aspettata maggiore attenzione verso l’animo artistico di questi ragazzi”

    Anche per me Elisa in quest’anno è una delusione, ma per altri motivi. Per scimmiottare il comportamento di Emma, soprattutto all’inizio quando faceva le risate fuori luogo; per spegnere Oxa, per non capire quanto preziosi sono consigli di Oxa per Elodie, per permettere che Emma rovinasse Elodie, per la falsità, per le lacrime di coccodrillo per l’uscita Alessio quando doveva salvare lui e non Gabriele, il quale mediocre com’è, adesso si ritrova alla finale al posto di Alessio. Per molte cose mi ha deluso Elisa, ma il lavoro che ha fatto con La Rua è eccezionale.

    “Se si parla di talento vero, nudo e crudo, il suo nome (Ale) è l’unico valido in questa edizione”

    Eh, no! Se parlare del talento vero, si deve parlare in primis di Elodie, e anche di Alessio, di Chiara, di Sergio, di Patrizio, di Lele, tutti sono i talenti forti, doversi e validissimi

    “a me Elodie Di Patrizi proprio non piace, …. sinceramente io lei la trovo più bella che brava. è più che evidente che sia lei il cavallo sul quale si è deciso di puntare”

    Beh….. cinque diversi insegnanti di canto (tutti diversi sottolineo!) non sono mica stupidi e incapaci e se TUTTI hanno notato il talento di Elodie vuol dire che c’è eccome. E a proposito dietro le quinte ci sono Grazie De Micheli, Perris e altri che si intendono. E non per caso Elodie è il cavallo su quel puntano e io sono assolutamente d’accordo con loro. Dal primo momento che ho visto Elodie (e senza alcuna influenza di insegnanti) si capiva che abbia la personalità e talento. Ma il talento vero spesso si vede subito, dalle prime parole e dal primo sorriso.
    Elodie non solo è brava, è bravissima, ha il timbro di voce e capacità interpretative come pochi, però la fase del serale l’ha penalizzato. Non esce più la sua personalità, lei pende dalle labbra di Emma e somiglia a una pecorella smarrita. Forse Emma potrebbe essere per lei una buona amica fuori dal programma, ma NON insegnante, perchè purtroppo la sta solo rovinando e non capisco come mai non intervengono gli altri insegnanti. Forse Emma è intoccabile essendo una pupilla di Maria? …. Ma Elodie sta peggiorando e se Emma è la produttrice del suo disco allora la questione diventa ancora più allarmante, c’è il rischio che anche dopo Amici continuerà il lavoro distruttivo di Emma e allora veramente al posto di una cantante straordinaria e rara che potrebbe diventare Elodie vedremo solo una brutta copia di Emma, che concordo con voi, già di per se non è granchè… ….
    Insomma, mi dispiace molto per Elodie, e se prima per me la vincitrice indiscussa era solo lei, allora penso che deve vincere Ale.

  7. Cristiano? Beh,…elencando i talenti di questa edizione ho dimenticato di Cristian e non riuscivo a capire chi nomina Rosie,… è un brutto segno 🙂 Però Cristiano cmq mi piace, anche se piace soprattutto come persona. Evidentemente “magia” è una cosa molto soggettiva, perché a me tutto sommato è piaciuta solo una sua esibizione, vabbè forse due… Di lui è difficile parlare perché non è chiaro ne chi è artisticamente ne come possa diventare. Anche se si vede il suo grande potenziale e la determinazione, che spesso fa la differenza. Penso che di Cristiano ancora sentiremo.

    PinKitty, a me non risulta che alla “storiella” (come tu la definisci non si capisce perché) è dedicato molto spazio, anzi! La prima volta l’ho saputo (guardando tutte le puntate di Amici!) da questo blog! 🙂
    Se valutare Elodie come persona a me non sembra assolutamente che sia un opportunista. Su quali basi lo dici, solo per la storia con Lele?? Ma allora la cattiveria è solo nella tua immaginazione, tutta tua. E poi, non ho mai percepito che Elodie fosse cattiva, anzi, a me sembra una ragazza molto sensibile e comprensiva. Cioè lei forse è umorale e fumantina, forse all’inizio reagisce di panca e litiga, ma dopo ragiona e chiarisce. E’ una persona pensante, il che non è poco. Ha forse dei difetti, come tutti noi, ma non è cattiva, questo è poco ma sicuro.

