Up&Down, spazio alla moda: Andrea Damante

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra Love Coach Madeleine H. (per visitare il suo blog ricco di consigli di moda, amore e non solo cliccate QUI) che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Up&Down - Andrea Damante

Lo ammetto, quando Andrea Damante ha iniziato a uscire con Debora Onorato nella prima edizione di ‘Temptation Island’ ho pensato “Ma che ci trova in questo?“. Poi hanno cominciato a girare le sue foto con Giorgia Lucini e non so come ho iniziato a vedere un ragazzo molto interessante, pur non rispettando a pieno i miei canoni estetici (io preferisco i biondi). A conquistarmi definitivamente, però, è il percorso di Andrea come tronista a ‘Uomini e Donne’, dove sta tirando fuori una personalità e un carattere decisamente notevoli. Devo dire che a piacermi dell’ex tentatore è anche il suo stile: raffinato, di tendenza e giusto per la sua età, per cui non vi nascondo che ho avuto qualche difficoltà a trovare un look da bocciare… ma nessuna missione è impossibile!

UP – Adoro i cappelli – soprattutto i Borsalino – e ancora di più vedere un calzino mi ha commossa. Finalmente un ragazzo uscito dall’universo uominiedonniano che non mi sfoggia la caviglia, manco fosse una mannequin parigina di fine anni ’50. Solo per questo merita la promozione. Certo, il pantalone ha il risvoltino e il calzino andrebbe un po’ più lungo, ma ho imparato ad accontentarmi nella vita per cui lo promuovo! Promossi i jeans, anche se con riserva (non amo troppo la roba eccessivamente rotta) e il semplice maglioncino bianco. Voto: 9 –. Tre punti sono per il sorriso, non c’è accessorio più bello!

DOWN – Stranamente boccio il look di un ragazzo e non per un eccesso di caviglia in mostra. Ossa e pelle ben coperte, però, non bastano a salvare l’outfit scelto da Andrea, perché ci sono cose che io non posso passare: l’abbinamento giacca/tuta è una di queste. Cioè, o ti vesti easy e allora al pantalone sportivo (con tanto di polsino alla caviglia e il cappellino da basket) ci abbini una felpa, oppure ti metti un pantalone più più classico – o un bel jeans – e allora sopra scegli una giacca. E poi vogliamo parlare della giacca? Credo che sia tra i capi più brutti mai passati per questa rubrica. Già il rosso è un colore azzardato, se poi è mixato al bianco allora il disastro è garantito. Voto: 4,5. Ma solo perché non vedo caviglie in giro, altrimenti potevo essere anche più severa!

About Chia

8 commenti

  1. Quando si parla di look femminili non ho granché da dire, salvo considerazioni vaghe e generalissime.
    Adesso invece dovrei pensare di andarci in giro e mi vergognerei da morire.
    Io davvero spero che nessuno si vesta così e se i vostri figli vorranno vestirsi così, ne dubito davvero, sappiate che il perdono, se ben argomentato, è una forma d’investimento.
    Ha le ginocchia nude e il cappello da pirla, è chiaro in mezzo e scuro agli estremi.
    Isomma, si deteriora a vista d’occhio e come gli zombie non conosce vergogna.
    Il sorriso, semmai, lo fa sembrare ancora più inutile.
    Poi oh!

  2. In questo caso sono di parte perché mi piace un sacco: è bello, simpatico,educato,intelligente e mi piace molto come si veste, è molto fine e diverso dal prototipo di tronista a cui siamo abituati. Per me è un vero figo! Infatti è sprecato per quella tamarra di Giulia. Detto ciò la giacca della seconda foto è orribile, ma il Dama è promosso in ogni caso

  3. a me invece piace il secondo look mentre il primo lo trovo un po’ anonimo.

  4. nella prima foto, vedo un musicista da strada ubriacone, che ha dimenticato le note ma non la bottiglia.
    Nella seconda, l’ubriacone si è svegliato il giorno dopo nudo, a casa di un’amica, e per vestirsi, ha rufolato ( al buio)), nei cassetti del fratello di lei, più mingherlino e con gusti di cacca.
    Ovviamente non posso che bocciarlo.

  5. Di regola in puntata lo vedo sempre vestito come si deve, ma in queste due foto proprio no.
    Quei jeans sono troppo stracciati per essere abbinati alle scarpe nere tirate a lucido (e il richiamo al cappello scuro non è sufficiente a salvare l’insieme). Il look a destra mi sembra adatto ad un dj, lui lo è e quindi lo promuoverei, se non fosse per il cappellino fucsia, assolutamente stridente con il rosso della giacca (a meno che le luci della foto non abbiano falsato i colori…).

  6. Mamma mia. Nel primo look, oltre ad accorciargli la gamba, il pantalone gli dà un effetto ‘rachitico’.
    Nel secondo look, ok, la giaccia è eccessiva, ma almeno sembra avere un bel fisico.

  7. Ah comunque sulla preferenza per i biondi mi accodo a Madeleine. Ti capisco, sorella!

  8. Noooooo io boccio il primo look ! il capello gli sta malissimo, Il Dama appare molto magro, i jeans strappati con quelle scarpe ahahah anche no ! E’ vero che non si veste come il solito tronista di turno, ma a volte sfoggia mise eccessive, tipo l’ultima volta quel cardigan azzurro e bianco. Lo boccio cmq anche nel secondo look.

Inserisci un commento

Not using HHVM