‘Uomini e Donne’, nuova avventura per Giulia De Lellis: è online la sua prima linea d’abbigliamento!

Trono classico - Andrea Damante e Giulia De Lellis

Giulia De Lellis ha conosciuto una grande popolarità grazie a Uomini e Donne e, soprattutto, ha trovato l’amore di Andrea Damante, il tronista veronese con cui il feeling è risultato evidente sin dalle prime esterne.

I due piccioncini si sono goduti pochi giorni fa un romantico viaggio a Formentera (QUI potete vedere le foto) per poi essere risucchiati, di ritorno a casa, dai numerosi impegni lavorativi, tra eventi, serate di coppia e il lavoro da dj di Andrea.

Un nuovo progetto, infatti, si è affacciato nella vita della bellissima ex corteggiatrice, come annunciato qualche tempo fa dalla sua fanpage Facebook

Facebook

Facebook

Ad ufficializzare la notizia è stata un’entusiasta Giulia direttamente sul suo profilo Instagram, dove ha annunciato la nascita della sua linea di abbigliamento, il nuovo brand ‘90 Punti Felici‘, spiegando il significato di questo nome:

Instagram

Giulia De Lellis

Il progetto coinvolge anche Andrea: per quanto la De Lellis sia maggiormente immersa nel suo campo dati gli studi da stilista che anche in trasmissione ha dichiarato di aver fatto (i fan più affezionati ricordano sicuramente una delle prime esterne dei due di fronte alla macchina da cucire e il vestito nero della scelta disegnato dalla stessa corteggiatrice), il brand sembrerebbe essere in realtà di entrambi, tanto è vero che su alcune maglie è stampato proprio il soprannome di Andrea, ‘Il Dama‘ come potete vedere dalle foto dello shooting che vede protagonisti i Damellis in prima persona:

 Che ne pensate?

About Titta

61 commenti

  1. eccone un altra eroina femminile, portata in spalla come esempio non si sa bene de che, che mestamente percorre le stesse identiche tappe delle stesse identiche corteggiatrici che l’hanno preceduta.
    mamma mia che noia incredibile, mai un sussulto, mai un’idea originale, chesso’, avrebbe potuto stupire tutti con una linea di cuscini per emorroidi con la scritta DAMA FOR EVAH per esempio, o creare un callifugo che funzioni sul serio. Il mercato degli stracci è saturo ormai, manco piu’ l’ambulante che passa con il furgoncino se li prende.
    De Lellis pensaci.

  2. La domanda che mi sorge sempre spontanea quando vedo queste pseudo vip cimentarsi in pose plastiche con sguardo finto perso all’orizzonte è come facciano a non sentirsi delle perfette idiote in questi momenti.

  3. No dai immaginavo che prima o poi sarebbe uscita la “linea d’abbigliamento by DeLellis”, ma cosa sono ste canottiere??? le trovo uguali da anni anzi da secoli da terranova, tally weijl, piazza Italia, insomma tutti sti brand giornalieri. Non mi sembra niente di particolare. E poi la zamapetta del Dama…. o forse lo zampone, sicuramente per aiutarla economicamente.
    La foto di lei con la canotta nera e le gambe spalancate con scarpe col tacco rosso è abbastanza trash ! Per non parlare dell’ultima foto: canotta, maga gonna nera in tulle ( che le sta malissimo) e scarpa ginnica.
    Ma Vabbèèèèèèè

  4. vaniglia lancia il brand cuscini emorroidali Ued!!! ti prego !!!!
    scusate ma il fotografo nn mi da pace….nello scatto insieme perchè lei nn ha i pantaloni mentre dama a 90 si?
    e lui che quando si abbassa si spettina che manco un gallo cedrone? no qs post sono sempre i migliori…..sto rotolando

  5. L’unica venuta bene in queste foto è la medusa sulla testa del dama…
    Secondo me dovrebbero lanciare una linea di parrucche
    Se ci tengono a determinate cifre possono proporre 103 modelli differenti o 90 diverse tinte

  6. … Pensavo… Ma non è che sono punti raccolta? Tipo che con un 103 e un 90 raggiungi il tetto richiesto per il tegamino da frittata o una spazzola antipelucchi?

Inserisci un commento

Not using HHVM