Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono classico 20/05, le scelte di Andrea Damante e Oscar Branzani

Di Isa - 20 maggio 2016 19:05:38

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Oggi pomeriggio si registra l’ultima puntata del Trono classico di Uomini e Donne con le scelte di Andrea Damante e Oscar Branzani. Ecco la prima foto dallo studio:

Uomini e Donne

La scelta di Oscar è… Eleonora Rocchini!

Stamp

Oscar Branzani ed Eleonora Rocchini

La scelta di Andrea è… Giulia De Lellis!

Stamp 3

Andrea Damante e Giulia De Lellis

Da Mariadefilippi.mediaset.it ecco le anticipazioni complete:

Oggi, Venerdì 20 Maggio, si sono registrate le scelte di Andrea e Oscar. Maria saluta opinionisti e i tronisti e annuncia la particolarità della giornata: oggi la scelta di entrambi, è sottolinea l’emozione di Andrea, poi fa entrare le quattro ragazze che si contenderanno i cuori dei tronisti: Giulia e Laura per Andrea e per Oscar Karin ed Eleonora.

Maria lancia subito un filmato nel quale Andrea chiama al cellulare Oscar e insieme vanno in giro a fare shopping per l’abito di Oscar, Andrea si aspetta in cambio che il compagno di trono lo porti a scegliere un regalo; sul lungotevere una ragazza li riconosce e loro dimostrano di apprezzare, mentre un ragazzo in motorino dà loro un “piccante” consiglio.

I due tronisti dimostrano di divertirsi molto nel loro giro, Oscar trova il suo abito ideale e Andrea sceglie qualcosa di intimo per…chissà chi! C’è anche anche un pensierino per Tina: due manette rosso fuoco. Al pub i due si pensano come possibili fidanzati, ritengono giusto ricevere un sì e Oscar aggiunge all’amico di trovare una persona sincera. Si torna in studio dove compaiono anche le manette regalate all’opinionista che viene prontamente imbrigliata alla sua seduta ma durano poco, lei riesce a romperle subito, in studio arriva anche Dalila, la sorella di Andrea, ha un grande tatuaggio che racconta la sua vita mentre nel pubblico ci sono anche due suoi amici, Simone e Luca e il fidanzato della sorella, Nunzio.

L’esterna di Karin e Oscar: dopo uno striscione molto eloquente, la corteggiatrice ha organizzato un giro turistico per Roma, quindi lo porta a conoscere la madre che gli racconta come la figlia parli di lui;  la tappa successiva è allo zoo marino per assistere ad un esclusivo spettacolo dei delfini e non solo, tra una chiacchiera e l’altra Oscar riconosce che con lei sta bene; la giornata si conclude a cena, lui la trova molto bella e lei gli dedica una lettera, gli nega un bacio ma gli sguardi non finiscono mai!

Eleonora non ha capito se fra i due c’è stato un bacio e se sì “con la lingua”, Maria vuole capire la differenza e la ragazza spiega che di baci a stampo ce ne sono stati tanti, le interessava sapere se c’era stato un passo in più, poi se la prende con il tronista che la critica sempre mentre trova una “sventola” la rivale, Eleonora ci ha abituato a non avere peli sulla lingua e “ordina” alla rivale di guardare la sua esterna.

Eleonora va in pasticceria e compra tante sfogliatelle, quindi sorprende Oscar raggiungendolo a casa sua, il tronista e contento e confuso – non faccio entrare molte persone a casa – ammette, poi scendono a trovare la nonna alla quale la ragazza porta un dolcetto e la nonna le parla di quando era piccolo; tornati in studio Tina è commossa e anche Oscar non nasconde la sua preoccupazione per la salute della nonna a cui vuole bene e che lo ha cresciuto, Eleonora lo vede in difficoltà e balla con Lui.

