‘MTV Awards 2016’, Stash Fiordispino shock sputa verso la telecamera: cos’è successo al leader dei The Kolors? (video)

The Kolors

Sono stati vincitori della 14esima edizione di Amici Di Maria De Filippi, Stash Fiordispino e la sua band, i The Kolors.

Acclamatissimi dal pubblico e sostenuti dai professori del programma di Canale 5 che ne hanno riconosciuto sin da subito il talento, i The Kolors hanno raccolto un numero inquantificabile di successi sia durante il loro percorso nella scuola, sia successivamente.

Pochi minuti fa Stash e il suo gruppo sono stati ospitati ai MTV Music Awards 2016, occasione in cui hanno avuto modo di esibirsi sulle note dello splendido brano di cui sono autori, Me Minus You, dedicato a un amico del Fiordispino che purtroppo diversi anni fa è venuto a mancare.

Durante la loro performance, però, qualcosa è andato storto. Problemi tecnici hanno impedito al frontman di accompagnare al pianoforte il suo piccolo capolavoro e la sua reazione è stata alquanto particolare: uno sputo rivolto alle telecamere e un atteggiamento parecchio insolito sul palco ha decisamente lasciato a bocca aperta gli spettatori che non hanno riconosciuto il vincitore di Amici 14:

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video

E ancora…

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video

Immediatamente, attraverso la propria pagina Facebook, Stash c’ha tenuto a precisare che…

Facebook

Nella fanpage della band ha, poi, aggiunto:

Facebook

E proprio grazie alla pagina del presentatore comico Paolo Ruffini abbiamo anche qualche piccolo stralcio della discussione nata dietro le quinte con il presentatore Francesco Mandelli:

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video (la parte interessata è al minuto 6.55)

Che poi su Facebook ha spiegato:

Facebook

Che ne pensate di quanto accaduto?

About Franci

24 commenti

  1. Che signore! Che gran classe e che gran stile!
    Ma vai a zappare.. Ora anche le mosche hanno i boicottatori.. Ma vai a zappare

  2. Con questo per quanto mi riguarda ha perso tutti i punti che in due anni di duro lavoro aveva guadagnato.
    A certa gente la popolarità fa proprio male.
    Ingiustificabile.

  3. Uno sputo e’ uno sputo. Stop. E’ gesto dispregiativo , qualunque sia la motivazione. Non cambia, per me, la gravità solo perché ha precisato che era per chi lo boicottava. Educazione in primis

  4. Avrebbero dovuto interrompere tutto e fargli ripulire pubblicamente la telecamera. Questi ragazzetti imbroccano una canzone e si montano subito la testa.

  5. Dato che la canzone era pure dedicata ad un amico scomparso poteva decisamente evitare comportamenti del genere…
    Ma che schifo…
    Non ha avuto alcun minimo rispetto per il suo amico soprattutto.
    Questo è colpa delle bimbeminchia di oggi che fanno credere a coloro che partecipano ad amici e uomini e donne di essere degli idoli!
    Ma andate tutti a cagare va….
    Anzi andate tutti a studiare o a lavorare seriamente!

  6. Se si danno i numeri on line, la colpa e di un hacker birbantello. Se dai i numeri sul palco, la colpa è del gomblotto(WTF). Mai uno che chiedesse scusa senza accampare fantasione giustificazioni.

  7. “Piccoli Grignani crescono”.
    Fanno 2 canzoni e si credono subito Jim Morrison….ma per favore!

  8. io sono sconvolta… mi sembravano dei ragazzi così a modo…che vergogna 🙁

  9. A me è sembrato parecchio “alterato” e lo sputo è dovuto a quello, chi ha orecchie per intendere intenda 😀

  10. Grande Mandelli ha fatto bene a digli “ma chi c…. ti credi di essere?”

  11. sul blog di DJ c’è la parte finale in cui Francesco Mandelli gliene dice quattro…e fa bene. Che figuraccia…

  12. fiordizucchino, mi sa che abbia esaurito la vena aurea della sua carriera…quando si danno a certe esuberanze, finiscono presto.

  13. La brutta copia di Bruno Mars si crede un dio del rock. Questi sono i fenomeni di plastica della sanguinaria ( aggiungo Emma che copia tutto il copiabile, le brutte canzoni della Amoroso, la pochezza di Scanu e Carta ecc. ecc). E poi si lamentano perchè i “fenomeni” di Amici vengono considerati di serie B (salvo solo Annalisa).

  14. … Dai video che ho visto non mi sembrava tanto in sè…

  15. io non mi scandalizzo, figuriamoci

    però…mi fanno tenerezza, quella tenerezza triste e vuota

    premesso che non li conosco, vedere dei ragazzini atteggiarsi (o esibire l’esser fuori di sé per motivi…ehm…esterni) pensando forse di essere ad un raduno punk quando invece si tratta di amici e mtv italian awards è molto surreale

    il colmo? la giustificazione ed il mostrarsi poi con le pive nel sacco e tutto per cosa?! problemi di televoti….ehm…

    ma dico, se un ambiente non ti piace, evita di andarci
    altrimenti il “chi c*** sei” (e vuoi, dico io) è chiaramente d’obbligo

    per gli ammiratori: sò ragaaaaazzi…ci penserà la c.d. a sistemare tutto

    ps. solidarietà all’addetto alle pulizie che ha dovuto rimuovere il simpatico regalino rilasciato da questo qui sulla telecamera

  16. mah, sembra veramente fuori. Comunque poraccitudine al quadrato. esistono anche i dannati del rock ma se lo vuoi fare fallo bene(eviti le riviste patinate, il clan de filippi, le canzoni buoniste, la storia da bravo ragazzo).
    comunque anche a me non sembrava lucidissimo

  17. Sto assolutamente dalla parte di Mandelli!!!

Inserisci un commento

Not using HHVM