Fabio Ferrara e Ludovica Valli shock, lite in strada e intervengono i Carabinieri: il racconto dei fan e l’indiretta conferma dell’ex tronista

Fabio Ferrara e Ludovica Valli

Sta creando scompiglio l’ultima indiscrezione che sta circolando sul web riguardo Ludovica Valli e Fabio Ferrara: a quanto pare, infatti, i due ieri sarebbero stati protagonisti di una lite infervorata per le strade di Roma che avrebbe addirittura necessitato dell’intervento dei Carabinieri.

A raccontarlo è una fan sotto l’ultima foto pubblicata dall’ex corteggiatore di Uomini e Donne su Instagram:

instagram

fabio-ferrara

Il follower ha raccontato, infatti, di aver assistito a una violenta lite tra i due, nella quale Fabio ha rincorso Ludovica che, a quanto pare, si sarebbe nascosta in un bar aiutata dai proprietari del locale, fino all’intervento delle forze armate:

 

Facebook

instagram-2

E se in un primo momento i fan hanno pensato a false accuse finalizzate ad infangare il giovane casertano, a confermare indirettamente l’accaduto è stata proprio l’ex tronista, chiedendo di non ritornare più sullo spiacevole episodio di ieri sera:

instagram-1Quale sarà la replica di Fabio Ferrara?

AGGIORNAMENTO: Nelle ultime ore ad intervenire sono stati prima la cugina del Ferrara che ha specificato che non c’è stata alcuna violenza tra i due, ma solo un litigio: instagram

E poi un caro amico di Fabio che si è schierato in sua difesa, pur ammettendo indirettamente che da parte dell’ex corteggiatore c’è stata una forte reazione:

instagram

About Titta

30 commenti

  1. ma adesso sembra addirittura un violento? ma dove lo avete letto che trattasi di violenza? magari le ha solo urlato un sonoro vaffa in mezzo alla strada: che non gli fa onore ma può capitare. Non facciamo illazioni.
    PErò questa storia è da chiudere perché non se ne può più: sono pesanti anche nelle loro tarantelle. Non credo sia fatto a fini di gossip perché onestamente ne escono malissimo tutti e due.

  2. Beneficio del dubbio come se piovesse e sentire altra campana come se non ci fosse un domani.

  3. Queste insinuazioni (e ne ho lette tante) su come potrebbe essere effettivamente andata la lite e specialmente sul fatto che lei sia una “scassamaroni” (come se ciò potesse poi giustificare un eventuale scatto di violenza da parte di lui) mi lasciano esterrefatta. Ma sulla base di cosa?
    Se non sappiamo come siano andate le cose, non lo sappiamo e basta. Potrebbe essere stata ingigantita tramite i racconti, come no. Potrebbe essere stata una semplice lite verbale animata come no. Non lo sappiamo. E allora evitiamo di giudicare, dando neanche troppo sottilmente a lei della bugiarda.
    Perché non conosciamo né lei né Fabio. E comunque, non è che gli uomini tendenzialmente violenti, che a volte arrivano a compiere gesti irreversibili nei confronti delle proprie fidanzate, vadano in giro con un cartello “ATTENZIONE, persona iraconda, statemi alla larga” addosso, eh.

    • In linea di principio hai ragione, meglio sospendere il giudizio se manca l’accertamento dei fatti. Tuttavia Ludovica appare spesso e volentieri restia a questionare, salvo al contempo concedersi il lusso di lanciare sassolini non privi di peso. Quando anche non si tratti di bugie, la tendenza all’ambiguità è un meccanismo che comunque non porta i conti in pari, facendo in genere comodo a chi la utilizza e procurando eventuali danni alla controparte. Dopodiché, vero, non sappiamo come sia andata di preciso questa particolare vicenda, ma resto fermamente dell’idea che una persona motivata a tacitare le cose si limiterebbe al silenzio e basta, mentre la Valli – ringraziando via social per l’aiuto – ha fatto senza dubbio intendere il peggio (da lasciare poi fermo lì, sospeso nell’aria, e non se ne parlasse più…).

Inserisci un commento

Not using HHVM