    • Non è che Elodie non abbia senso, ce l’ha, ce l’ha, però non m’interessa. A me interessa Sergio.
      Il pubblico di riferimento è anche quello che ha fatto vincere i The Kolors, i la Rua, per una serie di motivi, non hanno la forza d’urto dei the Kolors. Però tolto Sergio erano loro, tra i tre.
      In tutta onestà non li avrei mai fatti arrivare in finale, ma che c’entra? Tante care cose!
      Non m’importa chi vince, ma per me i vincitori sono Sergio e Gabriele.
      I favoriti però sono altri, nel ballo e nel canto. Credo.
      E poi non ho nulla contro Emma, Elisa, Nek e J Ax, ma il mio life coach è, ad Amici come nell’over, Giorgio dei maschi.
      Bisognerà che parli delle esibizioni, alcune almeno. Dopo!

      • non so perché ho risposto a te. Comunque nemmeno io credo che Elodie sia cattiva.
        Non ne so nulla comunque.

        • Ad esempio: Ale con Sergione non poteva perdere.
          A seguire Biagio ‘questi ragazzi mi ricordano me qualche anno fa.’
          Non si può non riconoscergli un talento: non è da tutti sintentizzare una makumba e la dissimulazione in una frase e farsi pure ringraziare perché suona come un complimento.
          A parte tutto questi ragazzi dovrebbe imparare qualcosa dall’ospitone.
          Questo Biagio conosce il suo pubblico e lo sa accontentare, è sia generalista sia tematico. Non lavora ancora per nicchie, giustamente punta a fare cassa, ma si è scelto un genere e una fascia d’età, i più consistenti possibili, e da quella comfort zone accenna di tanto in tanto un occhiolino agli altri target, come una piovra. Ad esempio Cthulhu. Chi lo ammazza a quello?

  8. È riuscito anche ad insultare Morgan.
    Gli ha detto che come critico musicale non si discute, ma che non riempie gli stadi e come performer non vale un granché. Forse devo solo abbassare il volume.
    Me ne vado!

  9. Ho appena terminato di vedere la puntata. Sono d’accordo con Isa. A me Elodie non piace, ancora meno Lele. Scusate, ma solo a me la sua performance su ” Le tasche piene di sassi ” non è piaciuta per niente ??? Perché a sentire i giudici invece pare sia stato un WOOWWW , salvo poi aver votato Ale con ” Il piccolo principe” sia Biagio che la giuria……….. perché questi elogi eccessivi, continui, no sense a volte… capisco che sia giusto incoraggiarli, sono giovani, ma il mondo fuori Amici non è questo ! I coah possono anche tutelarmi, ma i giudici NO, dovrebbero essere sinceri senza cattiveria.
    Detto questo, prevedo che il circuito ballo lo vincerà Ale ( e direi anche cosa buona e giusta), mentre canto, purtroppo, Elodie. Anche io la trovo la “copia di mille riassunti” ma tant’è ….
    I la Rua sono migliorati tantissimo GRAZIE ad Elisa, effettivamente da soli sarebbero usciti molto tempo prima eh..io mi sono commossa quando hanno cantato e suonato il pezzo di Battisti.
    Figherrimi Sergio, Ax e Nek nella performance di Shakira- La Tortura ahahahah la nostra Mary impacciatissima e finalmente qualcosa di divertente !!!!
    Infine, non capisco anche io, perché i coach debbano stare in gara, ma daiiiii, ok portare i nuovi singoli, si è pur sempre su Mediaset in prima serata, ma sottoporsi al giudizio di altri colleghi boh non ci azzecca, Mah

  10. Il mio balletto preferito non l’ha certo ballato Ale, nemmeno questa puntata. Ma devo ancora guardare l’ultima ora.

Inserisci un commento

Not using HHVM