Tara Gabrieletto e Cristian Gallella ospiti a ‘Verissimo’: “Ora siamo finalmente marito e moglie!”

Tara Gabrieletto e Cristian Gallella

E’ stato decisamente tortuoso il percorso di Cristian Gallella e Tara Gabrieletto verso l’altare, e solo un anno fa a quest’ora i loro fan più affezionati temevano davvero che non li avrebbero mai sentiti pronunciare il tanto atteso ‘‘ che li avrebbe resi marito e moglie.

Dopo una conoscenza a Uomini e Donne ricca di alti e bassi e dopo l’avventura a Temptation Island, l’ex tronista aveva fatto alla Gabrieletto la tanto attesa proposta di matrimonio con una lettera a sorpresa durante il falò conclusivo dell’isola delle tentazioni, proposta accolta con estrema gioia dall’ex corteggiatrice che ha subito accettato. Le nozze che si sarebbero dovute svolgere il 2 settembre dello scorso anno, però, sono state rimandate prima per problemi di salute legati a una persona molto vicina alla coppia, poi a causa di una crisi che avrebbe coinvolto il Gallella, non più così convinto di voler convolare a nozze con la fidanzata.

Fortunatamente, poi, come in ogni favola che si rispetti, il lieto fine per Cristian e Tara è arrivato e lo scorso 30 agosto sono ufficialmente diventati marito e moglie. I neo sposi, però, non hanno voluto rinunciare alla loro data speciale, e i festeggiamenti delle nozze li hanno rimandati al 2 settembre di quest’anno, i cui numeri invertiti non sono altro che un richiamo al famoso 9 febbraio, giorno in cui negli studi di Uomini e Donne, durante un ballo, si sono scelti sotto una cascata di petali rossi.

Pochissimi istanti fa proprio gli sposini sono stati ospiti di Silvia Toffanin a Verissimo, dove hanno raccontato tutte le emozioni e i momenti speciali del loro matrimonio, mostrando le immagini esclusive del loro giorno magico e non nascondendo il forte desiderio di diventare presto genitori:

Cristian Gallella e Tara Gabrieletto

Clicca sull’immagine per vedere il video

Che ve ne pare?

About Franci

13 commenti

  1. Uh me li sono persi! E ora come farò?? 😀

  2. …l’unico augurio che riesco a fare, è che Christian abbia i ‘pedalini’ e non i piedi nudi dentro quelle scarpe

  3. Tortuoso perché l’hanno voluto loro. Alla Crisi e al parente moribondo non ci credo nemmeno se lo giurano.

  4. Quella torta senza copertura, con tutto il ripieno in bella vista…non è la prima volta che la vedo, sarà una nuova moda dei matrimoni, ma la trovo tremenda.
    E poi non ho capito, si sono sposati prima in comune e poi la seconda volta hanno fatto una cerimonia non religiosa che non mi è chiara , che tipo di cerimonia è quella?

  5. non sono riuscita a staccare gli occhi dalle bretelle sbrindellate del vestito di tara….e dalla brutta pettinatura che per fortuna alla fine è crollata.Stava molto meglio con i capelli sciolti.

  6. Belli ed eleganti. La torta non mi ê piaciuta molto. Finalmente si sono sposati! Mi piace il posto e l’idea della cerimonia all’aperto fa per me.

  7. Tara era più alta dello sposo, non ne avrà risentito l’ego del “sottoscritto”? Detto questo, il vestito e l’acconciatura proprio non le donavano a Tara..
    PS: i servizi sui matrimoni di Parpiglia, di solito, sono ben fatti ma questo dei new sposi Gallella proprio non mi è piaciuto, le immagini sembravano (quasi) montate a caso, mi sa che il montaggio l’avranno fatto in 10 minuti, ahahah
    #poveriglisposiGallella

  8. La cerimonia all’aperto era solo una pagliacciata a favore di business: nessun valore né civile , né religioso. L’accenno alla possibile gravidanza era un evidente espediente per raccattare qualche altro servizio , nei prossimi mesi.
    Lui era caruccio e tenero lei, la solita iena travestita da agnello.
    P.S. ma quanto ha rotto i co….ni la Toffanin con queste lercie telenovele?

Inserisci un commento

Not using HHVM