Riprende l’esterna, i due si accomodano al tavolo di un belvedere e lui ne approfitta per farle conoscere telefonicamente il padre, la madre e Dalila, Oscar vuole sapere come avrebbe reagito la ragazza; l’esterna continua sugli scogli dove lei gli fa trovare una scatola che contiene un Alvin di peluche e la compagna Britney (Oscar in un’esterna aveva trovato una certa somiglianza con la fanciulla) lui apprezza e, dopo qualche parola, si baciano, Gianni li trova bellissimi e Maria le invita ad uscire, Oscar ci tiene a dire che il percorso fatto in trasmissione gli ha insegnato a soffermarsi sulle persone non si aspettava di ricevere così tanto, Gianni lo apprezza molto proprio per il poco tempo che aveva a disposizione, Oscar chiede di uscire un momento, intanto Tina si dice in stato febbrile a causa dei 5 vaccini fatti per la sua avventura a Pechino Express.

Oscar rientra, su consiglio di Andrea cambia l’ordine di sedute (per scaramanzia) e chiede di far entrare per prima Karin,  è la prima che ha notato colpito dai suoi occhi ma non è lei la sua scelta! La ragazza è molto composta e affronta signorilmente la situazione.

In attesa del secondo step, Andrea e Oscar parlano un po’ di se stessi e della loro conoscenza, quando sono arrivati come due “stupidi” e si trovano adesso come due “fessi”, Oscar più compresso di lui e molto cambiato, Giulia ha un imprevisto con il suo vestito disegnato da lei.

Entra Eleonora, lui la guarda e tace, lei si spazientisce e prova a sdrammatizzare – che ansia – lui continua a tacere, sta pensando e lei lo rintuzza – ma stai ancora a pensà? – e finalmente Oscar le spiega il motivo per cui è lei la sua scelta! Tocca a Eleonora rispondere: gli ricorda tutte le volte in cui non ha avuto risposte da lui, ha pensato ai propri limiti, ne ha molti ma… lui glieli abbatte tutti ed è subito SI!

Quando tutto si placa Oscar ammette che volendo far preoccupare lei si è trovato a tremare lui, per Andrea è stata la scelta con più petali, poi rimangono per la scelta del “collega” anche se l’amica di Eleonora entra in studio a cose fatte!

E il momento “fatale” di Andrea che ha portato la mamma e il suo migliore amico, poi decide che si parta dal video dell’ultima giornata con Giulia.

Tutto comincia a casa di lei, gli racconta della separazione dei genitori e mentre lui prepara il caffè gli annuncia l’arrivo di suo padre mentre in realtà sono amiche in visita, arriva anche una telefonata della sua mamma; in studio Giulia è contenta di avergli fatto conoscer alcune delle prosone più importanti della sua vita, mentre Laura non ritiene opportuno commentare; il video riparte dalla loro passeggiata per Roma senza trascurare un giro di shopping visto che lui non si sa vestire, lo trova “devastante” anche oggi, lui preferisce non commentare. La giornata insieme si conclude a cena con tante tenerezze, in studio lei dice solo – lui sa – mentre Tina prova a togliere un po’ di petali.

Laura e Andrea sono insieme a Venezia, la meta è voluta da lei perché non l’aveva mai vista, i due ragazzi girano per calli e “rue”, si abbracciano sul vaporetto, non può mancare il giro in gondola e subito dopo lei si collega via skype con i suoi genitori ai quali fa i complimenti per le qualità della loro figlia; nella terza parte dell’esterna Andrea invita Laura a non essere pessimista e lei risponde che quando si provano sensazioni vere, anche se dovesse andare male, non si pentirebbe …poi però l’emozione la vince.

Si avvicina il momento fatale anche per Andrea, Giulia ha portato una delle sue migliori amiche e Laura il fratello,  ma fra il pubblico ci sono anche quattro zie di Giulia; il fratello della ragazza si augura che Andrea abbia capito quanto sia più bella di come sembra, lo stesso dice la sua amica e Gianni spiega che le critiche mosse alla ragazza nascevano da una certo suo comportamento, ma visto che lei stessa lo ha riconosciuto…

Andrea si prepara, una rosa per Maria e una per Tina,  trova anche le caramelle “giuste” per la conduttrice e prova a rimandare il momento fatidico, quindi chiama Laura e , dopo un lungo discorso ammette che non è lei la sua scelta, Laura se lo aspettava, non la prende bene, gli dà del superficiale, non è l’uomo che vuole accanto a sé e lascia arrabbiata lo studio, Gianni capisce la sua reazione.

