Emma Marrone ospite a ‘Verissimo’: “La fine della mia storia con Stefano De Martino? Succede nella vita, sono stati gli altri a farne un dramma!”

Di Titta - 18 settembre 2016 09:09:41

È ritornato in grande stile Verissimo: il salotto del sabato pomeriggio di Canale 5, infatti, si è arricchito ieri di tanti ospiti e protagonista di un’intervista a cuore aperto è stata Emma Marrone che ha presentato nel programma condotto da Silvia Toffanin il suo libro Dentro è tutto acceso.

La cantante salentina ha ripercorso insieme alla Toffanin le pietre miliari della sua vita, seguendo il filo narrativo del suo libro, iniziando dalla sua famiglia, dal fortissimo legame con i genitori e dalla forte esperienza della sua malattia:

“Non mi sono mai voluta sentire vittima della vita, neanche in quel caso, quindi anche questa cosa qui l’ho affrontata con molta rabbia, più che con la tristezza… La paura c’era, però quando io ho paura divento rabbiosa, non divento una vittima. (…) Io sono così proprio in generale nella vita, quando soffro veramente tanto, non piango, divento combattiva, un marmo, gelido. L’unico obiettivo è farcela”.

Chiarendo qual è stato il momento più sofferto di quel periodo:

“Li ho visti morire, giorno per giorno. Questa è la cosa che mi ha fatto soffrire di più: ho visto i miei invecchiare di colpo, li vedevo vecchi, perché hanno sofferto di colpo, hanno avuto sicuramente tanta paura, però io me la sono cavata!”

Emma si è anche soffermata sulla fine della storia con Stefano De Martino che l’ha lanciata insieme al suo ex e a Belén Rodriguez in un chiacchierato e discusso triangolo amoroso, spesso sulle copertine delle riviste di gossip:

“Io credo che tutti noi abbiamo delle storie che poi finiscono, vanno a finire male o vanno a finire bene. Il problema è che quando si fa questo mestiere a quanto pare, quando ti succedono queste cose sembra che siano delle puntate di ‘Beautiful’. (…) In realtà quello che è successo a me succede ogni giorno a milioni di donne e a milioni di uomini; a volte non capisco quest’insistenza nei miei confronti, perché fondamentalmente non credo che nessuna donna non abbia mai avuto un problema amoroso, così come nessun uomo. È perché succede a me che crea tutto questo scalpore: in realtà è semplicemente vivere!”

Oggi, però, la vincitrice di Amici 9 si dice serena:

“Succede nella vita: sono stati gli altri a costruire questo grande dramma, questo grande disastro! (…) Chiunque sarebbe stato male: quando ami una persona e una storia finisce, a meno che tu non sia un pupazzo, soffri; però è la vita, succede. E credo che se un rapporto magari non aveva più motivo di andare avanti deve finire. Preferisco le coppie che si lasciano a quelle che stanno insieme con i mezzi sorrisi e poi c’hanno tutte le vite parallele!”

E parla dell’importanza che ha nella sua vita Maria De Filippi, che lei considera una seconda mamma, non solo televisiva:

Maria è, indipendentemente dal lavoro, una persona che io amo tantissimo, ma perché ho proprio un affetto infinito nei suoi confronti. Ma non perché è ‘Maria, la regina delle televisioni’, quello è assodato e scontato per tutti, perché proprio le voglio bene! È una persona in gamba, che stimo tantissimo, che rispetto tantissimo, che mi ha insegnato e mi insegna ancora tantissimo. Parlo molto con lei, mi confronto anche se qualche volta abbiamo anche vedute differenti, però io lo sento – poi magari sarò pazza io, lei potrà anche smentire e dire che non è così per lei – però io sento che c’è veramente un unione tra me e lei particolare, per me veramente è come se fosse una mamma, ma non lavorativa. Se avessi un problema a Roma, di notte, io chiamerei Maria“.

E sulle voci che sostengono la sua assenza da Amici a causa della presunta partecipazione al prossimo Festival di Sanremo, la Marrone sorvola:

“Facciamo che adesso sono in tour!”

Di seguito la prima parte dell’intervista alla vincitrice di Amici 9:

Emma Marrone
Clicca sull’immagine per vedere il video

QUI e QUI potete vedere la seconda e la terza parte dell’intervista alla cantante salentina, nella quale la ragazza racconta anche un episodio della sua carriera legata a Pino Daniele, suo ‘padrino musicale’.