Raffaella Mennoia rivela: “La fortuna di Costantino Vitagliano è stata Alessandra Pierelli! Il matrimonio di Tara Gabrieletto e Cristian Gallella? Un passo condivisibile. Andrea Damante mi ha sorpresa, mentre Aldo Palmeri e Alessia Cammarota…”

Di Titta - 26 settembre 2016 12:09:38

Raffaella Mennoia

Raffaella Mennoia non è solita rilasciare interviste e i suoi commenti sui protagonisti di Uomini e Donne e degli altri programmi di cui si occupa insieme a Maria De Filippi sono rari, per quanto sempre decisi e privi di false lodi.

Negli ultimi giorni, però, la storica redattrice del dating show di Canale 5 ha rilasciato un’intervista al settimanale Mio, al quale ha rivelato tantissime notizie esclusive, a partire da com’è avvenuto il suo ingresso nella redazione della De Filippi:

“Un giorno accompagnai una mia amica tra il pubblico di ‘Amici’, quando ancora era un talk. Mentre si stava affrontando una determinata storia, io presi la parola, parlai per un bel po’. Poi dietro le quinte incontrai l’autore, Alberto Silvestri, e iniziammo a parlare di teatro, passione che ci accomunava. A quel punto gli chiesi se c’era un lavoro per me. Lui mi diede appuntamento nel suo ufficio qualche giorno dopo e io feci il colloquio più breve della storia! Non mi sedetti nemmeno, mi chiese se a partire da settembre fossi disponibile a lavorare. (…) Il programma era difficilissimo da fare. Maria è stata la prima a portare la famiglia, i figli, i matrimoni in televisione come confronto: i famosi panni sporchi si sono iniziati a discutere in pubblico proprio lì!”

Raffaella si è lasciata andare a commenti su tantissimi personaggi noti agli affezionati spettatori dei programmi di Maria, a partire da Tina Cipollari:

“In quel periodo Tina si vestiva come Marylin Monroe… È una donna intelligente e una persona divertentissima, molto più divertente di quanto si possa pensare! Poi a volte sbaglia perché è una passionale e perché, da quel punto di vista, è ‘mezza matta’. Lei si incavola veramente, mica fa finta! Ancora oggi rimango sconvolta che lei si arrabbi così tanto! Credo anche che quello sia un suo tratto distintivo.”

Ha sorpreso non poco, invece, il commento su Costantino Vitagliano, la cui storia con Alessandra Pierelli divenne un vero e proprio fenomeno mediatico, grazie, secondo la Mennoia, proprio alla giovane corteggiatrice:

“Sicuramente un bel ragazzo. Arrivò come corteggiatore di Lucia Pavan e fece quella sparata incredibile chiedendole un bacio (che lei gli diede) e poi dicendole di no! (…) La sua fortuna è stata Alessandra Pierelli. Quando noi lo abbiamo messo sul trono lui non era molto amato visto come si era comportato con Lucia: le donne vogliono la favola e il lieto fine. Con Alessandra, Costantino si è riscattato. Lei incarnava la ragazza della porta accanto, pulita, giovane, carina e innamorata persa dello ‘stronzo’. Tutte le donne si sono immedesimate in lei. Il vero fenomeno non è stato Costantino, ma la coppia composta da lui e Alessandra.”

Il ‘braccio destro’ della De Filippi ha svelato alcuni retroscena del programma, facendo riferimento anche ad una delle storie più seguite, quella tra Teresanna Pugliese e Francesco Monte:

“I corteggiatori che arrivano alla fine del percorso sanno che non ci devono dire quale sarà la loro risposta. Il tronista, invece, ce lo dice prima. Di solito arrivano con tantissime indecisioni. L’ultima persona veramente combattuta fino all’ultimo fu Teresanna Pugliese, che doveva scegliere tra Francesco Monte e Antonio Passarelli. Lei piangeva dietro le quinte, davvero non sapeva che fare. Infatti poi la sua storia con Antonio andò male, Francesco andò sul trono e lei venne a corteggiarlo!”

