Cristina Roncalli e Mariano Catanzaro a IsaeChia.it: “Il nostro rapporto non è solo sentimentale, ma anche lavorativo e non c’è cosa più bella che avere il tuo partner a fianco anche nel lavoro!”

Si sono conosciuti a giugno ed è stato subito amore, quel sentimento nato tra l’ex corteggiatore di Uomini e Donne Mariano Catanzaro e la sua biondissima fidanzata Cristina Roncalli. I due, nonostante parlino ancora timidamente della loro relazione, non nascondono di avere un sacco di progetti insieme, sia lavorativi che sentimentali, e oggi, in esclusiva per noi di IsaeChia.it hanno svelato tante interessanti curiosità che ci permetteranno di conoscerli meglio…

Cristina Roncalli e Mariano Catanzaro

Ciao Cristina! Hai un cognome sicuramente molto importante… ci racconti un po’ da dove viene, chi sei tu veramente e cosa fai nella vita? Ciao ragazzi, io sono Cristina Roncalli e avrete sicuramente notato il mio cognome importante: sono la nipote di Papa Roncalli, Giovanni XXIII, il Papa buono. Questo cognome fin da piccola mi ha portato fortuna e la mia carriera è nata come modella a 16 anni, quando ho vinto il primo concorso nazionale che si chiama StartPrint, dove rappresentavo la Sardegna. Poi ho frequentato una scuola di danza per 12 anni e ho avuto la possibilità di calcare alcuni tra i palcoscenici più importanti di tutta Italia con dei musical de calibro di West Side Story Jesus Christ Superstar e via dicendo. Proseguendo nel campo della moda, sono poi diventata pian piano una conduttrice e ho un programma televisivo che si chiama Filo Conduttore, in cui si parla di cospirazione, politica e di morti sospette, insomma faccio la giornalista, in quanto laureata in Relazioni Pubbliche allo IULM di Milano. In più, i primi di novembre partirà per il secondo anno il programma scritto, ideato e condotto da me, Vita Da Diva, in cui mi affiancherà anche Mariano questa volta. La trasmissione parlerà di alcune dive di Hollywood e noi daremo dei consigli in merito alle bellezze, sia femminile che maschile. Inoltre ho un’agenzia di eventi e presento un concorso di bellezza nazionale, che si chiama Miss Diva Italia… insomma, posso considerarmi una donna in carriera a tutti gli effetti (ride, ndr)!

Ciao Mariano! Ti abbiamo conosciuto diverso tempo fa a Uomini e Donne alla corte di Valentina Dallari. Quanto è cambiata la tua vita da quando hai vissuto quell’esperienza televisiva? Cosa fai ora? Ciao a tutti i lettori di IsaeChia.it! Inizio col dire che non è cambiata la mia vita dopo il programma, ma sono cambiato io. Sono diventato molto più selettivo con le persone: non lascio avvicinare tutti a me e non mi avvicino a chiunque. Questo non perché io mi senta chissà chi, ma perché comunque oggi sono diverso da ieri e ho il timore che le persone possano avvicinarsi a me solo perché ho partecipato a un programma televisivo, quindi non vogliono arrivare a me persona ma al Mariano Catanzaro di Uomini e Donne. Questa cosa mi dà fastidio, ma anche mi spaventa. Oggi continuo a fare quello che facevo ieri: lavoro in un certo estetico e abbronzante e sono esattamente quello che ero. Non mi pento assolutamente di aver partecipato a quel programma, anzi, ringrazio infinitamente tutte le persone che mi hanno seguito in quel percorso e mi hanno aiutato a crescere e diventare quello che sono oggi.

Negli ultimi giorni si è molto parlato di voi due e della nascita della vostra relazione. Ci raccontate un po’ come vi siete conosciuti e com’è nata la vostra storia?

