‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono classico

Di Chia - 25 maggio 2016 19:05:38

Trono classico

No, ma che bellini sono questi tronisti di Uomini e Donne che s’atteggiano a super fighi ma in realtà appena spunta quella capace di tener loro testa diventano più insicuri della mia cuginetta che va alle medie? Amori, loro!

In principio fu Andrea Damante, che nelle esterne con questa o quella corteggiatrice non lesinava quel fare da piacione consumato, da uomo che non deve chiedere mai, da maschio alfa che tasta chiappe qua e là come il mio macellaio alla fiera della carne, e poi… E poi appena si trovava davanti Giulia De Lellis improvvisamente perdeva la favella e partiva con le paranoie. “Ma ti piaccio?“, “Ma quanto ti piaccio?“, “Ma sei proprio proprio sicura che ti piaccio?“, “Non sono così sicuro che ti piaccio, però…“. E puntata dopo puntata, tra tante ragazze che gli regalavano certezze come se piovesse, lui si è andato ad incaponire su quella meno facile da capire e meno scontata da conquistare.

Oggi a seguire le sue orme è stato addirittura Oscar Branzani, che in esterna con Eleonora Rocchini le ha ribadito chiaramente il suo interesse, e s’è mostrato titubante su quello che la corteggiatrice nutre invece nei suoi confronti, risultando geloso persino del Damante. Cioè lui, l’influenZer da millemila followers, il sogno erotico di migliaia di ragazzine in preda alle prime ventate di ormoni, il fashion blogger che ha tutti e tutte ai suoi piedi… ridotto a umile corteggiatore della tiepida (cit.) fiorentina? Eh, qualcuno dica alla Biasi che qua di tiepido c’è ben poco, se nel giro di 3 o 4 esterne il suo ex è crollato come un salame ai piedi della Rocchini. Che a volte la circonferenza delle cosce e le k sui social non sono tutto, nella vita.

Dite quello che ve pare, ma io sono quasi entusiasta che in un’epoca che pullula di ragazzette prive di dignità, orgoglio e pudore dei propri sentimenti esistano mosche bianche come Eleonora e Giulia, che nonostante la giovane età hanno ben chiaro cosa vogliono dalla vita, ma che per ottenerlo non si fanno calpestare da niente e da nessuno. Non si vendono, non si svendono, non si plasmano ad immagine e somiglianza di come gli altri le vorrebbero, non agiscono per compiacere nessuno se non per essere a posto con loro stesse. Possono piacere o meno, certo, ma sono sempre state loro stesse, nel bene e nel male.

E se devo essere sincera, queste due stronzette già mi mancano. Che se c’è una cosa che mi fa incazzare di quest’annata di Uomini e Donne è che per sei/sette mesi ci siamo dovuti sorbire i personaggi più improbabili, i tronisti più traffichini, le corteggiatrici più sciocchine (state notando quanto sono buona oggi, ve? 😀 ) e le personalità più interessanti, particolari ed intriganti ce le siamo giocate nel giro di una manciata di puntate, senza potercele godere come avrebbero meritato. E come avremmo meritato anche noi altri da casa, che tre quarti di stagione tra Barbato e Peracchi non li si augura manco al peggior nemico, ecco.

Ps. E non ascoltatelo il Branzani quando se la prende istericamente con Giulia, che quello è il risultato di una serie di pregressi che gli hanno fatto un po’ rodere il cu*o, a partire dal palo che la pischelletta romana gli ha rifilato, per finire alla battuta di ieri sulla sua ex… cercate di capirlo, povero, che me sa che c’ha il metabolismo lento. Anche perché poi è stato tutto ben chiaro in un semplice scambio di battute…

Oscar: “Stiamo parlando da un’ora e mezza di Andrea, se posso entrare anche io…

Andrea: “Sì, ma non è che devi entrare a caso…

Video dalla puntata: Puntata interaAndrea e Laura: parole di fuocoEsterna di Andrea e GiuliaEsterna di Andrea e IleanaCiao IleanaOscar Vs. “le ragazzine”Esterna di Oscar e KarinEsterna di Oscar e Eleonora