Arriva Giulia, lui tira a se la poltrona rossa ma lei preferisce stare dov’è, Maria spiega che tiene le distanze finchè non sa di potersi fidare…

Andrea ricorda il giorno del primo incontro, lei lo corregge subito, ricorda anche che gli diede subito dello “sxxxxx” e non gli è dispiaciuto nemmeno tanto… ci stava… parla degli alti e bassi del loro percorso e poi ammette che il loro bacio che aveva sminuito invece gli era piaciuta tantissimo e poi… e poi… parte un video in cui si vede la data 10 febbraio, la data della loro prima esterna sotto il balcone di Giulietta a cui segue la parola “oggi”e la scritta “la mia Giulietta sei tu”, lei non risponde semplicemente si butta fra le sue braccia per un lungo appassionato bacio, subito dopo Andrea la fa sedere di nuovo e le chiede ufficialmente se vuole essere la sua fidanzata e le dona una collana fatta apposta per lei, Tina fa gli auguri alle due splendide coppie.

Anticipazioni dettagliate della scelta di Andrea, grazie a Miry Mirleo!

Entrano i tronisti, Andrea aveva un vestito nero, camicia bianca, gilet nero, il classico vestito insomma. Maria ad Oscar ed Andrea come stiano. Andrea risponde bene, ma non benissimo. Era tesissimo. Entrano le corteggiatrici. Giulia bellissima, veramente bella bella. Laura aveva un vestito trasparente, tipo di pizzo. Giulia aveva un vestito di raso nero lungo con lo spacco enorme. Aveva i capelli raccolti di lato in una treccia, era veramente stupenda, bellissima. Fanno vedere un filmato dei due tronisti: Andrea chiama Oscar vicino ad una macchina e gli dice: “Vieni, andiamo a fare il regalo alle nostre bambine”. Salgono in macchina, Andrea dice che guida lui perché è il tronista che sta di più sul trono. Andrea chiede ad Oscar se lui è innamorato, Oscar risponde di no, ma è preso. Mentre Andrea dice che sta costruendo qualcosa ed è molto molto preso. Vanno in un negozio a scegliere il vestito di Oscar, Andrea gli dice: “Muoviti che dobbiamo andare a fare il regalo alla mia bambina” e aggiunge che la sua bambina è bellissima. Escono e vanno in un negozio di intimo e Andrea dice che la sua donna la vedrebbe con una vestiglietta, tipo una sottana, con sotto il reggiseno e senza mutande e si immagina lei che va in bagno e lui che nel letto l’aspetta come un salame. Vanno in un negozio e comprano delle manette per Tina. Vanno in un bar e fanno un brindisi e dicono che queste saranno le ultime 24 ore da single. Andrea dice che sono cambiate tante cose, cioè che lui prima non credeva al destino, invece ora dopo questo percorso ci crede. Lui è molto molto molto molto preso. Fanno un brindisi dicendo che ad un anno di fidanzamento si dovranno rivedere. Durante la parte Oscar, Andrea era molto molto molto pensieroso. Dopo l’esterna con Karin, Oscar discute con Eleonora, poi all’improvviso dice: “Aspetta che Andrea sta dormendo”. Andrea risponde che sta concentrato. Durante la puntata Andrea ripete che è un disastro, ma va che bene così. Quando sceglie Oscar, Tina si fa scappare: “Povera Laura” e Andrea le fa cenno di stare zitta. Andrea era molto teso. Arriva il turno di Andrea, Maria gli chiede se è pronto, Andrea dice ancora: “Un disastro, ma va bene così”. Mandano in onda l’esterna con Giulia: lei lo aspetta fuori casa sua, lui chiede: “dove siamo?”, lei risponde: “siamo a casa mia”. Lui le fa i complimenti sulla casa, le dice che è molto bella. Lei gli fa vedere tutta la casa, poi vanno in cameretta, Giulia qui ha una foto dell’esterna del cioccolato, del momento quando lei gli tappa la bocca. Sfogliano insieme l’album di lei e c’è la frase: La famiglia comprende anche il cuore (qualcosa del genere). Lui dice: “questa frase piacerebbe molto a mia mamma, con lei acquisteresti mille punti”. Lei gli parla del papà e della sua storia. Vanno in cucina, Giulia dice ad Andrea di fare il caffè, ma lui dimentica di mettere l’acqua. Suona il citofono, Andrea chiede a Giulia chi sia, Giulia risponde che è il padre che si è dimenticato una cosa, Andrea nel panico, invece erano le amiche, Giulia gli ha fatto questo scherzetto. Si siedono tutti a tavola, lei gli dice che gli fa molto piacere portarlo nella sua vita. Chiamano la nonna di Giulia, la nonna dice: “già se n’è andato Andrea?” e lui: “no no, sono qui signora”. La nonna gli dice che gli vuole bene. Giulia risponde: “nonna non è vero, diglielo che è un porco”. La nonna gli dice che gli farebbe molto piacere vederlo. Giulia risponde che se la sceglie glielo farà incontrare. Finisce l’esterna a casa. In studio Maria chiede a Giulia se vuole dire qualcosa, ma lei non vuole dire nulla. Seconda parte della loro esterna. Vanno a fare shopping, lei vuole vedere come lui desidera lei vestita e viceversa. Giulia pensa che Andrea non si vesta bene. Separatamente vanno nei camerini, Andrea dice: “Come vestiamo la bambina?”. C’è una serie di vestiti, li provano. Tornano in studio. Maria chiede a GIulia: “Perché non ti piace come veste Andrea?” e Giulia: “Insomma” e Maria: “Oggi com’è vestito?” e Giulia: “Devastante”. Terza parte. Sono al mare, c’è un tavolo, brindano a questo bellissimo giorno. Lei gli dice che non è la corteggiatrice perfetta, che gli ha mostrato anche i suoi difetti, che anche quando litigavano lei lo sentiva e che comunque deve scegliere tra due persone completamente diverse. Canzone in sottofondo Stay di Rihanna. Si avvicinano ad uno scoglio e qui si abbracciano, lei piange, lui dice: “questo momento comunque non lo scorderò mai”. E lei dice: “io non scorderò mai di te i tuoi occhi, i tuoi capelli, le tue mani che si intrecciano alle mie, ma soprattutto il tuo profumo”. E si scambiano vari bacetti su tutto il viso. Finisce l’esterna. Maria chiede a Giulia se vuole dire qualcosa, ma lei risponde che non vuole dire niente perché Andrea già sa tutto.

