Anticipazioni ‘Amici di Maria De Filippi 16’: il pomeridiano del 21/01/17 raccontato dalla nostra talpa!

Di Isa - 21 gennaio 2017 20:01:22

Amici Di Maria De Filippi

Oggi pomeriggio è stata registrata una nuova puntata del pomeridiano della sedicesima edizione di Amici Di Maria De Filippi!

Ecco cosa ci ha raccontato la nostra talpa presente in studio:

La puntata inizia come di consueto con una polemica che partiva anche da premesse intelligenti ma poi non è stata portata fino in fondo col risultato di sembrare non solo sterile ma anche stupida.

Maria chiama al centro dello studio Andreas, Alessio, Lo Strego e coinvolge anche Riccardo. Dico “coinvolge” perché mi sembrava capitato lì un po’ per caso e Maria sottolinea anche che non era presente al momento dei fatti in quanto sospeso per 3 giorni.

Mandano dunque un RVM dove Andreas e Lo Strego in Confessionale chiedono di poter formare una terza squadra, con Andreas capitano, perché non si trovano bene nelle loro: Lo Strego perché ritiene che ci sia una sorta di “ostruzione” verso di lui, che è ormai inschierabile da 3 puntate,a causa delle votazioni dei componenti della squadra che votano sempre le stesse persone e mai lui e reputa opportuno fare qualcosa altrimenti “Ciao ciao Amici!”.

Andreas mi sembra molto pretestuoso e presuntuoso nella sua richiesta, è arrabbiato con la sua squadra perché non gli ha dato fiducia come Capitano e non gliela da nemmeno come ballerino perché non lo schiera più volte durante le sfide e lui così non ha modo di esprimersi e farsi vedere e conoscere, pensa che i suoi compagni dell’Andreas di quest’anno non sappiano nulla. Non vedo perché mai a lui debbano essere non concesse non una, ma più esibizioni sulla base di cosa? Concordo quando dice che tutti vogliono esibirsi il più possibile ma non lo ammettono e non lo dichiarano ma montare un caso su questa pretesa lo trovo assurdo e inopportuno.

In studio Alessio concorda con Lo Strego riguardo le scelte mirate delle squadre, pensa che non votino mai Riccardo e Lo Strego perché sono i più forti e li temono, così facendo gli tolgono visibilità e considerazione.

Il primo a parlare è Riccardo che ammette che sono 3 settimana che è inschierabile ma le prime due volte il Capitano era lui, mentre questa settimana è d’accordo sulla scelta perché non riteneva di avere un pezzo tanto forte. Maria gli fa notare che quando è stato lui Capitano la scelta era la sua quindi non è che la squadre c’entri molto visto che la decisione finale spettava a lui, Riccardo non dice nulla ma penso che abbia fatto scegliere i componenti per decisione di maggioranza e avendolo escluso non abbia comunque tentato di scavalcare il potere della democrazia.

Alessio è l’unico che insiste sul punto delle scelte strategiche, Maria chiede ESPLICITAMENTE i nomi e ci vuole un po’ prima che li faccia: “Ce l’hai con Vittoria?” “No, lei è un ottimo capitano!” “Ma non mi hai nemmeno votato!” “Lo so ma adesso mi piace come la stai gestendo”. Esclusa Vittoria incalza con gli altri, chiede se ce l’ha più con i cantanti che con i ballerini e risponde che ce l’ha con entrambe le categorie e fa allora l’esempio di Vittoria ed Elisa che si votano sempre a vicenda.

Shady interviene per dire che lei ha sempre votato Lo Strego, in tutte e due le squadre, tranne quando lui per principio aveva deciso di non sostenere l’audizione. Lo Strego dice che infatti le audizioni sono inutili visto che tanto vengono scelte sempre le stesse persone. Maria gli chiede se concorda con la tesi complottistica di Alessio e lui si lancia in un diplomatico “Penso votino sempre gli stessi per gusto personale!”.

Shady ci tiene a sottolineare che lì sono tutti amici e nessuno tenterebbe di tarpare la ali all’altro anche perché se la produzione vuole che si esibiscano loro lo faranno, vedi Riccardo o altri chiamati anche se non in squadra.

