‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Di Isa - 3 ottobre 2016 19:10:19

Trono over

Io penso che Gemma Galgani sia una brava persona. Lo penso davvero. Penso realmente che sia una persona di buoni sentimenti, una persona educata e una persona che, se conosciuta nella vita normale, si distinguerebbe per cortesia e disponibilità. Allo stesso modo, però, trovo che Gemma Galgani sia completamente e, ormai irrimediabilmente, rovinata da Uomini e Donne. Così inghiottita dal suo personaggio e così dipendente dalle dinamiche della trasmissione e dal fatto che la sua vita, da ormai sei anni a questa parte, si sviluppi quasi del tutto all’interno degli studi di Maria De Filippi, da aver perso ogni contatto con la realtà. Il terrore di poter, un giorno, dover lasciare quegli studi è tale che Gemma, da grande amica di Laura Laureti, non ha speso mezza parola per difenderla dopo tutto l’accaduto (il post al riguardo QUI e QUI l’intervista esclusiva a Laura). Non una dichiarazione in puntata, dove oggi l’ha nominata al passato come se fosse defunta, e non una mezza frase sui suoi profili social dove però ha sempre il tempo di ringraziare e slinguazzare tutti i suoi fan. E dire che Laura l’ha difesa più di una volta, e se con Tina Cipollari i toni si sono accesi oltre il dovuto è stato sempre per difendere lei. Ma come? Ma Gemma non è quella che ogni dieci minuti ci martella le ovaie con la storia della solidarietà femminile? Non è lei a piagnucolare una puntata si e l’altra pure per via delle critiche che riceve da parte del parterre di dame che non la sostengono? E poi ad una sua amica non ha nemmeno il coraggio di dedicare mezzo saluto pubblico (perché che lo fai privatamente non conta, devi metterci la faccia davanti a tutti, come ha fatto lei per te) perché poi, oddio, se Maria si arrabbia e mi caccia cosa ne farò della mia esistenza? Che tristezza, che vuoto.

E nelle tristezza, sia chiaro, ci metto anche Tina, che spesso mi fa spaccare dalle risate ( l’imitazione dell’esterna tra Gemma e Marco fatta tra lei e Gianni Sperti è stata esilarante) ma che, evidentemente, non conosce il limite che intercorre tra l’essere un personaggio, una caricatura, e poi il prendersi a cuore realmente le vicende uominiedonniane al punto di litigare e mettere addirittura le mani addosso.

Anyway solita puntata, solito sfogo di Gemma, solite espressioni ridicole per aumentare la mole di gif di Trash Italiano, solito pianto a secco, solita menzione del 4 settembre e del 3 giugno che stanno acquisendo maggiore rilevanze del giorno dell’Unità d’Italia e della presa della Bastiglia, solito battibecco con Giorgio Manetti giusto per tenere sempre alta l’attenzione dei fan della coppia (si, esistono. E’ costernante, ma esistono) e, ora, l’unica novità consiste nel risucchiare le energie vitali anche al povero Marco che, non so se sia davvero interessato a Gemma o la sfrutti solo per stare al centro dello studio, ma in ogni caso ha tutta la mia compassione perché a infilarsi in una situazione del genere ci vuole comunque una pazienza che nemmeno Gesù Cristo risorto.

Basta, non voglio commentare oltre. Solo un ultimo appunto che riassume, sobriamente, il mio stato d’animo ogni volta che inizia una puntata Gemma-centrica.

Video della puntata: Puntata intera Le accuse di Gemma4 settembre Vs 3 giugno –  Esterna di Gemma e MarcoGemma contro i paparazziEsterna di Tina e Gianni Una nuova dama per Marco