Maria dice che si è dimenticata di far entrare gli amici e i parenti. Per Giulia entrano l’amica Alice e per Laura il fratello. Alice dice che comunque insieme lei e Andrea hanno costruito un bellissimo percorso, che Giulia è trasparente, è così con tutti, che ha saputo difendersi anche quando tutti l’attaccavano. Interviene Gianni che dice che loro hanno attaccato Giulia perché non sempre rispecchiava le reazioni che loro volevano vedere e che fuori dallo studio, dalle vesti di corteggiatrice, il carattere di Giulia gli piace molto. Maria dice che è arrivato il momento di scegliere. Giulia dice: “Già deve scegliere?” e Andrea: “Se vuoi possiamo scegliere anche domani”. Non hanno mandato in onda né il mercatino né sondaggio fuori gli studi. Escono le corteggiatrici, Andrea cammina per lo studio, ha portato una rosa e delle caramelle a Maria e un’altra rosa a Tina. Chiama per prima Laura. Lei subito si mantiene distante distante distante. Andrea le dice: “Bello il vestito, si vede che l’hai scelto con tua mamma”. Inizia il discorso. All’inizio non l’aveva notata, poi nella prima esterna sono andati in piscina e gli è cominciata a piacere. Nella seconda esterna lui ha visto Laura così com’è. Poi alle terme lei si è aperta molto, poi il bacio in discoteca l’ha sentito fisicamente e dopo essere sceso dall’hotel dopo averla accompagnata si sentiva come un ragazzino che aveva baciato la ragazzetta. Poi è stata la volta di Milano, di Gela e sentiva che tra di loro era sempre un crescendo. Dopo Gela si è iniziato a fare le domande su come poteva essere una storia tra di loro fuori, forse poteva anche essere una bellissima storia, ma tutto tra di loro si riduceva sempre a livello razionale. Lui deve ascoltare il cuore, non sono compatibili e quindi non è la sua scelta. Lei risponde che se si è presentata oggi è solo per rispetto della redazione, che sapeva di non essere la scelta e che lui è stato un gran bugiardo, che è superficiale perché lui ha utilizzato la parola amore sia in discoteca che al mare e che comunque lei vuole un ragazzo con i controcoglioni e che lei non fa per lui. Si è alzata, ha salutato Maria, ma non ha salutato lui. Lui le dice che non ha capito il suo discorso, ma comunque lei se ne va senza salutarlo.

