‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono classico

Di Chia - 7 ottobre 2016 19:10:32

Trono classico

Chi legge questo blog abitualmente saprà già che io non sono certo la persona più affettuosa del mondo, e sono forse la prima a non avere questa passione smodata per abbracci e baci ad minchiam, soprattutto se non ho confidenza con chi ho di fronte, anzi, però fatemelo dire… Pesaaaante Clarissa Marchese, eh!

Posto che il gesto di Andrea, quel corteggiatore che -nel bel mezzo del discorso riguardante la scarsa predisposizione della tronista nel dispensare affettuosità- si é alzato per abbracciarla, avrebbe stranito anche me, e non tanto per l’abbraccio in sé ma perché mi avrebbe dato l’idea di uno che manco ascolta quello che sto dicendo (un po’ come l’altro giorno quando un tizio mi voleva offrire un gelato subito dopo avergli raccontato che ahimé gli zuccheri me li devo scordare, ecco…), trovo Clarissa tanto bella quanto rigida, impostata e poco spontanea.

Esterne passate a puntare il dito contro i suoi corteggiatori rei di essere troppo intimiditi di fronte alle sue grazie e/o alle telecamere, quando io trovo che se c’è qualcuno di poco naturale al momento in quello studio é proprio lei. Troppo concentrata a seguire schemi mentali, a ricalcare il disegnino del principe azzurro che ha sempre sognato fin da piccina, invece di godersi il momento sfruttando l’opportunità che un programma come Uomini e Donne le offre di provare a conoscere davvero chi ha di fronte, nonostante magari non rispecchi (almeno in apparenza) quello che lei desidera (o pensa di desiderare).

Perché é inutile negarlo, lo stronzo piace a tutte. Perché é sfuggente, perché è impegnativo, perché é difficile centrare l’obiettivo e se ci riesci ti godi tutto il sapore della conquista. Le cose troppo semplici non affascinano nessuno, tranne Tiziano Ferro.

Però c’è differenza tra la cosa semplice e quella semplicemente diversa. E per me uno come Lorenzo Pecorini rientra nella seconda categoria: magari a primo impatto non ti scatta il colpo di fulmine, magari é un po’ troppo poco scafato per atteggiarsi a finto misterioso (anche perché spesso quelli giudicati misteriosi non nascondono alcun mistero, ma semplicemente non hanno nulla da dire…) ed affascinarti, ma io -proprio perché il contesto me lo concede- una possibilità di conoscerlo meglio senza fermarmi alla simpatia me la sarei data. Perché a volte le sorprese più belle te le riservano le persone che dai più per scontate.

Detto questo, al momento darei a Clarissa lo stesso consiglio che la De Lellis ha dato al Damante, ‘un po’ meno‘.

Sul fronte dei Claudio, con D’Angelo ad oggi vedo meglio Sonia Lorenzini e con Sona quel tenerello di Mario Serpa, anche se ahimè in entrambi i casi, per ora, vedo i tronisti più concentrati altrove…

Video inediti: Esterna di Clarissa e PaoloEsterna di Claudio e Federico

Video dalla puntata: Puntata interaAldo e Alessia: cuori infrantiEsterna di Claudio e GinevraEsterna di Claudio e SoniaEsterna di Claudio e Mario“La normalità…”Esterna di Claudio e FrancescoEsterna di Clarissa e LorenzoEsterna di Clarissa e Miguel