Laura Frenna ospite in radio: “Sono passati due mesi e sto bene, ma continuo a credere che Andrea Damante mi abbia usata! Giulia De Lellis? È carismatica e ha un bel carattere!”

Di Titta - 10 luglio 2016 15:07:28

Trono classico - Laura Frenna

Continua, dopo la pausa della scorsa settimana dedicata allo sport, la sfilza di protagonisti televisivi ospiti a Non Succederà Più, il programma in onda ogni sabato su Radio Radio: Giada Di Miceli, infatti, ha intervistato ieri pomeriggio Laura Frenna, ex corteggiatrice di Uomini e Donne e non scelta di Andrea Damante che a lei ha preferito la romana Giulia De Lellis (QUI le foto della vacanza dei due a Formentera).

Mentre l’estate del Damante e della sua Giuli(ett)a continua, infatti, Laura si gode le sue vacanze, dopo la fine degli esami e in attesa della laurea che arriverà a settembre. La giovane milanese ha ribadito, su richiesta della conduttrice, il suo punto di vista sul comportamento di Andrea, precisando di avere sempre avuto la convinzione di non essere lei la scelta:

“Lui era molto bravo a parole, però poi, gliel’ho sempre detto, a livello di mimica facciale non era il massimo, quindi gli sguardi che magari lanciava a lei erano diversi da quelli che poteva lanciare a me o ad altre corteggiatrici. (…) Detto ciò, sono rimasta non perché sono pazza, ma perché magari c’erano delle cose che mi diceva che mi facevano pensare il contrario, comunque anch’io ci stavo bene, volevo vivermela, come avevo sempre detto, al 100%, per non avere nè rimorsi, nè rimpianti…”

Di Giulia, però, la Frenna non ha una cattiva opinione, al contrario:

“Io penso che sia una ragazza molto carismatica. Personalmente non c’è mai stato un grande astio tra me e lei, c’è sempre stato rispetto. Poi è ovvio nel programma è normale che qualche volta ci siano stati degli attacchi, però non c’è mai stato odio tra me e lei. Giulia ha un bel carattere, piace anche a me molto. Sicuramente a tratti – ma è normale,  lo sono anch’io perché abbiamo 20 anni – è infantile, però credo sia una ragazza carismatica e sicuramente molto presa da Andrea. Già ai tempi, anche se molti mettevano in dubbio quello che poteva essere l’interesse di Giulia nei confronti di Andrea, per me era indubbio. E anche lui è preso, assolutamente!”

Sulla storia dei Damellis, come sono stati soprannominati dai fan, Laura non ha che speranze positive e un augurio:

“Io non so com’è attualmente il rapporto tra Giulia e Andrea sinceramente, per quello che ho visto nel programma gli scontri erano sempre molto forti; è vero che c’è il detto che l’amore non è bello se non è litigarello, la relazione della guerra piace a tutti, però a lungo andare è stancante; io personalmente l’ho vissuta, ti porta a un certo punto che magari vuoi un po’ di serenità, piuttosto che quegli scontri continui. Mi auguro che sia un po’ cambiato rispetto al programma, perché nel programma gli scontri erano anche normali, perché comunque lui si doveva rapportare con un diverso numero di ragazze e ovviamente aveva degli atteggiamenti che inevitabilmente infastidivano lei, quindi spero che un attimino si siano anche calmate le acque tra loro due…”

L’ex corteggiatrice ha risposto con fermezza alle accuse di Andrea che l’aveva definita contraddittoria:

“Io sono una persona che dice sempre le cose in faccia. (…) Contraddittoria non mi pare proprio in tutto il nostro percorso di esserlo mai stata, ho sempre detto che ero lì perché comunque lui mi interessava, mi faceva star bene, ma ho anche sempre detto che per quanto mi riguardava la scelta sarebbe stata Giulia. Quindi non so esattamente in cosa io sia stata contraddittoria!  (…) Quattro mesi di ‘Uomini e Donne’… quello che ho fatto con lui sono  esterne, ogni esterna dura un’ora. Io personalmente non lo capisco dopo 2 minuti che un uomo è uomo e una donna è una donna, lo capisco vivendolo! Per come l’ho vissuto io, sinceramente, non tanto per come si è concluso (…) ma per alcuni modi (…) mi ha fatto ricredere!”.

E ha sottolineato che, nonostante siano passati due mesi e stia bene, degli atteggiamenti dell’ex tentatore di Temptation Island continuano a non convincerla:

“Io penso che una persona nel momento in cui si trova in un contesto del genere, non tanto la corteggiatrice, quanto il tronista, è normale che debba anche giocare un po’, lo prevede il programma, però credo che bisogna saperlo fare sempre nel rispetto comune, quindi nel momento in cui devi usare una persona perché la tua finalità è arrivare alla scelta e fare la scena dei petali lo trovo un po’ ridicolo e comunque una mancanza di rispetto nei confronti dell’altra persona. (…) È una cosa che è successa due mesi fa, quindi stiamo tutti benissimo, però sì, lì in quel contesto credo di essere stata usata. (…) Da una parte credo che l’interesse nei miei confronti un minimo ci fosse, altrimenti dovrebbero veramente dargli l’Oscar, però…”.

Di seguito ecco il video con le dichiarazioni di Laura Frenna:

Non Succederà Più
Clicca sull’immagine per vedere il video

E voi cosa ne pensate?