Arriva il momento di Giulia, lui ricomincia a girare per lo studio, era super ansioso. Entra Giulia, si danno il bacio sulla guancia. Lui l’avvicina con la sedia, lei si allontana. Sono comici, tipo nell’esterna dello spritz. Sono i soliti Andrea e Giulia. Lui le dice: “avvicinati” e lei risponde “no” e Maria dice ad Andrea: “Guarda che lei non si avvicina finché non sa di essere la scelta”. Andrea le chiede come sta, Giulia risponde “male”, poi “scherzo sto benissimo”. E dopo lei: “tu come stai? Ansioso?” e lui: “Sì”. E lei gli dice che finalmente anche lui prova ansia. Inizia il discorso di lui: “Il 21 Febbraio ti ho vista seduta su quella sedia, hai esordito con sei un grandissimo stronzo”. Lei lo interrompe: “in realtà non era il 21 Febbraio, ma il 19 Febbraio, il 23 Febbraio c’è stata la prima esterna, come sempre hai problemi di memoria”. Lui dice: “hai ragione che sono uno stronzo”. Le dice che lei lo ha colpito perché era l’unica che gli aveva detto la verità. Ripercorrono i momenti insieme, lui dice che aveva una maglietta rosa nella terza esterna, lei risponde che in realtà l’aveva nella quarta e che come sempre ha problemi di memoria. Fino ad arrivare al bacio sul letto al mare. Lui le dice che in realtà lui non l’ha sminuito, che è un bacio che lui ha sentito, lo ha desiderato, lo aveva sminuito per non dimostrare a se stesso che aveva provato qualcosa”. Poi aggiunge: “Nel nostro percorso ci sono stati alti e bassi, soprattutto bassi. Io quando mi sono seduto su quel trono ero una persona che non credeva nel destino, invece in questo percorso mi sono ricreduto su questa cosa: credo nel destino”. Lei allora ride, si avvicina a lui, lo guarda negli occhi, gli prende le mani, si appoggia al suo petto. Lui le dice: “Guarda lì” (verso lo schermo), guardano insieme, esce la scritta: “10 Febbraio” e il pezzo della presentazione in cui lui scrive sul biglietto “spero di trovare la mia Giulietta”. Poi esce la scritta: oggi. Tu sei la mia Giulietta. Lei prende, si alza, si iniziano a baciare, canzone Sul ciglio senza far rumore di Alessandra Amoroso. Si baciano, si baciano, si baciano, si stringono, si parlano, si sussurrano, lei cerca di parlargli, lui invece la vuole baciare. Che bacio! Dopo il bacio Giulia dice: “Maria gli posso dare la mia risposta?” e Maria: “Ormai te lo sei baciato”. Giulia dice alla mamma di Andrea: “Mi scusi se ho chiamato stronzo suo figlio, è bellissimo”. E si salutano. Giulia saluta l’amico di Andrea. Si risiedono, Andrea prende le mani a Giulia, sono vicini vicini, si guardano. Lui dice: “Tu non sei la mia scelta. Vuoi essere la mia fidanzata?” lei risponde: “sì”. Si baciano, baciano, baciano, baciano. Lui prende una collana e gliela mette, c’è scritto “Giulietta”.