Barbara D’Urso rivela: “Il ‘Grande Fratello Vip’? Abbiamo deciso che non faceva per me! Ma tornerò presto in prima serata…”

Barbara D'Urso

Amatissima o odiatissima, Barbara D’Urso non conosce mezze misure: i suoi programmi sono seguitissimi eppure le critiche continuano a piovere incessantemente.

A quanto pare, però, queste critiche non toccano affatto la conduttrice che ama il suo pubblico e nei suoi programmi rappresenta se stessa, come ha raccontato in un’intervista rilasciata al portale web di Davide Maggio:

“Io rappresento la mia vita e la mia vita è molto popolare, non mi reputo una di nicchia. Vengo da una famiglia forse di nicchia, ma sono sempre stata una del popolo. E quindi voglio il popolo. Se poi a questo si aggiunge anche una parte dell’intelligentia va bene, ma se l’intelligentia storce il naso poco importa. C’è per esempio un giornale che qualunque cosa io faccia è orrenda, fa schifo. Anzi, più in generale, qualunque cosa faccia Maria fa schifo, qualunque cosa faccia Del Debbio fa schifo, qualunque cosa faccia Mediaset fa schifo. Una cosa simile, fatta in Rai, è meravigliosa. (…) Guarda, quando leggo per esempio questo giornale per il quale Barbara D’urso è merda, ormai rido. E ci convivo. Le critiche dei giornali per fortuna sono poche. Io penso, tra l’altro, che alcune siano dettate dal fatto che io rappresenti la televisione di Berlusconi. Se rappresentassi la televisione di ‘Cairo’ sarebbe diverso, quindi mi scivolano addosso. Aldo Grasso non mi critica mai, anzi a volte scrive cose carine. Poi ci sono quelle che arrivano dagli haters che sono pagati per fare questo; fanno di lavoro gli haters, quindi lo fanno a prescindere. Cosa vuoi che possa pensare di quelli che scrivono che faccio schifo e devo morire io e i miei figli?! Non li leggo neanche”.

Barbara ha anzi sottolineato di amare il suo modo di fare programmi:

“Io sono talmente felice di fare quello che faccio perchè ho un rapporto con ‘VideoNews’ fortissimo. Riesco a informare facendo intrattenimento. Riesco a dare l’informazione dei giornalisti che lavorano con me facendo intrattenimento. Poi, da qualche anno, ho anche la grande soddisfazione di fare un talk politico”.

E ha rivelato di essere stata corteggiata anche da Rai, Cairo e Discovery, ma di aver preferito comunque Mediaset, dove presto tornerà in prima serata:

“Torno in prime time presto. C’è la volontà mia e dell’editore che io torni in prima serata e stiamo scegliendo il prodotto migliore. Ormai sono nel tessuto dell’azienda, ho rinnovato il mio contratto per altri due anni e non immagini quanto sia stata corteggiata da Rai, Cairo (fighissimo) e Discovery!”

E se qualcuno si chiedesse come mai la conduzione del Grande Fratello Vip non sia stata affidata a lei, ma all’esordiente Ilary Blasi, la D’Urso spiega la verità:

“Magari l’abbiamo deciso insieme che non era il progetto adatto a me!”

L’unica nota dolente, per Carmelita, è il non veder considerate le sue battaglie contro le ingiustizie sociali:

“Nessuno mi chiede mai delle mie battaglie. Nessuno scrive. Ora è quasi comodo farlo, ma io, ad esempio, sono una che combatte da nove anni per i diritti civili. Prima nessuno si batteva per l’omofobia. Sono altresì orgogliosa per essermi battuta contro la violenza sulle donne, ancor prima che ci fosse la legge sullo stalking, per dirne una. E allora vanno bene le critiche a Lemme, Platinette & co, ma perchè quando io combatto e ottengo dei risultati per determinate cose, non lo dice nessuno?! Non dico di essere stata io, ma un piccolo contributo l’ho sicuramente dato”.

E voi cosa pensate di Barbara D’Urso?

About Titta

Inserisci un commento

Not using HHVM