Natalia Titova ospite a ‘Verissimo’: “La mia carriera di ballerina è finita, ora mi dedico ai giovani!”

Di Titta - 29 maggio 2016 09:05:30

Natalia Titova ha conosciuto la popolarità nel 2005 grazie all’ingresso nel cast di Ballando Con Le Stelle in qualità di insegnante di danza: proprio nel backstage del programma di RaiUno è nato l’amore con il campione olimpico di nuoto Massimiliano Rosolino, con cui Natalia ha avuto due figlie, Sofia Nicole e Victoria Sidney. Lo scorso anno, però, la Titova ha lasciato la trasmissione condotta da Milly Carlucci per trasferirsi sulle reti Mediaset, su richiesta di Maria De Filippi che l’ha voluta come titolare della cattedra di latino-americani di Amici 15, ma che non ha avuto difficoltà a convincerla, come ha raccontato la diretta interessata, ospite a Verissimo ieri, a Silvia Toffanin:

“Non ci voleva tanto per convincermi, perché comunque è un percorso molto naturale: da bambina piccola a professionista, prima o poi uno deve lasciare le sue scarpette da ballo a bordo pista. È stato un momento giusto, perché comunque desideravo fare quel tipo di lavoro. Già negli ultimi due anni di ‘Ballando’ mi sono divertita di meno, perché non me la sentivo più di portare le cose scollate, sentirmi ancora ragazzina… Sono comunque una donna adulta, ma non per il fisico o per l’età, ma proprio per i pensieri, perciò veramente sono stata fortunata che in quel momento della mia vita mi è stata proposta questa grande avventura che ho accettato senza pensarci su due volte!”

La Titova ha anche raccontato il problema di salute scoperto a soli 20 giorni dalla nascita:

“Quando vivi con un dolore e sai che è una cosa che non peggiora, ma è con te, non ti preoccupa più di tanto. (…) Adesso è un po’ peggio, non riesco a scendere le scale… ballare sì, scendere le scale no! (…) Ho i miei modi di nascondere le cose: invece di appoggiarmi un po’ su una gamba, mi appoggio un po’ più sull’altra, montavo sempre coreografie in cui per me era più comodo ballare su una parte del corpo e non sull’altra, però… devo ringraziare i miei genitori perché non hanno ascoltato i dottori e mi hanno fatto assaggiare di tutto, qualsiasi sport!”

L’insegnante del talent show di Canale 5 ha parlato anche del rapporto con le sue bambine e con il compagno:

“Due bimbe piccole e uno grande grande che è ancora bimbo per me e molto più impegnativo delle due piccole: Massimiliano. Sporca di più, chiede più attenzioni, vuole più coccole! (…) Io ho sempre avuto dentro di me la dolcezza e la severità, sono delle sfumature del nostro carattere, però giustamente in certi periodi della nostra vita tiriamo fuori quello che serve! (…) Quando arrivano due bambini, giustamente tiri fuori il tuo lato da mamma!”

Natalia ha ribadito di aver accantonato la carriera da ballerina per volersi dedicare completamente a quella di coreografa ed insegnante:

“Penso che ormai sono da un’altra parte: il problema è che quando tu hai tante idee e tante creazioni perché comunque tutta la vita studi, la testa è bella piena e il fisico cede, perciò preferisco adesso sfruttare fisici giovani, quelli che ho trovato ad ‘Amici’ e dare la mia esperienza e le mie idee a ragazzi che sono ancora pieni di vita e il loro fisico è ancora bello attivo e giovane! (…) Non rimpiango quel periodo, penso che quello che potevo fare ho fatto, tante soddisfazioni, tante vittorie, tante perdite… però sono contenta, sono felice e adesso non ho più quella voglia di andare in pista e ballare. Questa è forse una cosa importante: non rimpiangere un capitolo della tua vita che ormai è chiuso, però adesso ne è aperto un altro ancora più bello secondo me!”

Ecco il video dell’intervista:

Verissimo - Natalia Titova
Clicca sull’immagine per vedere il video