Maria chiede una chiosa finale e Lo Strego riassume “Per gusto personale o per scelta i fatti parlano chiaro: nelle ultime 3 settimane Riccardo è stato schierato 0 volte, io una, solo questa, dopo che tra l’altro avevo fatta l’infausta previsione di non esserlo. E poi ci sono persone, vedi Thomas ed Elisa, che sono state sempre votate e schierate.”

Maria gli dice che la possibilità di una terza squadra non c’è e gli propone come soluzione candidarsi loro al ruolo di Capitano. Lo Strego dice “Già l’ho fatta e ho fatto danni”, Riccardo non si candida e Alessio fa notare che sarebbe leggermente difficile adesso vincere la candidatura.

Per come l’ho vista io era una polemica con premesse legittime che però non è stata portata fino in fondo e si è conclusa con una figura da cretini per tutti e tre.

I tre vengono quindi congedati al posto.

Si passa ad Andreas ed è Maria stessa a dirgli che la sua polemica ha ancora meno senso.

Andreas replica che lui non sente la fiducia della squadra e vuole esibirsi di più come vorrebbero fare tutti senza ammetterlo, aggiunge anche che della squadra non gli piace quasi nessuno a partire da Mike, Francesco e Federica che a suo dire è condizionata da Mike. A Maria che gli chiede con chi non va d’accordo risponde che fa prima a dire con chi ci va, Maria gli dice che Riccardo, Lo Strego e Alessio già lo sa, lui replica che è vero, con loro sta bene, ma non li considera amici e fa cazziatoni pure a loro.

Della sua squadra apprezza solo Giada, perché lo vota sempre per farlo esibire due volte, Simone il nuovo ballerino perché gli piaceva dai casting e Giulia anche se non gli piace come ballerina.

Neanche lui si candida come capitano e finisce qui.

Inizia la sfida a squadre.

PRIMA MANCHE:

Prima Prova: Andreas vs Cosimo. Andreas balla una coreografia di Veronica ( strano), un passo a 5 con Martina, Gianmaria e Simone sul tema della famiglia. Cosimo balla un valzer noiosissimo. La Celentano non vota per scelta di Andreas, tutti i professori fanno grandi complimenti ad entrambi ma votano Cosimo ad eccezione della Peparini che vota Andreas.

Seconda Prova: Federica vs Lo Strego. Federica trova sempre nuove canzoni lente da ammosciare ancora di più, questa volta “Stay with me” di Sam Smith. Lo Strego canta “ Cara” di Lucio Dalla. Tutti i professori votano Lo Strego perché ritengono che ha fatto un’ottima interpretazione di un grandissimo pezzo mentre Federica l’hanno ritenuta sottotono. Lei torna a posto un po’ stizzita e Maria glielo fa notare, ma lei dichiara che è arrabbiata con se stessa e non perché per la prima volta ha perso un punto e non è stata votata.

Terza Prova: Simone vs Sebastian. Anche la terza prova è introdotta da un RVM, questa volta è protagonista Vittoria che viene fatta mettere a centro studio a mo’ di Tribunale dell’Inquisizione. Per farla breve la sua colpa è non aver schierato il cucciolino Sebastian e aver osato mettere se stessa in squadra al suo posto. La Peparini le dice che è delusa perché avrebbe dovuto avere più capacità di autocoscienza e capire che Sebastian è più bravo di lei, dunque non andava messo inschierabile. Tutti provano a spiegare come è andata: hanno trovato Sebastian fuori forma e sottotono e pur riconoscendo che sia il ballerino più bravo della squadra hanno deciso di votare Vittoria perché nella rumba gli piaceva un sacco. Ai professori non frega nulla della spiegazione, la Celentano dice che Vittoria ha voluto fare la prima donne e rendersi protagonista. Le hanno detto chiaramente che Sebastian deve ballare perché è più bravo di lei anche quando lui non è al massimo. Vittoria mi ha fatto tenerezza, tentava di difendersi, la frase incriminata dalla Celentano è “Non me la sento di escludere me stessa”, lei spiega che lavora tutti e giorni con 6 professori e voleva far vedere il lavoro che svolge in sala con delle esibizioni e visto che la squadra l’ha votata alle audizioni si è schierata. Il nuovo motto di oggi però è “ Noi il vostro lavoro lo vediamo tutti i giorni, non c’è bisogno delle esibizioni del sabato”. Quindi Vittoria viene tolta dalla squadra e Sebastian prende il suo posto. Simone fa un passo a 5 di Emanuel Lo con Simone, Gianmaria, Giuseppe e Stefano. Sebastian un passo a 4 con Simone, Gianmaria e Marcello. Poteva tranquillamente non esibirsi perché non riusciva manco a stare in linea con i professionisti, evidentemente i ragazzi non sono così incompetenti da non poterlo giudicare inschierabile per una volta! La coreografia è su “Bird set free” e termina con dei pugni rabbiosi sui banchi, ma Sebastian vede Vittoria piangere e anziché del pugno le fa una carezza. In merito alla questione nonostante ne sia co-protagonista non si esprime. Non vota Natalia e vince Sebastian.

