Carlo Conti commenta gli spoiler sul ‘Festival di Sanremo’ e sulle ‘Nuove Proposte’ dichiara: “Non sono dei veri ‘Big’, ma il loro modo di cantare è quello!”

Di Titta - 12 dicembre 2016 12:12:49

Carlo Conti

Aveva fatto scalpore qualche giorno fa un post pubblicato dagli Statuto, un gruppo nato negli anni ’80, sul loro profilo Facebook, nella quale la band dichiarava di non essere stata ammessa a Sanremo e spoilerava la lista (quasi) definitiva dei cantanti in gara nella categoria Big:

Facebook

Il giorno successivo, poi, la band aveva tenuto a precisare che la lista non era stata che il frutto di una ricerca personale basata sulle news di vari blog e siti e non aveva assolutamente nulla di ufficiale, né riportava notizie provenienti direttamente dagli organizzatori del Festival:

Facebook

Era arrivata poi anche la smentita della notizia, da loro stessi lanciata, che voleva il loro pezzo rifiutato; una distrazione, infatti, aveva fatto sì che il brano non fosse affatto inviato alla kermesse canora:

Facebook

E ieri è stato Carlo Conti, in occasione della conferenza stampa per Sarà Sanremo, in onda stasera su RaiUno, a commentare la vicenda, confermando l’ultima versione del gruppo:

“Evidentemente… non hanno letto lo statuto. Hanno risposto loro dopo essersi resi conto che non si erano neppure iscritti e non avevano presentato la domanda. Lo hanno anche scritto e si sono scusati, ma come al solito il post in cui avevano fatto il polverone l’hanno ripreso tutti, quello dove hanno detto ‘scusateci, ci siamo sbagliati, pensavamo di esserci iscritti, invece c’è stato un errore da parte nostra e non abbiamo neppure consegnato la canzone’, è andato perdut. (…) La canzone non ce l’hanno fatta neppure sentire. Ma anche questo fa parte dei giochi”.

Il direttore artistico della 67esima edizione del Festival ha inoltre commentato le Nuove Proposte che vedremo esibirsi quest’anno sul palco dell’Ariston:

“I Giovani non sono timidi come ai miei esordi ma sono già abituati alle telecamere, provengono da esperienze come ‘X Factor’, hanno già una certa gavetta alle spalle e sono in qualche modo dei professionisti. Non sono dei veri Big, ma il loro modo di cantare è già da big”.

E ha svelato qualche anticipazione sulla categoria dei Big:

“Ci sono pochi gruppi o mancano del tutto i rapper, con una componente maschile e femminile equa, sfumature diverse delle melodie, temi che riguardano l’amore inteso non solo come quello di coppia, ma anche sentimento all’interno della famiglia o, più in generale, nei rapporti interpersonali”.

Soffermandosi in particolare sulla possibile partecipazione di Al Bano, colpito negli ultimi giorni da un infarto:

“Gli ho mandato gli auguri e lui mi ha risposto cantando, non è un uomo, ma un Superman. Gli ho chiesto di assicurarmi del fatto che stia bene, al di là che sia fra i 22 Big o meno”.

Stasera, intanto, andrà in onda la puntata di Sarà Sanremo in cui saranno annunciati, oltre alle sei Nuove Proposte che (insieme ai due giovani provenienti da Area Sanremo) gareggeranno per la categoria dei Giovani, anche i nomi dei 22 Big in gara.

La giuria sarà composta da Anna Foglietta, Massimo Ranieri, Amadeusb e Andrea Delogu che, in una selezione a due fasi, deciderà chi riuscirà a solcare il palco dell’Ariston. Intanto di seguito ecco una foto del gruppo di artisti che stasera si esibira sul palco di Sarà Sanremo:

Sarà Sanremo