‘L’Isola Dei Famosi 12’, il judoka Marco Maddaloni nel cast di naufraghi?

Di Franci - 5 gennaio 2017 13:01:46

Marco Maddaloni

Nelle scorse settimane abbiamo avuto modo di intervistare il judoka Marco Maddaloni insieme alla compagna Romina Giamminelli che, con estrema gioia, ci hanno esternato in esclusiva le emozioni che stanno vivendo ora che sono diventati genitori del loro primogenito Giovanni. Nella lunga intervista che potete rileggere QUI, i due ex protagonisti di Pechino Express hanno rivelato, inoltre, il proprio parere in merito all’espulsione del cognato Clemente Russo dal Grande Fratello Vip, ci hanno raccontato dei progetti di educazione allo sport in atto a Scampia e, soprattutto Marco, ha raccontato che non gli sarebbe dispiaciuto affatto ricevere la proposta per la nuova edizione de L’Isola Dei Famosi:

Il questo momento, come sempre, ho tremila progetti che mi passano per la testa, sono un vulcano di idee e di obiettivi, anche perché credo che un uomo senza obiettivi non viva bene, ma nuoti nell’apatia. In questo momento quello principale, però, è far star bene Giovanni e vivermelo nel migliore dei modi. Poi non tralasciamo nessun tipo di entrata, da un reality su una grande Isola al sole, ad altre cose imprenditoriali.

A quanto pare, la possibilità che il vincitore della seconda edizione di Pechino Express in coppia con Massimiliano Rosolino potrebbe davvero approdare in Honduras a breve, almeno stando a quanto si è lasciata sfuggire Caterina Balivo durante una delle ultime puntate di Detto Fatto. La conduttrice, infatti, oltre a mostrare interessanti tutorial, al momento di presentare i due elementi fissi del suo cast di tutor, ossia Maddaloni e il suo maestro di judo Gianni, ha chiaramente espresso che uno di loro approderà proprio nel programma di Alessia Marcuzzi.

E adesso i nostri maestri di judo. Per ora li abbiamo, poi uno di loro potrebbe andare all’Isola“, ha svelato la Balivo e, stando alle diverse voci che si stanno susseguendo sul web, il prossimo naufrago potrebbe assolutamente essere davvero il neo papà.

Che ne pensate? I farebbe piacere vedere Marco in Honduras?