Mario Serpa parla della relazione con Claudio Sona: “Finalmente stiamo vivendo la nostra storia lontano dalle telecamere!”

Di Franci - 30 dicembre 2016 14:12:58

Claudio Sona e Mario Serpa

Stanno insieme ormai da quasi un mese, Claudio Sona e Mario Serpa, la prima coppia gay nata all’interno della trasmissione di Maria De Filippi e tutto sembra procedere meglio di ogni aspettativa tra di loro, proprio come ha confermato l’ex corteggiatore di Anzio al portale Gay.it:

Ora va tutto a gonfie vele; finalmente viviamo la nostra relazione al di fuori delle telecamere. […] Abbiamo in testa mille progetti, ma come in tutte le relazioni bisogna fare un passo alla volta perché crediamo molto nel nostro sentimento e non vogliamo, in alcun modo, compromettere quello che stiamo costruendo.

Mario ha parlato della sua convinzione, durante il percorso a Uomini e Donne, che la scelta di Claudio fosse il rivale Francesco Zecchini:

Credimi che all’interno del programma, da parte mia, non c’è stata davvero nessuna tattica! II mio carattere, nel bene e nel male, è sempre emerso a gran voce. Le mie sensazioni sono state sempre sincere, talmente tanto sincere che ho mostrato, sin da subito, una certa insofferenza. La mia parte insicura mi portava a pensare che potessi essere usato per far emergere il carattere e i sentimenti dell’altro corteggiatore. Non nego che fino all’ultima esterna ho dubitato di essere io la scelta. Va anche detto che questa era la mia prima esperienza televisiva e che non tutti sono in grado di gestire al meglio la propria emotività. Però, ad onor del vero, devo anche dire che quando ero in esterna con Claudio percepivo il suo interesse nei miei confronti.

La neo coppia sta spopolando su tutti i social ed è riuscita a far rientrare nel concetto di normalità, grazie all’avventura a Uomini e Donne, l’amore tra ragazzi dello stesso sesso, anche per coloro che erano restii ad accogliere quest’idea. Nonostante ciò, però, ci sono alcuni dettagli che i ClaMario preferiscono tenere per sé e non bistrattare al vento, come questo tanto fatidico bacio che non compare in nessuno scatto pubblicato sul web:

In molti mi hanno fatto questa domanda, ma come ho avuto occasione di dire anche in trasmissione, ritengo che un gesto così spontaneo e così intimo non debba essere per forza uno strumento per i social. […]Caratterialmente sono molto affettuoso con le persone che mi sono vicine, quindi tutte le attenzioni che sto ricevendo sono un qualcosa che mi riscalda il cuore. Ricevere giornalmente l’affetto da parte di adolescenti, come anche da persone più adulte, non può che farmi piacere. Tutto questo sostegno mi fa pensare che la mia sincerità sia arrivata davvero a tutti. Ad ogni modo, il mio rapporto con Claudio non viene in alcun modo influenzato da tutto questo, anzi.

I due hanno trascorso le recenti feste natalizie insieme a Verona dall’ex tronista:

Claudio, a Verona, ha un’attività e, alla base di un rapporto appena nato, vista la tanta voglia di stare assieme e vista anche la distanza da Roma, abbiamo dovuto trovare un compromesso. Diciamo che questa volta sono andato io incontro a lui e alle sue esigenze. Mi sono e mi sto trovando benissimo qui e concedimi, a questo punto, di dire: “Natale con i suoi e Pasqua con i miei”.

Nelle prossime settimane su Canale 5 vedremo il post scelta relativo ai primi attimi di quotidianità della coppia e Mario, nel corso dell’intervista rilasciata a Gay.it ha assicurato che ci sarà da divertirsi. E’ tanta la felicità dell’ex corteggiatore per il grande seguito che stanno ricevendo come coppia:

Ci fa tanto piacere. Non bisogna dare per scontato tutto ciò. […] Tutti hanno una vita piena di impegni ed il solo pensiero che ci sia qualcuno che dedichi un po’ del proprio tempo a noi è fantastico. […] Non c’è nessun king e nessun sotty, ci sono soltanto Mario e Claudio, due persone che stanno vivendo una relazione come tantissime altre nel mondo.

In merito alla querelle con Stefano Gabbana di cui vi abbiamo parlato QUI, il Serpa ha raccontato:

Ho letto qualcosa in merito, ma non sono nella posizione di rispondere, visto che non mi riguarda direttamente.

Ma Mario ha anche spiegato per quale motivo ha deciso di abbandonare l’impiego nel negozio in cui lavorava prima della partecipazione a Uomini e Donne:

(Ride, ndr) Se sono così ben informati allora già sanno tutto.Scherzi a parte, lavorando in un negozio al centro di Roma era diventato logisticamente impossibile tutelare la mia persona, nonché il negozio stesso. In questo preciso momento ci sono tante cose in ballo di cui tener conto che, sicuramente, valuterò.

Che ne pensate delle sue parole?