Cristina: Della mia storia d’amore preferiamo parlarne poco, in quanto io e Mariano siamo due persone abbastanza discrete e riservate, quindi vogliamo proteggere il nostro rapporto ancora giovane tenendolo lontano dalle telecamere, anche se questo non mi vieta di gridare al mondo intero quanto io sia innamorata di lui! Io e Mariano ci siamo conosciuti a giugno, ci siamo incontrati in un locale. E’ stato un gioco di sguardi, poi la mia amica mi ha fatto notare che lui era Mariano di Uomini e Donne e da lì abbiamo cominciato a sentirci e a conoscerci meglio. Il nostro rapporto è nato anche molto velocemente, ci siamo innamorati subito, ma abbiamo deciso per un bel po’ di tenere privata la nostra storia d’amore, solo per evitare chiacchiere e pettegolezzi inutili. Per ora viviamo la nostra relazione discretamente, ci vediamo quando è possibile in quanto io abito a Roma e lui a Napoli, ma sono felice ogni volta che lo incontro, perché lui mi dà la forza di andare avanti.

Ragazzi, sappiamo che avete vissuto un periodo molto difficile, e che lo avete attraversato insieme, tanto che dal dolore siete riusciti a trarre delle basi ancora più solide per la vostra coppia. Vi va di parlarcene?

Cristina: Beh, io ho conosciuto Mariano proprio nel momento in cui avevo scoperto di avere un tumore all’anca. Quando mi è stato diagnosticato questo male, diciamo che le previsioni future non erano positive, in quanto mi avevano detto che sarei rimasta paralizzata per un po’ di tempo. Lui non si è spaventato all’idea, anzi, mi è stato sempre più vicino, non mi ha lasciato un secondo neanche il giorno in cui sono stata operata. Mariano è veramente una persona splendida, vorrei che tutti lo conoscessero davvero per quello che è, non semplicemente per il personaggio di Uomini e Donne che ride e scherza. La sua vicinanza in un momento tanto buio della mia vita ha dato alla nostra storia quella solidità importante e, anzi, colgo l’occasione per lanciare un messaggio a tutte le persone che combattono delle malattie: il cancro si può vincere! Lo dice una che è stata sulla sedia a rotelle e si è rialzata perché non ha mai mollato: io su quella sedia non ci volevo stare e ho lottato per rialzarmi e impadronirmi di nuovo delle mie gambe! Mariano anche allora è riuscito a farmi sentire bella, una principessa, mi ha curato col suo amore e ora cammino di nuovo sulle mie gambe e posso indossare nuovamente il tacco 15 che tanto adoro mentre cammino mano nella mano col mio fidanzato!

Mariano: Cristina si trovava in una fase molto difficile della sua vita e io le sono stato vicino con piccole attenzioni che poi hanno portato a trovarci e a ritrovarci. Sulla nostra storia, come ha già anticipato lei, non voglio sbilanciarmi, perché siamo ancora una coppia troppo giovane, ma Cristina è una ragazza fantastica, è una persona buona e di cuore, meritava la mia vicinanza e la mia presenza!

Avete già in mente progetti insieme per il futuro, oltre al programma televisivo di cui ci ha fatto accenno Cristina?

Cristina: I progetti sono tanti e quello più importante è di andare presto a vivere insieme. Poi il 14 ottobre presenteremo la finale di Miss Diva Italia, perché il mio rapporto con Mariano non è solo sentimentale ma anche lavorativo, e non c’è cosa più bella che avere il tuo partner a fianco anche nel lavoro!

Mariano: Esatto, oltre a essere il co-conduttore di Cristina, mi trasferirò presto a Roma. Tra i miei progetti che si stanno concretizzando c’è quello di aprire un’attività mia, ma non chiedetemi di cosa si tratta, che tanto non ve lo dico per scaramanzia (ride, ndr)! Insomma, vorrei creare qualcosa con le mie sole forze, così da non dover ringraziare nessuno. Voglio essere soddisfatto di me stesso e poter dire “ce l’ho fatta!” Poi, non nascondo il mio sogno di diventare attore. So che c’è bisogno di molto studio, ma con la giusta dedizione e impegno si può fare qualsiasi cosa! In più, mi farebbe piacere anche poter partecipare a un reality come L’Isola Dei Famosi, lo ammetto!

Un grosso abbraccio a Isa e Chia e a tutto il loro staff!