Emma Marrone annuncia sui social l’uscita del suo primo libro: “Non è la mia biografia, ma un diario dove ci sarà da ridere, da piangere…”

Emma Marrone

Emma Marrone è al centro del gossip estivo del momento a causa di un presunto ritorno di fiamma con il suo ex Stefano De Martino (di cui vi abbiamo parlato anche noi in QUESTO post), ma nessun commento, se non vago e sarcastico, è arrivato finora dai due ex concorrenti di Amici di Maria De Filippi.

Nel frattempo, di ritorno dalla vacanza ad Ibiza, Emma si è di nuovo immersa nel lavoro: da settembre, infatti, partirà il nuovo tour della cantante, Adesso Tour, che toccherà diverse città italiane.

Sul suo profilo Instagram, però, la Marrone ha annunciato un’importante novità che la vedrà cimentarsi in un’inedita avventura, in un mondo del tutto nuovo come quello dell’editoria: dalla collaborazione con il gruppo Mondadori e con il giornalista Gabriele Parpiglia è nata infatti l’idea di un libro che però, ci ha tenuto a precisare la Brown, non è una biografia, ma “un modo molto colorato e divertente con tante foto” per raccontare i suoi pensieri, “un diario per temi dove ci sarà da ridere, da piangere, dove soprattutto ‘dentro è tutto acceso’!“, ha scritto Emma.

Instagram
Emma Marrone

Il libro, che sarà nelle librerie il 13 settembre, prende il nome da un verso di ‘Adesso (Ti Voglio Bene)‘, scritto e composto da Emma e contenuto nel suo ultimo album Adesso.

E voi siete curiosi di leggere il libro di Emma Marrone?

About Titta

7 commenti

  1. Pensavo lo scrivesse con la famosissima Barbara cappi…invece è’ parpiglia, giornalista di gossip . Sarà interessantissimissimo

  2. In origine fu ‘l’imperatore Costantino’ imperdibile libro sulle eroiche gesta del tronista, pubblicato da Signorini. Da qui in poi nulla mi sorprende. Il libro di barzellette di Totti in confronto è un capolavoro ( sicuramente più simpatico, lui e il libro)

  3. Mamma mia, la Marrone mi mette addosso già la depressione.. figuriamoci a leggere un suo libro. La domanda specifica è: PERCHE’?????

  4. Emma mi piace ma questo mi sembra un modo di vendere copie ai funz sfegatati che di certo non si faranno mancare l’occasione di comprare 4 foto e 2 commenti, l’equivalente del best del best of…

  5. A questo punto credo che anche mia nonna, che non è in grado nè di leggere nè di scrivere, possa scrivere un libro.

  6. marianna amodio

    Premetto che non comprerei mai questo libro.Fatta la premessa mi chiedo il senso delle critiche verso Emma,non è una sua iniziativa,si tratta di un progetto che le viene proposto e che le porterà un compenso perchè non accettare?Io mi soffermerei sul fatto che la Mondadori dia spazio ad Emma pubblicando un libro dove si ride e si piange invece di dare spazio a giovani scrittrici!

  7. I libri li scrivono quei grandi scienziati degli youtuber…anche Emma può. Anzi, aggiungo che anche Gemma e Giorgio possono. Ma la Letteratura è un’altra cosa.

Inserisci un commento

Not using HHVM