I La Rua si esibiscono a ‘Verissimo’ e dichiarano: “La delusione per il ‘Festival di Sanremo’ è stata forte, ma adesso ci siamo ripresi e tifiamo per…”

Di Titta - 5 febbraio 2017 14:02:02

La Rua

È stata un’eliminazione molto discussa quella dei La Rua a Sarà Sanremo: la band non è riuscita ad accedere alla fase finale che vedrà le sei Nuove Proposte esibirsi sul palco dell’Ariston, durante la esima edizione del Festival di Sanremo.

Il gruppo di Amici di Maria De Filippi, tuttavia, riuscirà ad esibirsi durante la celebre kermesse canora che andrà in onda su RaiUno dal 7 all’11 febbraio: per la band di Daniele Incicco, infatti, è prevista un’esibizione venerdì 10. E non solo: sarà proprio la loro Tutta la vita questa è la vita la sigla del Dopo Festival di Sanremo, condotto anche quest’anno da Nicola Savino insieme alla Gialappa’s Band.

Raggiunto da Vanity Fair, proprio Daniele ha parlato, a nome della band, della grande delusione per l’inaspettata esclusione dalla gara:

Durante l’esibizione ci applaudivano di continuo e alla fine c’è stato un boato. Quando siamo scesi dal palco eravamo convinti che saremmo passati. E invece no. Eravamo disperati, i parenti ci hanno bombardato di chiamate. A un certo punto qualcuno ci ha detto di risalire sul palco perché tutti urlavano il nostro nome. Poi Carlo Conti ha fatto la promessa che in qualche modo saremmo stati a Sanremo. Ma certo avremmo preferito essere in gara

A non credere in loro è stato Massimo Ranieri che gli ha preferito Chiara Grispo, ma a quanto pare non c’è alcun rancore nei riguardi del celebre cantante partenopeo:

Credevamo molto nella nostra esibizione. Ci siamo rimasti male, ma stimiamo Ranieri, fino allo scorso anno cantavamo nei nostri concerti anche la sua Se bruciasse la città. (…) Sì, al telefono. Ci ha detto che siamo una band fresca e che assomigliamo ai Coldplay, e che nel momento dell’esibizione di Chiara Grispo sono subentrati dei sentimentalismi. Ed è quello che è successo. Lo posso anche capire.

Ieri, inoltre, il gruppo è stato ospite a Verissimo dove si è esibito con il brano Tutta La Vita, Questa Vita e ha svelato a Silvia Toffanin di tifare per i loro ex compagni d’avventura in gara e il loro ex maestro nella scuola Fabrizio Moro:

Verissimo - La Rua
Clicca sull’immagine per vedere il video