Proprio la scelta di Teresanna e Francesco è tra quelle ricordate con maggior emozione dalla Mennoia, insieme a quelle di Teresa Cillia e Salvatore Di Carlo, Serena EnarduGiovanni Conversano (“Lui mi faceva morire dal ridere, era il classico stronzo, ma Serena gli piaceva molto, infatti sono stati insieme un po’!“, ha dichiarato su di loro) e Aldo Palmeri e Alessia Cammarota, di cui ha commentato l’attuale spiacevole situazione:

“Per loro è stato tutto molto veloce: il matrimonio, il bambino, il trasferimento. So che sono in forte crisi e mi dispiace moltissimo. Quando ci sono i figli di mezzo non puoi fare altro che augurargli di trovare una soluzione, che non sia per forza quella di stare insieme, ma che li veda uniti per il bambino. Sono molto giovani.”

Il tronista che l’ha sorpreso di più, invece, è stato Andrea Damante

“Io l’avevo selezionato come tentatore per ‘Temptation Island’. Subito dopo gli avevo fatto un provino come tronista, ma lui già si frequentava con Giorgia Lucini, quindi non abbiamo proseguito.”

… insieme a Oscar Branzani:

Oscar viene da un mondo, quello dei social, che è un po’ una truffa. È un mondo in cui le persone diventano seguitissime grazie a delle foto, ma non le senti mai parlare, non sai chi sono. Mettere un influencer o un fashion blogger sul trono è stata una scommessa, poteva essere il più scemo del mondo, e invece si è rivelato un ragazzo molto profondo e di buoni principi. Lui ed Eleonora Rocchini sono venuti in puntata e, anche dietro le quinte, si vedeva che si volevano bene!”

Nessuno dei tronisti o dei corteggiatori l’ha mai corteggiata, fatta eccezione per Jack Vanore:

“Sì, l’unica eccezione è stato Jack, col quale poi ho avuto una storia di quattro anni e mezzo. Non proprio un flirt, insomma!”

Molto accalorato è stato il commento riservato a due coppie storiche del programma, quella dei Teresavvo e quella composta da Francesca Del Taglia ed Eugenio Colombo:

“Ho adorato entrambe queste coppie. Francesca poi, fa così ridere! È una come Rama Lila Giustini, una che io vorrei come amica. Teresa l’anno scorso ha lavorato in redazione con noi a ‘C’è Posta Per Te’, smistava le lettere, è una ragazza per bene ed educata. Sia lei che Salvatore si meritano tante cose belle!”

Mentre più formale è sembrato quello per Cristian Gallella e Tara Gabrieletto e sul loro recente matrimonio:

“Sì, lo so. Un passo condivisibile, dopo tanti anni di fidanzamento.”

La Mennoia ha, infine, commentato gli attuali tronisti:

Riccardo Gismondi è un ragazzo spontaneo, non costruito, non standardizzato. Al contempo è moderno, non un disadattato. Claudio D’Angelo ha fatto un buon percorso a ‘Temptation Island’, è una persona perbene. Poi c’è Clarissa Marchese che è dolce e bellissima.”

Con un’attenzione particolare al Trono gay, la novità introdotta quest’anno:

“Era ora di mettere un trono gay. Le esterne di questi ragazzi sono così belle: hanno tanta voglia di raccontare le loro vite e le loro esperienze, cosa che nel trono etero si è un po’ perso. Claudio è un bellissimo ragazzo, quando è andato il filmato di presentazione le ragazze in studio si sono leccate i baffi, salvo poi volersi sparare quando lui ha detto che le sue preferenze sessuali erano altre. Alcune di loro, che erano sedute vicino ai corteggiatori gay, si sono girate e hanno detto: ‘come siete fortunati!’.”

E voi cosa pensate delle parole di Raffaella Mennoia?