‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 1/02/17

Di Isa - 1 febbraio 2017 19:02:48

Trono over

Buonasera amisci! Puntata di Gemmona -> commento in gif. Ollllè!

Apertura con Tina Cipollari che entra in studio con dei dentoni finti che sono comunque più piccoli di quelli veri di Gemma. Io rido. Del resto come si fa a non ridere, dai.

Segue il video sfogo dove Gemma Galgani e i suoi denti catarifrangenti (che la dama, non so se ci fate caso, fa anche una certa fatica a tenere in bocca, sembra che labbra non gli bastino a coprirli) sono in love per via di un, boh, atteggiamento di Giorgio Manetti che, boh, secondo i, boh, denti di Gemma e Gemma stessa, boh, sarebbe stato carino nei loro confronti, boh. Occhi a cuore, incisivi a cuore, voce bassa e sognante. Io in tutto ciò ero nell’ora del dolcino post pranzo e non ho sofferto.

 

In studio vengono letti gli sms che Gem e George si sono scambiati in settimana, loro ogni 3/4 mesi devono regalare un contentino alle loro fangirl e quindi eccoli a scambiarsi messaggi con un entusiasmo contagiante al pensiero che grazie a quei tre secondi su Whatsapp saranno al centro della puntata successiva. Insomma, si parla di sti messaggi, poi ovviamente parte la solita tiritera tra le Tina e Gemma e niente, se fino a qui, complici il dessert e i dentoni della Cipollari, non avevo sofferto, ecco che ineluttabile giunge il momento ‘du palle‘ che mi rende piuttosto incazzosa.

Dal nulla esce fuori tale signor Giuliano con il quale la Galgani teoricamente si sta frequentando, diciamo teoricamente perché a quanto pare i due si sono sentiti solo ed esclusivamente tramite Whatsapp, manco una telefonata, insomma. Che poi io i dialoghi li immagino già e sono certa che possiate immaginarli anche voi: “Buongiornissimoooooo” “Kaffèèèèèèèè” “Se non mi kiami, pulizia kontatti!!11!”. In pratica Gemma a sto giro non fa nemmeno la finta di essere interessata a sto tizio (che tra l’altro ormai è fuori target per lei, sono finiti i tempi in cui a Gemma tremavano le mutande alla vista di Ennio Zingarelli, ormai lei li vuole maaaaaassimo, ma proprio maaaaassimo sessantenni, se ti trova la carta di identità e scopre che hai compiuto 61 anni da 5 minuti ti licenzia per giusta causa), lo silura con la scusa che siccome non sono riusciti a mettersi d’accordo per vedersi e siccome non si sono nemmeno telefonati ma si sono solo whatappati allora l’entusiasmo è svanito….

… ma dai, Gems, ma ammetti che il buon Geppetto ti serviva solo come riempitivo e facciamo prima, te prego!

Si passa a parlare di Michele e Cristina. Lui è chiaramente il gemello di Gigi Marzullo, lei è la zia di Arizona Robbins di Grey’s anatomy. In un mondo normale la zia di Arizona il fratello di Marzullo non se lo incula di pezza, a Uomini e Donne – che come sappiamo è un mondo parallelo- va a finire che è Marzullo a silurare (e pure malamente) la versione vintage di Arizona con quest’ultima che – lasciato l’orgoglio in cantina- afferma pure di non voler rinunciare al cavaliere e di essere pronta a lottare affinché quei fondi di bottig…emm, quegli occhi profondi siano solo suoi. Viene fuori che in realtà Michele Marzullo sin dall’inizio non faceva che lasciare il suo numero a Gemma (perché gli piace eh, mica per tentare disperatamente di seguire le orme del Manetti e arrivare a fare le serate nella Trattoria ‘Il buzzicone‘ in provincia di Roma) e che quest’ultima ormai è così vip da potersi pure permettere di fare selezione all’ingresso e di non accettare il suo numero. SPOILER ALERT: io le anticipazioni non le leggo quindi non sapevo, però dopo QUESTO articolo abbiamo capito che alla fine Michele è riuscito a raggiungere l’obiettivo, o perlomeno Gemma ha capito che, sfruttato fino all’osso anche Marco Firpo, e con George a fare sempre da sfondo, era il momento di introdurre un nuovo personaggio nella sua sceneggiatura ed ecco che il fortunato è Marzullino, che non aspettava altro, a dire il vero. Attendo con ansia il primo scambio di sms letto in studio, quello di Michele posso anticiparvelo io: “sempre di notte, sempre sottovoce, un modo per capire, per capirsi e forse anche per capirci, quando un giorno vista l’ora è appena finito e un nuovo giorno è appena iniziato. Un giorno per amare, per sognare, per vivere. Buonanotte.

Parte finale: Nino, Anna Tedesco + signora in nero appollaiata sullo sgabello e rosicante + Sossio Aruta.

Video della puntata: Puntata interaGrazie GiorgioIl sorriso di TinaRitorno al passato?L’invito è ancora valido… –  Aspettative deluseOrgoglio CristinaRivelazioni Il complotto