La prima manche è dunque vinta dai Senza Piani.

Francesco manda in sfida Giada ma non è così semplice come sembra. Rudy caccia fuori una regola detta a inizio programma e mai più spolverata, cioè che i professori hanno diritto di veto sulla persona da mandare in sfida per qual si voglia motivo. Ebbene lui non manda Giada perché la ragazza è colpevole di cercare metodi alternativi alle esibizioni del sabato e cantare. In settimana si era proposta per l’esame ma i professori l’avevano respinta perché non è il modo giusto di farsi vedere e loro “la osservano tutti i giorni in sala”. Il pretesto è una frase detta da Francesco cioè che non avrebbe mai mandato in sfida una persona in panchina, Giada questa settimana lo era quindi Rudy giudica Francesco incoerente e ritiene che si siano messi d’accordo per far fare la sfida a Giada visto che in settimana l’avevano rimbalzata. Francesco spiega che in realtà per la sfida fanno a turno e dei cantanti mancava solo lei oltre a Michele appena entrato. Rudy comunica che gli verrà comunicato in settimana chi farà la sfida.

Sfida di Oliviero: Oliviero sostiene la sua sfida contro un avversario di nome Davide. Si cimentano prima su due assoli, quello dello sfidante si chiamava “Soldiers of my own”, quello di Oliviero non ricordo. Poi lo sfidante propone un altro assolo mentre Oliviero un passo a due di Kledi con Martina. Vince Oliviero perché il giudice esterno, Francesca Bernardini, lo ritiene più bravo mentre Davide deve migliorare la musicalità, l’allungamento delle gambe e terminare bene ogni passo.

SECONDA MANCHE

1° Prova: Mike vs Shady. Mike si esibisce in “Spirits” degli Strumbellas con l’asta mentre Shady in “Stressed out” dei TØP. Per i professori le due esibizioni sono insufficienti e sono in imbarazzo a scegliere uno dei due perché uno vale l’altro. Boosta rimprovera tutti perché impiegano più tempo a litigare come bambini delle elementari piuttosto che a studiare e questo si vede nei risultati delle esibizioni perché ad eccezione de Lo Strego hanno fatto tutti pessime figure. Vince Mike tra i due e Moro dice a lui la sua esibizione invece è piaciuta.

2° Prova: E’ una prova libera, cioè non scelta dalla produzione. Maria suggerisce ai ragazzi di far scegliere ai professori visto che oggi è meglio non peggiorare la situazione con scelte discutibili, mentre lo dice Shady suggerisce di schierare Vittoria al che Maria gli dice che allora non hanno capito niente. Alla fine lasciano fare i professori, che scelgono Sebastian ( fingiamoci sorpresi) vs Andreas ( su insistenza di mamma Veronica che oggi accontenta i capricci del bimbo facendolo esibire di nuovo). Vince Andreas questa volta tra i due.

3° Prova: la terza prova è inutile perché non c’è tempo per continuare la sfida e quindi hanno vinto i Tassorosso ma Maria fa dire ai professori chi avrebbero schierato e Rudy dice Francesco vs Thomas su rispettivamente “Diamante” e “ Seven years”.

Finisce qui.