Gracia De Torres ospite in radio: “Tifavo per Mercedesz Henger e Giacobbe Fragomeni, ma Jonás Berami è come un fratello per me e se non fossi stata fidanzata… Simona Ventura? È stata cattiva con me!”

È stata una delle concorrenti più discusse di quest’edizione de L’Isola dei Famosi: Gracia De Torres era partita su Playa Desnuda insieme a Giacobbe Fragomeni, Matteo Cambi, Paola Caruso, Patricia Contreras e Andrea Preti, ma era stata la prima ad essere scelta dai naufraghi di Cayo Paloma per diventare a tutti gli effetti una concorrente de L’Isola 11.

L’amicizia con Mercedesz Henger e Jonás Berami era arrivata da subito, così come gli scontri con Paola Caruso, che hanno caratterizzato il suo percorso all’interno del reality show di Canale 5 fino alla fine. E proprio una sfida al televoto contro la Caruso ha decretato la sua eliminazione nell’ultima puntata, a un passo dalla finalissima.

Ad attenderla in studio, però, c’era l’amatissimo fidanzato Daniele Sandri che, dopo un breve scherzo telefonico, ha fatto il suo ingresso in abito elegante e con un mazzo di rose rosse in mano, suscitando nella ragazza una fortissima reazione, e il perché l’ha spiegato lei stessa ospite di Giada Di Miceli a Non Succederà Più, il programma radiofonico in onda su Radio Radio:

“Io abito con lui, lui è la mia vita, è stato la persona che più mi è mancato quando ero nel programma!”

Gracia ha avuto delle bellissime parole per Alessia Marcuzzi, conduttrice de L’Isola già da qualche edizione, definendola una delle migliori conduttrice italiane:

“Lei è fantastica, ha sempre avuto una buona parola per me quando ero in difficoltà, quando la gente mi ha fischiata. Per me prima di conoscerla era fantastica, adesso che la conosco ti posso affermare che per me è una conduttrice top, per me è una delle migliori in Italia!”

Fischi, quelli dai quali la Marcuzzi l’ha difesa, che hanno più volte demoralizzato la modella, che si è resa conto, una volta lontana dal programma, di essere invece anche molto amata:

“Innanzitutto volevo dire una cosa: i fischi li ho ricevuti in puntata, grazie al cielo quelle persone che erano in studio non erano tutti gli italiani! Io non ho perso di tanto, ho perso con una percentuale abbastanza uguale alla sua. Ho avuto il sostegno da molti italiani, ho ricevuto dei messaggi bellissimi! (…) Sono entrata per essere una persona sincera, vera, come lo sono nella vita di tutti i giorni. Lì dentro siamo tutti uguali, non c’è nessuno, nè Simona Ventura nè Marco Carta, che è più di un altro, eravamo tutti uguali. Ho deciso di non avere paura e di affrontare ogni puntata per me stessa ed è così che è stato…”

Sulla sua antagonista principale, la De Torres non ha avuto, ovviamente, parole di lodi o complimenti…

“Di Paola non ho molto da dire: continuo a dire che lei della sua vita e dei suoi problemi ha creato un personaggio, continua a farlo e lei sa che io sono una persona sincera, che sono vera! (…) Che lei faccia la sua strada, io farò la mia! (…) Lei è stata una delle cose più difficili da superare nell’Isola, perché era davvero una persona pesante, maleducata, irrispettosa… Già dalle 5 di mattino ci svegliava gridando, per litigare. È stato veramente difficile! (…) È il suo personaggio, ognuno ha un profilo e questo è il suo!”

… riservate tutte alla giovanissima Mercedesz Henger, rivelazione di quest’Isola, con la quale Gracia ha stretto una bellissima amicizia:

Mercedesz è una bellissima persona, è quasi una sorella per me. La porterò sempre nel mio cuore. Io volevo che vincessero o lei o Giacobbe, l’ho sempre detto nei miei confessionali, anche se Jonás è sempre stato mio amico, però per una fatto di amicizia e di necessità magari Mercedesz… Non posso dire veramente niente di negativo su di lei, perché se non fosse stato per lei io non sarei arrivata fino a qui. Lei è stata il mio sostegno sull’Isola, è stata la mia fidanzata dentro L’Isola e lo sarà anche fuori! (…) Non abbiamo mai litigato, io sono sicura che lei resterà nella mia vita per sempre e io mi prenderò sempre cura di lei!”

Bellissime parole sono state anche quelle riservate a Jonás Berami, tanto da definirlo l’unico che, se non fosse stata fidanzata, avrebbe potuto attirare la sua attenzione…

“Su di lui ho tante cose da dire: Jonás è spagnolo come me, è un fratello… È una persona molto simile al mio papà, sia fisicamente che caratterialmente. Anche lui mi ha aiuto a superare tante sfide e tanti momenti difficili sull’Isola e anche lui poteva essere un chiaro vincitore, però è già famoso, è conosciuto, ha la sua vita… Io voglio tantissimo bene a lui e a tutta la sua famiglia!”

La Di Miceli, infine, non ha potuto non porre alla bella ex naufraga la domanda che ha incuriosito tantissimi spettatori del programma di Canale 5 sul presunto ‘lato B’ rifatto:

“È quello che mi chiedono tutti, sono curiosi! Come ho già detto, sono sempre stata molto sportiva: io ero una giocatrice di pallavolo, mi sono infortunata quando ero molto piccola, non potendo operarmi ho dovuto rinforzare molto le gambe, per un fatto di salute. Poi sono anche una modella, quindi il mio personal trainer, che è anche il mio fidanzato, mi ha aiutato molto a essere in forma!”

Di seguito un estratto del video con l’intervento radiofonico della modella:

Ecco, invece, l’intervista completa alla bella Gracia De Torres, che spiega anche perché Simona Ventura è stata cattiva con lei:

Non Succederà Più
Clicca sull’immagine per vedere il video