‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 26/01/17

Di Isa - 26 gennaio 2017 19:01:09

Trono over

Adoro la foto qui sopra. La dolce Gem ama così tanto il suo bel George che ha deciso di portare per sempre con sé la sua dentiera! Guardateli, dentiere identiche… non sono carini? Adesso basta che la Galgani si sottoponga a qualche seduta di lampada per ottenere il color aragosta del Manetti e poi saranno le nuova gemelle Kessler! Oddio, io quei sorrisi identici non riesco a guardarli, vi giuro! Mi ricordano troppo il personaggio di un film, un personaggio molto sssssssspumeggiante:

Anyway io ormai le puntate Gemma-centriche le commento tutte in gif perché ho finito le parole nel 2014 quindi procediamo. Si inizia, io temo che Queen Mary lo dica, lo temo, dai Mary non lo dire, non lo dire, non lo dire… “Partiamo con un sfogo di Gemma“, lo ha detto.

Solito filmato lagnoso in cui tra l’altro la Galgani cerca di rimangiarsi il discorso sulla disfunzione del birillino del Manetti che aveva tenuto banco in quella puntata e cerca di rigirare la frittata dicendo che in realtà lei ipotizzava che Giorgio si imbottisse di pillolette blu solo perché non credeva fosse possibile che uno così bello come lui fosse così passionale con una diversamente bella come lei.

Si torna in studio, soliti 20 minuti dedicati al divertentissimo scambio di regali tra Gemma e Tina Cipollari.

Arriva in studio Marco Firpo e si prende l’appassionante discorso del bacio alla piazzola di sosta. Firpo sostiene che il bacio c’è stato e che lui lo ricorda con un’emozione che manco avesse baciato Belen Rodriguez in lingerie, Gemma afferma che non è una donna da piazzola di sosta (sia mai! Gemmona non è una donna da piazzola di sosta, al massimo da motel accanto alla stazione di Firenze 😀 ) e che il bacio non c’è mai stato. La discussione va avanti per 10 minuti buoni.

A un certo punto a sciogliere la matassa ci pensa la somma #QueenMary che su indicazione della #RedazioneCheLoSa ciccia fuori i racconti fatti da Gemma dopo la puntata incriminata ed ecco che si scopre che era stata proprio la dama piemontese a raccontare del bacio in macchina definendolo peraltro un bacio bellissimo. Insomma, ha negato fino allo sfinimento facendo passare Marco per un cazzaro battendo sul fatto che lei ricorda tutto e che se ci fosse stato un bacio di certo non lo avrebbe rimosso e invece…

Vi dico la verità, non che io abbia mai pensato nemmeno per un istante che al Firpo interessasse davvero la Galgani però a sto giro mi sa che lei era pure più disinteressata di lui. Ormai la Gemma degli inizi, quella che si infatuava di chiunque e che davvero ci restava male quando le sue relazioni naufragavano malamente, è scomparsa. Adesso Gemma è forte, sicura di sé, innamorata del suo personaggio, convinta di essere il fulcro del programma e di conseguenza delle relazioni in sé e per sé non gliene può fregar di meno. Per questo motivo bacia chiunque al primo incontro (dove è finita ad esempio la buonanima del signor Cesare?), tiene qualunque cavaliere si presenti per lei (alto, basso, con i capelli, senza, grasso, magro, bello, brutto, simpatico, antipatico…non importa, tutto fa ciccia!). E il suo personaggio prevede che lei sia SEMPRE vittima della situazione, così risulta che lei ha lasciato Giorgio senza nemmeno avvisarlo prima, solo perché lui -negli 8 mesi in cui lei decideva di starci e urlava contro chiunque osasse dire che fosse una zerbina – la trattava malissimo e ora risulta che Marco l’ha sfruttata solo per avere visibilità (cosa che peraltro per me è pure vera) anche se alla fine, però, è lei quella che non si ricorda nemmeno i loro baci in tangenziale. Insomma su, Gemmina, se sfruttamento ci fosse stato è stato più che reciproco quindi il Firpo ringrazia di non essere andato a letto con la tua dentiera, tu ringrazi di non esserti dovuta beccare i suoi leggings aderenti e le tettine ciondolanti e amici come prima, poche storie.

Parentesi finale su Anna Tedesco e Nino. Anche la Tedesco rientra tra quelle che una tantum per dimostrare che la loro presenza in studio non è integralmente inutile prende uno a caso e se lo limona il tempo di stare a centro studio due puntate. I due nei minuti finali ci raccontano di essere stati colti da una passione fortissima che li ha portati a slinguazzarsi, probabilmente nella stessa piazzola di Marco e Gemma.

 

Video della puntata: Puntata interaNe ho voluto solo uno giovaneI “sorrisi” di GemmaLa medicinaIl calendarioGraziella Vs. GemmaGli spacco una sedia in testaLa piazzola della discordiaGemma smascherataIl bacio di Anna